Greenpeace

20.03.2018

Giornata Mondiale delle Foreste: nuova denuncia di Greenpeace

Giornata Mondiale delle Foreste: nuova denuncia di Greenpeace

Alla vigilia della Giornata Internazionale delle Foreste, istituita dalle Nazioni Unite il 21 marzo, Greenpeace lancia il nuovo rapporto “Alberi immaginari, distruzione reale” che conferma come il legname proveniente dall’Amazzonia brasiliana sia legato a violazioni dei diritti dei popoli indigeni, delle comunità locali e delle leggi ambientali del Paese. L’Ipè,… »

01.03.2018

Greenpeace Giappone pubblica un’analisi sulla situazione della contaminazione a Fukushima

Greenpeace Giappone pubblica un’analisi sulla situazione della contaminazione a Fukushima

Greenpeace Giappone ha diffuso oggi un’analisi relativa alla situazione delle aree contaminate dalla catastrofe nucleare dell’11 marzo 2011. Una situazione ancora molto grave, con alcune aree che presentano valori di contaminazione radioattiva fino a 100 volte superiore alle norme.   Questi i principali risultati del rapporto:   Anche dopo la… »

08.02.2018

Generali investe nel carbone polacco e alimenta i cambiamenti climatici

Generali investe nel carbone polacco e alimenta i cambiamenti climatici

ROMA, 08.02.18 –  Generali, colosso italiano delle assicurazioni, svolge un ruolo di primissimo piano nella copertura assicurativa delle principali centrali a carbone della Polonia, tra cui le più inquinanti di tutta Europa. È quanto rivela “Dirty Business”, report lanciato oggi dalla rete internazionale Unfriend Coal, di cui fanno parte… »

30.01.2018

Greenpeace a Bruxelles: “vogliamo aria pulita ora”

Greenpeace a Bruxelles: “vogliamo aria pulita ora”

Attivisti di Greenpeace sono entrati in azione stamattina a Bruxelles, scoprendo il loro petto e mostrando un lavoro di body art che ritrae i loro polmoni, per chiedere aria pulita e provvedimenti contro lo smog ai Paesi convocati d’urgenza oggi dal Commissario europeo per l’ambiente Karmenu Vella.   Nel 2017… »

29.01.2018

Smog, domani a Bruxelles ultima chance per l’Italia prima del deferimento alla Corte Europea. Greenpeace: «i veleni dei diesel, una nube da Palermo a Milano»

Smog, domani a Bruxelles ultima chance per l’Italia prima del deferimento alla Corte Europea. Greenpeace: «i veleni dei diesel, una nube da Palermo a Milano»

Con dei rilevamenti effettuati nelle ultime settimane a Palermo, Greenpeace ha ultimato una serie di monitoraggi della qualità dell’aria nelle quattro città italiane più colpite dall’inquinamento da biossido di azoto (NO2): Milano, Torino, Roma e, per l’appunto, il capoluogo siciliano. A partire dallo scorso ottobre, l’associazione ambientalista ha realizzato… »

19.12.2017

Greenpeace: i ministri dell’energia UE privilegiano le fonti fossili

Greenpeace: i ministri dell’energia UE  privilegiano le fonti fossili

 Il Consiglio europeo ha adottato ieri sera l’accordo preliminare sulla riforma del pacchetto energia denominato, in modo quasi beffardo, “Clean Energy for All Europeans”. I ministri dell’energia riuniti a Bruxelles hanno infatti deciso di privilegiare carbone e altri combustibili fossili, anziché puntare sulle energie rinnovabili, e hanno confermato discutibili… »

01.12.2017

Storico accordo sull’artico. Greenpeace: “una vittoria storica”

Storico accordo sull’artico. Greenpeace: “una vittoria storica”

È stato raggiunto questa notte a Washington uno storico accordo internazionale per proteggere da ogni attività di pesca commerciale la parte centrale del Mar Glaciale Artico. Gli Stati Uniti, il Canada, la Norvegia, la Russia, la Danimarca, l’Islanda, il Giappone, la Corea del Sud, la Cina e l’Unione europea hanno… »

20.11.2017

Smog, Greenpeace monitora aria vicino scuole di Milano: “I bambini tra i fumi dei diesel, valori sempre oltre i limiti”

Smog, Greenpeace monitora aria vicino scuole di Milano: “I bambini tra i fumi dei diesel, valori sempre oltre i limiti”

Dai monitoraggi dell’aria effettuati nelle ultime settimane da Greenpeace nei pressi di dieci scuole dell’infanzia e primarie di Milano – tra le 7.30 e le 8.30 – emergono concentrazioni di biossido di azoto (NO2) ampiamente, e costantemente, al di sopra del valore individuato dall’OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità) per la… »

17.11.2017

COP23: Greenpeace scrive a Gentiloni

COP23: Greenpeace scrive a Gentiloni

Nel giorno di chiusura della COP23, la Conferenza sui cambiamenti climatici che si è tenuta a Bonn sotto la presidenza delle isole Fiji, Greenpeace Italia ha inviato una lettera al Presidente del Consiglio Paolo Gentiloni per sottolineare l’urgenza della situazione e rimarcare il dovere dell’Italia, e dell’Unione europea, di passare… »

14.11.2017

Roma: Tvboy insieme a Greenpeace contro l’inquinamento cittadino

Roma: Tvboy insieme a Greenpeace contro l’inquinamento cittadino

Greenpeace e lo street artist Tvboy hanno affisso la notte scorsa, in alcuni luoghi simbolici di Roma, una serie di opere per denunciare l’inquinamento atmosferico e i danni sanitari che da questo derivano. Da Gregory Peck e Audrey Hepburn, che ritratti in una famosa scena di Vacanze Romane indossano una… »

Notizie giornaliere

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.


Forum Umanista Europeo 2018

Diritti all'informAZIONE

Video presentation: What Pressenza is...

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Stop Fiscal Compact: firma la petizione!

Stop Fiscal Compact: firma la petizione!

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.