giustizia

Sistema giudiziario USA in guerra contro il suo popolo?

Detenzioni, brutalità e tortura sono comuni negli Stati Uniti. Gli attivisti sostengono che ciò sia dovuto alla guerra sempre più aperta contro chi è discriminato per motivi di razza, contro i poveri e contro i lavoratori. Le leggi e le…

Italia, chiedi giustizia per Gustavo Gatica!

Era l’8 novembre 2019. Il ventunenne studente cileno Gustavo Gatica stava manifestando in piazza, nella capitale Santiago, insieme a milioni di persone, contro l‘aumento del costo della vita e le disuguaglianze. Quel giorno ci fu una delle più ampie repressioni delle proteste da parte della polizia del…

Colombia, un Paese senza pace e giustizia: quasi 30mila le vittime di gravi violenze

Oggi alla Camera dei Deputati la presentazione del rapporto della Commissione colombiana per la Verità. Doriana Sarli, Deputata di ManifestA, ha aperto la conferenza stampa ricordando che tra i 28.543 casi di vittime del conflitto armato da chiarire, c’è anche…

La relazione annuale al Parlamento del Garante Nazionale per le persone private della libertà personale

Come ogni anni il Garante Nazionale ha relazionato al parlamento riguardo all’attività svolta e alle criticità riscontrate nei sistemi e luoghi di privazione della libertà italiani L’Ufficio del Garante Nazionale viene istituito in Italia dopo il pronunciamento della Corte Europea…

Di fronte alle crisi, pace con diritti e con giustizia

Il conflitto armato in corso in Ucraina, con tutto il carico di evidente drammaticità che porta con sé e con tutto il volume di risonanza mediatica da cui è accompagnato, ha riportato a tema, nuovamente e gravemente, l’annoso quesito: che…

Free Assange Italia sul consenso all’estradizione dell’Alta Corte britannica

“Se riveli i crimini della NATO, il criminale sei tu!”, sembra aver deciso la Corta Suprema britannica, il 14 marzo 2022, nel rigettare la richiesta degli avvocati di Julian Assange, fondatore ed editore del sito Wikileaks, di rivalutare la sentenza…

Le madri che chiedono giustizia in Iran

La Giornata internazionale della donna è un giorno anomalo in Iran. Da una parte, si tratta di un Paese tradizionalmente avvolto nel patriarcato; dall’altra, il suo popolo deve confrontarsi con le leggi islamiche anche nei minimi aspetti della vita quotidiana.…

Alessandra Ballerini: “Le violazioni dei diritti umani riguardano tutti”

Avevo sentito parlare di Alessandra Ballerini da alcune amiche genovesi quando organizzammo lo sbarco della nave dei diritti nel 2010. Qualche mese fa mi passano il suo contatto e mi invitano ad intervistarla: “E’ proprio brava, è sul pezzo!” La…

Il referendum sulla riforma della giustizia in Serbia

Con il referendum di domenica 16 gennaio, è stata approvata una importante riforma costituzionale in Serbia, con l’approvazione di un pacchetto di emendamenti di modifica della Costituzione sulle questioni della giustizia. La Commissione elettorale centrale, nella conferenza stampa tenuta a…

Un luogo della memoria per la pace e la giustizia. In occasione della Giornata della Tolleranza

Si è svolta come di consueto, nella «data della memoria» del 21 ottobre, presso il parco memoriale «Kragujevački Oktobar», a Kragujevac, la commemorazione della Giornata della Memoria per le vittime della seconda guerra mondiale, cerimonia di Stato alla presenza del…

1 2 3 13