Independent Media Institute

The Independent Media Institute (IMI) is a nonprofit organization that educates the public through a diverse array of independent media projects and programs. IMI works with journalists and media outlets to shine a spotlight on stories that are vital to the public interest, using multiple media formats and distribution channels.

Barbara Ehrenreich rivela la perversione del “pensare positivo”

Ringraziamo questa guerriera della giustizia economica perché il suo contributo rivoluzionario ha mostrato come il “pensiero positivo” contribuisce a occultare le disuguaglianze economiche. Barbara Ehrenreich era conosciuta di più per il suo best-seller del 2001, Una paga da fame: come…

Sistema giudiziario USA in guerra contro il suo popolo?

Detenzioni, brutalità e tortura sono comuni negli Stati Uniti. Gli attivisti sostengono che ciò sia dovuto alla guerra sempre più aperta contro chi è discriminato per motivi di razza, contro i poveri e contro i lavoratori. Le leggi e le…

L’ascesa della NATO in Africa

La preoccupazione per l’espansione dell’Organizzazione del Trattato del Nord Atlantico (NATO) verso il confine russo è una delle cause dell’attuale guerra in Ucraina. Ma questo non è l’unico tentativo di espansione della NATO, un’organizzazione creata nel 1949 dagli Stati Uniti per indirizzare…

«Vinceremo»: Conversazione con il Presidente cubano Miguel Díaz-Canel

Nel 1994, Miguel Díaz-Canel iniziò un nuovo incarico come segretario provinciale del Partito Comunista Cubano a Santa Clara, non lontano dalla sua città natale di Placetas. Mise da parte l’auto con aria condizionata che gli era stata assegnata e si…

Perché è importante non allinearsi per il sud del Mondo

Il Sudafrica e altri paesi che si sono astenuti dal voto contro la Russia in occasione dell’Assemblea Generale delle Nazioni Unite in risposta alla guerra in Ucraina devono affrontare forti critiche internazionali. In Sudafrica, la critica interna è stata eccezionalmente insistente,…

La Francia si ritira dal Mali, ma continua a devastare il Sahel

Il 17 febbraio 2022, il presidente francese Emmanuel Macron ha tenuto una conferenza stampa a Parigi poco prima del sesto vertice Unione europea-Unione africana a Bruxelles insieme al presidente del Senegal Macky Sall, al presidente del Ghana Nana Akufo-Addo e…

L’ipocrisia del boicottaggio diplomatico delle Olimpiadi 2022 di Pechino

Quali diritti umani sono abbastanza importanti da mettere la politica al di sopra dello sport? Per decenni gli Stati Uniti e i loro alleati europei hanno deciso arbitrariamente la risposta. Le Olimpiadi Invernali del 2022 si sono aperte il 4…

La questione delicata e secolare dello Xinjiang in Cina

L’aumentare delle misure di sicurezza impiegate dalla Cina nello Xinjiang riflette la vulnerabilità storica di questo territorio e le preoccupazioni sulla stabilità nazionale. Non sarà un’impresa facile trovare un equilibrio tra questi fattori, le ambizioni oltreconfine e le relazioni internazionali.…

Una prospettiva più umile potrebbe salvare il mondo

Mentre gli oceani del mondo, gli animali non umani e le piante giocano ruoli da protagonisti nel sostenere il nostro ecosistema, perché noi umani siamo così decisi a sabotarlo? Vorrei presentarvi un modo alternativo di guardare questo pianeta su cui…

Perché Amazon è terrorizzata dalla sindacalizzazione dei suoi lavoratori statunitensi

Con un secondo voto sindacale nel suo magazzino in Alabama che arriva in un momento di crescente disaffezione dei lavoratori, Amazon è chiaramente preoccupata che i lavoratori americani seguano la strada di quelli europei, verso la contrattazione collettiva per i…

1 2 3