libertà di stampa

La libertà di stampa è sotto attacco! Tweetstorm in solidarietà al Fatto Quotidiano

ENI fa causa a Il Fatto Quotidiano vuole 350 mila euro di danni da chi ha raccontato la pura verità! Il manager Descalzi continua a non voler ammettere i suoi errori, e anzi intenta una enorme causa al Fatto Quotidiano…

Petizione per liberare Julian Assange al Bundestag tedesco

Giovedì 26 novembre 2020 gli attivisti del Comitato Free Assange Germania e freeAssange.eu presenteranno una petizione al Bundestag tedesco per la protezione dei diritti umani fondamentali di Julian Assange. La consegna averrà alle ore 10 al Paul-Löbe-Haus (lato est). La…

#FREEASSANGE: testimonianza video di Juan Pablo Cárdenas

Il fondatore di WikiLeaks, Julian Assange, rischia fino a 175 anni di carcere per aver pubblicato informazioni vere riguardo alle guerre di Iraq e Afghanistan. Gli Stati Uniti hanno colpito Assange con un’accusa senza precedenti: sulla base dell’ Espionage Act…

I manifestanti chiedono a gran voce solidarietà per Assange

A partire dal 7 settembre 2020 l’assurdo processo per l’estradizione di Julian Assange riprenderà, coprendo un arco temporale di 3-4 settimane. Se dovesse essere estradato negli Stati Uniti d’America – dove non gli spetterebbe nessuna protezione ai sensi del primo…

Vivienne Westwood in gabbia per Assange

Il 21 luglio 2020 la stilista britannica Vivienne Westwood, in un’azione spettacolare davanti al tribunale “Old Bailey” di Londra, ha richiamato l’attenzione sulla situazione di pericolo di vita del giornalista di WikiLeaks Julian Assange, attualmente detenuto nel carcere di massima…

Basta alla violenza della polizia USA verso i giornalisti. L’appello delle maggiori associazioni per la libertà di stampa

L’abuso di potere della polizia nei confronti dei giornalisti deve finire. È l’appello che Reporters Without Borders insieme ad altre 16 associazioni per i diritti hanno firmato il 9 giugno e indirizzato a 33 autorità americane, tra sindaci e governatori. A partire…

La Cina si rivolge ai propri giovani in ansia: “ Credeteci, le cose vanno meglio al giorno d’oggi!”

Un video di propaganda rivolto alla nuova generazione del paese (Back Wave in inglese) ha scatenato una violenta reazione. Non è difficile capire perché i funzionari cinesi siano determinati a far sentire alle giovani generazioni del paese che sono fortunate…

Stampa, giornata mondiale della libertà che non c’è

Il 3 maggio è la Giornata mondiale della libertà di stampa, proclamata dall’assemblea generale delle Nazioni Unite il 3 maggio 1993 (ormai 27 anni fa!) seguendo una raccomandazione della Conferenza Generale dell’Unesco, la data fu scelta perché due anni prima…

La stampa italiana nei periodi di crisi

Il prossimo 3 Maggio, per volere delle Nazioni Unite, si celebrerà la Giornata Mondiale della Libertà di stampa; sono già in corso in tutto il mondo iniziative, manifestazioni e convegni per fare il punto su questa importante questione e soprattutto…

Limiti alla libertà di stampa con la scusa del Covid. Un convegno smaschera i paesi che “giocano” con i diritti

Cosa resta dell’informazione in questa emergenza? I cronisti con la mascherina e i microfoni a distanza, le conferenze stampa in streaming. E i reportage da quei “campi di battaglia” che sono diventati gli ospedali e i tentativi, purtroppo numerosi, di…

1 4 5 6 7 8 16