popoli indigeni

18.09.2019

Diritto di replica. Parlano i popoli

Diritto di replica. Parlano i popoli

Continuare ad essere ciò che sono è la profonda richiesta di coloro che abitano il territorio messicano da prima che lo fosse. Ci sono 68 popoli indigeni, nazioni, tribù e quartieri che mantengono le terre, le risorse naturali, le culture, le lingue e l’organizzazione ancestrale in tutto il Messico. Sul… »

22.08.2019

Dietro agli incendi dell’Amazzonia ci sono le disastrose politiche del governo brasiliano

Dietro agli incendi dell’Amazzonia ci sono le disastrose politiche del governo brasiliano

Commentando gli incendi in corso nella foresta pluviane dell’Amazzonia, il segretario generale di Amnesty International Kumi Naidoo ha dichiarato che le disastrose politiche del presidente del Brasile Jair Bolsonaro e del suo governo hanno aperto la strada all’attuale crisi. “La responsabilità di spegnere gli incendi che divampano ormai da settimane ricade sul presidente Bolsonaro e sulla sua… »

06.07.2019

Il caleidoscopio di un mondo nuovo

Il caleidoscopio di un mondo nuovo

No, non possiamo andare avanti così. È ormai chiaro che non resta molto tempo per frenare e invertire la rotta di politiche e comportamenti che, con gli equilibri dell’eco-sistema, minacciano la vita stessa sul pianeta. Quel che va archiviato, però, è la causa vera di quella minaccia: un sistema fondato… »

24.02.2019

‘Disastro’ – la Corte Suprema indiana ordina lo sfratto di 8 milioni di indigeni

‘Disastro’ – la Corte Suprema indiana ordina lo sfratto di 8 milioni di indigeni

Molte tribù, come alcuni Chenchu, sono già stati sfrattati quando le loro terre sono state trasformate in riserve delle tigri. A essere a rischio di sfratto ora sono molti milioni di persone. La Corte Suprema indiana ha ordinato lo sfratto di quasi 8 milioni di persone, tra indigeni e altri… »

15.02.2019

A meno di due mesi della presidenza Bolsonaro le associazioni indigene presentano un rapporto spaventoso

A meno di due mesi della presidenza Bolsonaro le associazioni indigene presentano un rapporto spaventoso

Lo scorso 13 febbraio le maggiori associazioni indigene del Brasile hanno consegnato alla Commissione Interamericana per i Diritti Umani l’ultimo rapporto sugli episodi di violenza contro le comunità e i popoli indigeni del Brasile. Il rapporto firmato dall’organizzazione dei popoli indigeni del Brasile APIB, dalla Federazione dei popoli indigeni dell’Amazzonia… »

10.01.2019

Despertemos Humanidad, Ya no hay tiempo

Despertemos Humanidad, Ya no hay tiempo

Organizzato da Berta Vive Comitato Milano Martedì 15 gennaio 2019 dalle ore 20:00 alle 23:30 Spazio Frida di Sopra, via Pollaiuolo 3, Milano Berta Cáceres, ambientalista, femminista, rivoluzionaria honduregna è stata assassinata nella notte tra il 2 e il 3 marzo 2016 per essersi opposta alla… »

05.12.2018

4 settimane per salvare i Kawahiva dell’Amazzonia da Bolsonaro

4 settimane per salvare i Kawahiva dell’Amazzonia da Bolsonaro

Cari amici, restano solo 4 settimane per impedire il genocidio dei Kawahiva incontattati dell’Amazzonia. È necessario adottare alcune misure cruciali per proteggere la loro terra prima che il neo-eletto presidente del Brasile Jair Bolsonaro entri in carica il primo gennaio prossimo. I funzionari sul… »

29.06.2018

Warao: in fuga dal Venezuela

Warao: in fuga dal Venezuela

Il CIR – Consiglio Indigeno di Roraima e la COICA – Coordinazione delle Organizzazioni Indigene del Bacino Amazzonico, che opera in nove paesi (Perù, Guyana, Bolivia, Equador, Guyana Francese, Suriname, Colombia, Venezuela e Brasile), ha iniziato un dialogo per analizzare la preoccupante situazione del popolo warao che, massicciamente, sta… »

17.01.2018

Colombia: la costruzione del megaprogetto del molo di Taganga minaccia una comunità intera

Colombia: la costruzione del megaprogetto del molo di Taganga minaccia una comunità intera

Taganga è un piccolo quartiere periferico di Santamarta. Ci si arriva percorrendo una piccola strada molto lunga. L’ultimo quartiere di Santamarta è a 1 km e si chiama pescaito. Famoso perchè lì viveva il padre del pibe Valderrama, giocatore famoso di calcio. A Taganga non è raro vedere durante il… »

07.09.2017

Brasile, “La nostra storia non è iniziata nel 1988”

Brasile, “La nostra storia non è iniziata nel 1988”

All’inizio di agosto era stata lanciata una vasta campagna internazionale per contrastare i tentativi del presidente brasiliano Michel Temer di commutare in legge un controverso parere legale sul possibile mancato riconoscimento territoriale ai popoli indigeni che non stavano occupando le loro terre ancestrali prima del del 5 ottobre 1988, quando l’attuale costituzione del… »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

DIRETTA mobilitazioni ogni giorno a Santiago 12.11.19

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

2a Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.