Agorà degli Abitanti della Terra

Iniziativa ampia che ha come obiettivo il riconoscimento dell’Umanità come attore principale nella regolazione politica, sociale ed economica a livello globale.

La grande rivolta

  “Il sole non dimentica un villaggio perché è piccolo. (Proverbio africano) L’avidità di potere/ricchezza di una piccola minoranza ha devastato la vita del nostro pianeta. Il 28 luglio 2010, l’Assemblea generale delle Nazioni Unite ha riconosciuto il diritto universale…

Appello agli abitanti della Terra: la guerra è un crimine. la pace a mani nude

Domenica 19 giugno ci siamo riuniti a Sezano (VR) presso il Monastero del Bene Comune a Sezano (VR) per affermare la necessità ed l’urgenza di mettere al bando la guerra, tutte le guerre, e costruire la pace senza si e…

La guerra globale. Arrestiamola

Per un Patto mondiale, ora, per un divenire comune, universale. di giustizia e di pace A proposito della «guerra in Ucraina». Dichiarazione dell’Agorà degli Abitanti della Terra La natura della “guerra in Ucraina” L’invasione inammissibile dell’Ucraina da parte della Russia…

Liberiamo l’acqua dalla Borsa: parlamentari di tutto il mondo si incontrano

Il 22 marzo, Giornata Mondiale dell’Acqua, 34 deputati e senatori di vari paesi del mondo – Belgio, Camerun, Cile, Egitto, Francia, Italia, Libano, Messico, Nicaragua, Palestina, Portogallo, Quebec, Senegal, Togo, Tunisia, Uruguay, Venezuela – hanno partecipato all’incontro. Non sono altresì…

Parlamentari per liberare l’acqua dalla borsa

In occasione della giornata mondiale dell’Acqua, il 22 febbraio in videocoferenza dalle 14 alle 17 CET parlamentari di tutto il mondo si incontreranno per portare avanti la campagna globale contro la quotazione dell’acqua in borsa. Una novità politica e una…

Acqua bene comune. Assemblea internazionale di parlamentari il 22 marzo 2022

Per la Giornata Mondiale dell’Acqua del 22 marzo 2022, l’Agorà degli Abitanti della Terra, con i gruppi europarlamentari europei dei Verdi e della Sinistra Europea, organizza un confronto tra parlamentari ed europarlamentari a livello internazionale, con l’obiettivo di giungere ad…

Inumano, insensato, inammissibile

Per i dominanti in guerra per il potere, la vita dei bambini non ha valore. Dichiarazione dell’Agorà degli abitanti della Terra Riuniti in Assemblea Generale e lavorando sulla drammatica situazione dell’acqua e della salute nel mondo, denunciamo come inumano, insensato…

La rivendicazione “Liberare l’acqua dalla Borsa” ha superato 75.000 firme in Italia e 36.000 in Francia

La rivendicazione è stata lanciata il 20 novembre in Italia e il 7 dicembre in Francia. Tra gli obiettivi, i firmatari esigono che vengano immediatamente vietate le transazioni finanziarie sull’acqua in Borsa; Il divieto alle società di gestione dei servizi…

Liberiamo l’acqua dalla Borsa

Una nuova petizione dell’Agorà degli Abitanti della Terra contro la quotazione dell’acqua in Borsa indirizzata al Presidente del Consiglio Mario Draghi e ai Presidenti di Camera e Senato. https://www.change.org/p/liberiamo-l-acqua-vogliamo-l-acqua-bene-comune-pubblico-mondiale-e-fuori-dalla-borsa Il 7 dicembre 2020 l’acqua è stata quotata nella Borsa di Chicago,…

Con grande rispetto, Gino Strada

Gino Strada, una delle figure italiane ed europee più importanti nel campo dell’impegno civile umano per la vita degli altri, è morto all’età di 73 anni. Medico, chirurgo, amante della pace e fermo oppositore della guerra e della violenza, è…

1 2 3