Europa

29.03.2020

Solidarietà e cooperazione, 23 esperti di sanità scrivono sul British medical journal

Solidarietà e cooperazione, 23 esperti di sanità scrivono sul British medical journal

Tra di loro due italiani: Walter Ricciardi, docente al Dipartimento di Salute Pubblica dell’Università Cattolica di Roma, e Sabina Nuti, rettrice della Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa Ventitre esperti di sanità da tutta Europa, tra i quali due studiosi italiani (Sabina Nuti, rettrice della Scuola Superiore Sant’Anna di… »

14.03.2020

Pubblicati gli EuroLeaks da Yanis Varoufakis

Pubblicati gli EuroLeaks da Yanis Varoufakis

Oggi, sabato 14 marzo 2020 il Movimento per la democrazia in Europa 2025 (DiEM25) pubblica i file audio completi delle riunioni dell’Eurogruppo di Yanis Varoufakis nel 2015 sul sito https://euroleaks.diem25.org/ Si tratta delle registrazioni  del 2015 effettuate durante gli incontri dell’Eurogruppo ai quali ha… »

11.03.2020

Militari e virus – Defender Europe 20

Militari e virus – Defender Europe 20

Da alcuni giorni girano notizie, rilanciate anche da quotidiani, sull’esercitazione militare USA/NATO “Defender Europe 20”, che hanno suscitato allarmismo, sensazionalismo e in qualche caso anche “complottismo”. Per capire davvero di cosa si tratta, abbiamo chiesto a Francesco Vignarca, coordinatore di Rete Disarmo, una nota tecnica, che può essere la base… »

05.03.2020

“Chi aiuta rifugiati e migranti rischia il carcere”: la criminalizzazione della solidarietà in Europa

“Chi aiuta rifugiati e migranti rischia il carcere”: la criminalizzazione della solidarietà in Europa

In un nuovo rapporto presentato il 3 marzo a Berna, Madrid, Parigi e Roma, abbiamo passato in rassegna i procedimenti giudiziari e le intimidazioni cui va incontro chi, in Europa, agisce solidalmente verso i rifugiati, i richiedenti asilo e i migranti, ad esempio fornendo vestiti caldi e ospitalità o effettuando salvataggi in mare. Nella nostra ricerca, intitolata “Punire la compassione: solidarietà… »

04.03.2020

30mila soldati dagli USA in Europa senza mascherina

30mila soldati dagli USA in Europa senza mascherina

Gli Stati uniti hanno alzato l’allerta Coronavirus per l’Italia a livello 3 («evitare viaggi non essenziali»), portandolo a 4 per Lombardia e Veneto («non viaggiare»), lo stesso che per la Cina. Le American Airlines e le Delta Air Lines hanno sospeso tutti i voli tra New York e Milano. I… »

04.03.2020

Fallite le politiche europee in materia di asilo

Fallite le politiche europee in materia di asilo

Le associazioni del Tavolo asilo sono estremamente preoccupate da quanto sta accadendo ai confini dell’Europa, dove stiamo assistendo a massicce violazioni dei diritti umani e al completo fallimento delle politiche europee in materia di asilo. Le immagini dei migranti in fila o letteralmente aggrappati alle coste greche o… »

02.03.2020

La crisi dei migranti. Dove siamo noi?

La crisi dei migranti. Dove siamo noi?

Il 27 febbraio, in località Idlib in Siria, sono stati uccisi 36 soldati appartenenti all’esercito della Repubblica di Turchia da parte degli aerei dell’esercito arabo siriano. La stessa notte, il governo di Ankara ha comunicato che non può più “contenere” i migranti presenti sul territorio nazionale. Da quel… »

15.01.2020

Cittadini per l’Aria: «Particolato e nuovi diesel, superati anche di 1000 volte i livelli dei test»

Cittadini per l’Aria: «Particolato e nuovi diesel, superati anche di 1000 volte i livelli dei test»

«I test svolti da Transport & Envroment sui due veicoli diesel Euro 6 più venduti in Europa mostrano che le nuove auto di questo tipo continuano a violare i limiti di legge sulle emissioni di polveri sottili, con picchi di inquinamento fino a 1.000 volte i valori considerati standard»: così l’associazione Cittadini per… »

09.01.2020

Il conflitto mediorientale e l’ipocrisia occidentale in profonda crisi di valori

Il conflitto mediorientale e l’ipocrisia occidentale in profonda crisi di valori

Un conflitto, quello mediorientale, che dura ormai da decenni e che si trova di fronte a un bivio: trasformarsi da conflitto per procura a scontro diretto di guerra, il quale vedrebbe affrontarsi in prima linea e in modo aperto, non solo Arabia Saudita e Iran, ma anche i loro alleati occidentali, oppure, trovare una via di risoluzione in una progressiva de-escalation della tensione. »

07.01.2020

Il ruolo dell’Italia in caso di guerra

Il ruolo dell’Italia in caso di guerra

Intensi movimenti bellici e militari in questi giorni stanno interessando il nostro territorio, chiediamo che i nostri massimi organi istituzionali, riferendoci al Presidente della Repubblica, in quanto Capo delle Forze Armate, al Governo, in quanto organo decisionale e di delibera, e al Parlamento italiano, organo preposto alla discussione di temi di vitale importanza, si pronuncino urgentemente sul ruolo dell'Italia. Paese il nostro fondato sul totale ripudio della guerra, e che nel contesto attuale odierno, più che alleati, ci vede in parte complici in parte militarmente occupati da una Nazione terza che pare prepararsi a entrare in guerra, ciò in un conflitto armato diretto nei confronti di altri Stati. »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

 

Solidarietà ai tempi del Coronavirus

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

Chiudiamo le pagine di chi spegne i sorrisi

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.