giustizia

01.07.2020

A Riace fu cancellato un modello “assolutamente encomiabile” ma non suona nessuna tromba?

A Riace fu cancellato un modello “assolutamente encomiabile” ma non suona nessuna tromba?

L’informazione è una delle maggiori frontiere della società odierna: se il main stream non ti cita, se non si interessano le alte sfere vieni cancellato e non esisti, anche la verità più granitica non smuove fogliolina. Nei giorni scorsi la diffusione di un audio – su cui molte sono le… »

09.06.2020

Il diritto di respirare

Il diritto di respirare

Milioni di persone in tutto il mondo non smettono di manifestare, non solo scendendo in piazza, la propria protesta per l‘agonia di George Floyd, soffocato da un poliziotto bianco: vorrebbero che a nessuno essere umano fosse negato il diritto di respirare. “E questo ideale minimo di giustizia dovrebbe valere anche… »

04.06.2020

Adama Traoré fa eco a Georges Floyd: migliaia di manifestanti nelle strade della Francia

Adama Traoré fa eco a Georges Floyd: migliaia di manifestanti nelle strade della Francia

La gente non vuole più saperne di queste violenze da parte della polizia, né di queste terribili ingiustizie, né di queste discriminazione razziali. Non lo permetterà più. Né qui, né altrove. Mentre decine di città negli USA sono messe a “ferro e fuoco”, secondo la stampa, le loro… »

03.06.2020

Una maledetta storia carceraria da raccontare

Una maledetta storia carceraria da raccontare

C’è un ergastolano in carcere da più di quarant’anni. L’ultima relazione di sintesi del carcere di Parma evidenzia: “Comportamento assolutamente corretto, assenza di sanzioni, manifesta cortesia, disponibilità e interesse, relazioni rispettose, frequenza del laboratorio del riuso e svolgimento di attività a turnazione nella distribuzione dei pasti. I rapporti sono assidui… »

02.06.2020

“Non in nostro nome”: la voce delle donne abruzzesi sulla scarcerazione anticipata di Parolisi.

“Non in nostro nome”: la voce delle donne abruzzesi sulla scarcerazione anticipata di Parolisi.

Salvatore Parolisi, l’uomo accusato di aver ucciso la moglie Melania Rea a 20 anni di carcere nel 2011, potrebbe uscire a Giugno. L’uomo ha scontato i 9 anni nel carcere milanese di Bollate, e potrà uscire grazie a dei permessi premio, godendo quindi dei benefici concessi ai detenuti che partecipano… »

30.05.2020

Morte di George Floyd, aspettando giustizia

Morte di George Floyd, aspettando giustizia

La coscienza americana ha il cancro. Un altro uomo nero è stato ucciso in America dalla polizia mentre noi attendiamo disperatamente giustizia. Come si potrà mai fare veramente giustizia in un’America costruita sulla schiena martoriata di esseri umani neri? La nostra storia africana è stata intenzionalmente nascosta in modo da… »

16.05.2020

Una svolta radicale: istruzioni per l’uso

Una svolta radicale: istruzioni per l’uso

Niente di questo mondo ci risulta indifferente, a cura di Daniela Padoan (304 pagine, Interno4 Edizioni) è il risultato del lavoro svolto nel corso di più di un anno dall’associazione milanese Laudato sì. Questo libro esce a cinque anni esatti dalla divulgazione di quell’importantissimo documento. Il titolo è tratto da… »

10.04.2020

Coronavirus nelle carceri e come i media raccontano i fatti

Coronavirus nelle carceri e come i media raccontano i fatti

La pandemia coronavirus mette a rischio anche le persone che vivono e lavorano nei centri penitenziari. “Il contagio si estende nelle carceri italiane: positivi 58 detenuti e 178 agenti di custodia” era il titolo del quotidiano Corriere della Sera del 9 aprile. Questa situazione preoccupante si fa sentire anche dentro… »

13.03.2020

Roberts arbitro di parte: duro attacco a Schumer, leggero su Trump

Roberts arbitro di parte: duro attacco a Schumer, leggero su Trump

“Dichiarazioni minacciose di questo tipo da alti funzionari del governo non sono solo fuori posto, sono pericolose”. Questa le parole del giudice John Roberts, presidente della Corte Suprema americana, mentre difendeva la magistratura dagli attacchi politici. Ci si aspetterebbe si trattasse di una reazione agli attacchi massacranti di… »

07.02.2020

Due anni di lotta per onorare Beatrice morta a soli 4 mesi

Due anni di lotta per onorare Beatrice morta a soli 4 mesi

Sono passati quasi due mesi dopo che finalmente il mio coraggio prende il sopravvento e decido di telefonare alla signora Benedetta Bua, la madre di Beatrice, ricevuto il messaggio per l’ intervista guardai infinite volte le fotografie della piccola e più le osservavo e più mi rendevo conto… »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Cerca

Il canale Instagram di Pressenza

 

Solidarietà ai tempi del Coronavirus

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.