popoli indigeni

I popoli indigeni di tutto il Brasile protestano per la demarcazione delle loro terre contro il progetto di legge ruralista

Per settimane circa 2.000 indigeni hanno accampato davanti al Teatro Nazionale di Brasilia per protestare contro il cosiddetto “Limite Temporale” (“Marco Temporal” in portoghese). La Costituzione brasiliana del 1988 stabilisce la demarcazione dei territori indigeni riconoscendo, così, il diritto alla…

Brasile, protesta contro la nuova legge sulla demarcazione: un affronto ai popoli indigeni

La Commissione Costituzione e Giustizia della Camera dei Deputati brasiliana voterà oggi un progetto di legge che cambierebbe la procedura di demarcazione dei territori indigeni a scapito della popolazione indigena. Come riferisce l’Associazione per i Popoli Minacciati (APM), l’Associazione dei…

“Per i popoli indigeni non c’è giustizia. È questa la realtà” intervista a Israel Alegre

L’11 agosto del 1994 la Commissione incaricata della riforma della Costituzione argentina approvò all’unanimità il comma 17¹ del nuovo articolo 75 che riconosce la preesistenza dei popoli indigeni, il diritto all’occupazione e proprietà dei loro territori ancestrali, alla loro cultura……

Costa Rica: la giustizia è in debito con Sergio

Questo 18 marzo sono due anni dall’assassinio del leader indigeno Bribri, Sergio Rojas Ortiz, ucciso a colpi di arma da fuoco in un contesto di recrudescenza della violenza contro i popoli Teribe (Brörán) e Bribri, che lottano per recuperare i…

Cile, forza spirituale e solidarietà – i Mapuche prigionieri politici

In occasione del contro-evento della “scoperta” delle Americhe del 1992, l’America Latina ha assistito a un’ampia mobilitazione dei popoli indigeni. Da allora, la presenza di proteste indigene non è affatto diminuita. Il mondo deve prendere atto che non è solo…

Brasile: vaccini allo sbando e Bolsonaro accusato di genocidio

The New York Times: “il piano di vaccinazione per il Covid affonda nel caos e sta scherzando con la vita”. Uno dei più grandi giornali del mondo parla di noi. L’articolo descrive punto per punto quello che viviamo sulla nostra…

Una poesia di Eliane Potiguara

Eliane si definisce cittadina del mondo. È formata in Lettere, con specializzazione in Educazione. È insegnante, scrittrice, poeta, attivista discendente del popolo potiguara. È la fondatrice e coordinatrice del GRUMIN – Gruppo Donna/Educazione Indigena, che è la prima organizzazione di…

Il golpe in Bolivia e le sue ripercussioni in America Latina

Il paese attraversa una crisi multidimensionale: politica sociale, economica e sanitaria, sotto uno stato terrorista che gestisce la pandemia con l’intento di eliminare il “nemico interno”, provocando un genocidio degli indigeni. Questo è reso evidente dall’indice di letalità, che è…

L’Amazzonia chiede aiuto!

Il 5 settembre è il giorno dell’Amazzonia, ma non abbiamo niente da festeggiare in questa data così significativa. L’attuale Governo brasiliano guidato da Jair Bolsonaro sta distruggendo la più grande ricchezza naturale del pianeta, tutto un ecosistema devastato dall’avanzata dell’agroindustria…

Faccia a faccia III

A Guarulhos mi ospitai in una casa di suore. Le suore gestivano un asilo. I bambini dell’asilo sapevano solo gridare. Quando, a causa delle grida, il mio udito e la mia anima cominciavano a sanguinare, io fuggivo alla ricerca di…

1 2 3 6