privatizzazione

Acqua: no alla cancellazione della gestione autonoma dei comuni

Il “governo dei migliori” non si smentisce e muove i primi passi per rilanciare fortemente i processi di privatizzazione del servizio idrico. Abbiamo già avuto modo di denunciare come il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza inviato dal Governo Draghi…

Italtel: un sacrificio sull’altare del nulla

In questo articolo parleremo di una crisi annunciata. I dettagli sugli avvenimenti e sui fatti che menzionerò potrete trovarli nei riferimenti delle note bibliografiche: questo mi sembra il modo più chiaro per esprimere la mia personale opinione su ciò che,…

Protesta delle città contro le multinazionali

In tutto il mondo, ma soprattutto in Europa, le città sono diventate un campo di battaglia chiave contro l’espansione e il potere delle multinazionali, potere che continua a crescere a dismisura. Questo è quanto si afferma in una pubblicazione comune…

La giornata mondiale dell’acqua

Domani è la giornata mondiale dell’acqua e il mondo è sconvolto da una tragedia globale. Vent’anni fa cominciammo a parlare di acqua e denunciarne la crisi mondiale, il suo esaurimento, l’inquinamento devastante e l’altrettanto devastante siccità per effetto dei mutamenti…

Cile: la dignità si paga con gli occhi

5 omicidi, 6.362 detenzioni (di cui 759 bambini ed adolescenti), 245 casi di tortura accertati, 93 casi di violenza sessuale, 2.400 persone hanno ricorso alle cure mediche, di queste, 287 sono state ferite agli occhi.

No alla privatizzazione del trasporto pubblico milanese!

Entro il prossimo mese di agosto il Comune di Milano e l’Agenzia per il Trasporto Pubblico Locale si dovranno esprimere sulla proposta pervenuta dall’associazione temporanea di imprese “Milano Next”, che intenderebbe prendere in gestione il servizio di trasporto pubblico per…

Campane a morto per il servizio sanitario nazionale?

Sabato 27 ottobre 2018 Palazzo Reale, Piazzetta Reale 14 (MM Duomo), Milano Perché conviene alla nostra salute e alle nostre tasche difendere la sanità pubblica. Dal diritto alla salute globale al tentativo di privatizzare l’assistenza sanitaria per i malati cronici…

L’acqua pubblica, ci sarà ? Occorre “ripensare l’acqua”

Ecco quel che si legge nel contratto di governo M5S e Lega in merito all’acqua pubblica « È necessario investire sul servizio idrico integrato di natura pubblica applicando la volontà popolare espressa nel referendum del 2011, con particolare riferimento alla…

Referendum per l’acqua bene comune: se 7 anni vi sembran pochi!

Nel giugno 2011 abbiamo votato e vinto il referendum per l’acqua bene comune, bloccando le privatizzazioni ed eliminando il profitto. Da allora sono cambiati tanti governi e tutti hanno ignorato e contraddetto la volontà popolare favorendo di nuovo la privatizzazione…

7 aprile, la salute non è in vendita

In occasione della Giornata Mondiale della Salute si terranno a Milano due importanti iniziative: ORE 10, PIAZZA DELLA SCALA Mobilitazione per denunciare: – i pericoli delle politiche di privatizzazione della sanità favorita dallo smantellamento dei servizi territoriali, blocco delle assunzioni…

1 2 3 4