Malta

L’Alan Kurdi approda a Malta. Valencia ed Estremadura si offrono di accogliere i migranti a bordo della Open Arms

La nave della Ong tedesca Sea Eye Alan Kurdi ha ricevuto l’autorizzazione ad approdare a Malta. I 40 migranti salvati il 31 luglio verranno distribuiti in diversi paesi europei. Lo ha annunciato ieri su twitter il premier maltese Joseph Muscat. “In…

Migranti: salvataggi, minacce e dissequestri

Nel Mediterraneo va in scena per l’ennesima volta un copione ormai conosciuto: le navi delle Ong salvano migranti che portano sul corpo le tracce terribili delle torture subite in Libia, Salvini riprende il suo gioco di ricatti e minacce e…

Malta autorizza lo sbarco dei migranti salvati dall’Alan Kurdi

Dopo un iniziale irrigidimento, con il divieto di accesso nelle acque territoriali maltesi per l’Alan Kurdi della Ong tedesca Sea Eye e la minaccia di far intervenire le forze armate, il premier Joseph Muscat ha poi autorizzato lo sbarco dei…

Sbarcati a Lampedusa i naufraghi salvati dal veliero Alex. L’Alan Kurdi verso Malta

“Confermiamo la notizia: i naufraghi soccorsi dal veliero Alex di Mediterranea Saving Humans stanno finalmente sbarcando per ricevere cura e assistenza” scrive Mediterranea sulla sua pagina Facebook. “La Guardia di Finanza sta notificando al capitano della Alex il decreto di…

Mediterranea: “In queste condizioni andare a Malta mette a rischio sicurezza e incolumità persone. Lampedusa ora è il solo porto sicuro possibile”

Evidentemente la lezione della Sea Watch non è bastata a Salvini: un giudice ha dichiarato che le norme del decreto sicurezza bis non si applicano alle operazioni di salvataggio in mare da parte di una nave umanitaria, eppure tutto fa…

Mediterranea, Open Arms, Sea Eye: continua il braccio di ferro tra Italia, Malta e le Ong

La prima reazione di Matteo Salvini al salvataggio di 54 persone da parte del veliero Alex di Mediterranea denota un penoso misto di megalomania e infantilismo: “Vogliono venire in Italia per rompere le palle a me e al governo italiano…

Migranti, la denuncia di Mediterranea: Malta collabora con Libia, deportati in 180

Dalla ong Mediterranea arriva una denuncia gravissima: ieri sera la guardia costiera libica sarebbe riuscita a localizzare un’imbarcazione di migranti diretta a Lampedusa grazie alle ‘soffiate’ di un aereo maltese Le Forze armate di Malta hanno collaborato alla “deportazione” in…

Il caso della nave Alan Kurdi. Dichiarazione comune delle ONG impegnate nel Mediterraneo

Abbiamo appreso che la nave di salvataggio di Sea-Eye, la ‘Alan Kurdi’, è stata finalmente autorizzata a sbarcare le persone che sono state salvate il 3 aprile quando erano in pericolo sul Mar Mediterraneo. A queste 64 persone (di cui…

Profughi della Sea Watch a Malta, chiese evangeliche: Prendiamo atto che non arriveranno

Caso chiuso, ma l’Italia agisca in Europa per un “corridoio umanitario dalla Libia” e per un accordo formale sull’accoglienza a coloro che continuano ad arrivare per mare. Il presidente della Federazione delle chiese evangeliche in Italia (FCEI), pastore Luca Maria Negro, e il…

Sea-Eye: 64 persone bloccate in alto mare da 5 giorni. È necessario farle sbarcare al più presto

Il testo dell’intervento di Carlotta Weibl, portavoce di Sea-Eye, all’assemblea di Mediterranea. Il 3 aprile, in acque internazionali al largo della Libia, abbiamo salvato 64 persone che si trovavano su un gommone in avaria. Poiché la guardia costiera libica sembrava essere fuori servizio e il centro di…

1 2 3 4 5 6