emissioni

16.01.2021

Europa, Emissioni di CO2? Il problema sono i ricchi

Europa, Emissioni di CO2? Il problema sono i ricchi

Ad affermarlo è Oxfam, in un rapporto dello scorso mese di settembre, spiegando che nel periodo che va dal 1990 al 2015, l’1% più ricco della popolazione mondiale ha emesso il doppio della CO2 attribuibile al 50% più povero. Da ultimo, uno studio pubblicato alla fine di novembre dall’associazione Global Environmental… »

27.04.2020

Azione digitale di Extinction Rebellion per chiedere ad FCA di azzerare le proprie emissioni

Azione digitale di Extinction Rebellion per chiedere ad FCA di azzerare le proprie emissioni

In un momento difficile come quello che tutte e tutti noi stanno affrontando a causa della diffusione del Coronavirus su scala globale, numerose aziende hanno iniziato ad offrire il loro aiuto per poter fronteggiare questa crisi nel modo migliore possibile. Tra i numerosi contributi che abbiamo avuto l’opportunità di apprezzare… »

16.12.2019

Bocciata la Cop25, Greenpeace: “Esiti inaccettabili”. Giudizio negativo anche da Greta Thunberg

Bocciata la Cop25, Greenpeace: “Esiti inaccettabili”. Giudizio negativo anche da Greta Thunberg

“La scienza è stata ignorata” nell’incontro di Madrid, lamenta la giovane attivista svedese. Gli ambientalisti bocciano in toto i risultati della Cop25, la conferenza sul clima che ha visto impegnati a Madrid 196  di Capi di Stato per trovare un accordo sul salvataggio del pianeta Terra. “La scienza è chiara, ma… »

03.04.2019

ILVA Taranto: emissioni non convogliate cokeria in aumento rispetto a marzo 2018

ILVA Taranto: emissioni non convogliate cokeria in aumento rispetto a marzo 2018

Lo avevamo promesso e manteniamo la parola. Avevamo detto che mese per mese avremmo fornito i dati dell’inquinamento. Ed ecco qui i dati di marzo. Sono i dati della centralina Arpa-Ispra che misura le emissioni non convogliate della cokeria ILVA a Taranto. Sono dati online sul sito di Arpa… »

05.12.2018

Gli “Ambientalist* da salotto” mettono maschera e boccaglio alle statue di 4 città

Gli “Ambientalist* da salotto” mettono maschera e boccaglio alle statue di 4 città

Questa mattina a Roma, Bologna, Lecce e Taranto gruppi ambientalisti hanno organizzato un’azione congiunta come avvicinamento alla mobilitazione nazionale e globale dell’8 dicembre contro i cambiamenti climatici. Obiettivo: lanciare un messaggio al governo e all’opinione pubblica sui rischi di un fallimento della COP24 e dell’azione climatica. »

12.01.2018

Exe.it: il primo Data Center in Italia ad impatto zero

Exe.it: il primo Data Center in Italia ad impatto zero

Lo sapevate che i data center, se prendiamo in considerazione l’Europa, il Nord America e l’Oceania, sono la prima causa delle emissioni di anidride carbonica? Exe.it è una società che opera nel bolognese dal 1988 nel settore dell’informatica, fornendo servizi ad ampio spettro e di specializzazione. »

17.08.2017

Trasporto marittimo e inquinamento nel Mediterraneo: Civitavecchia come piccolo ma significativo caso di studio

Trasporto marittimo e inquinamento nel Mediterraneo: Civitavecchia come piccolo ma significativo caso di studio

di Daniela Patrucco* L’inquinamento atmosferico causato dalla movimentazione via mare di merci e passeggeri è finalmente entrato nel dibattito pubblico. Limiti di emissioni, tipologie di carburanti e livelli di controlli che a terra sarebbero impensabili in mare costituiscono ancora la norma e determinano impatti ambientali e sanitari importanti, in particolare… »

02.03.2016

La Spezia, centrale a carbone Enel: “Quelle emissioni non sono innocue”

La Spezia, centrale a carbone Enel: “Quelle emissioni non sono innocue”

Riceviamo in redazione e diffondiamo il comunicato stampa del comitato di cittadini “SpeziaViaDalCarbone” in risposta alle dichiarazioni dell’Agenzia Regionale per la Protezione dell’Ambiente della Liguria (ARPAL) circa le emissioni della centrale a carbone di Enel a La Spezia, definite “vapore acqueo, del tutto innocuo”.   Per diverse ragioni rimaniamo sgomenti… »

20.03.2015

Nel periodo 2001-2015 calano le emissioni di carbonio da foreste

Nel periodo 2001-2015 calano le emissioni di carbonio da foreste

Roma, 20 marzo 2015 – L’ammontare totale delle emissioni di carbonio da foreste è diminuito di oltre il 25% tra il 2001 e il 2015, principalmente a causa di un rallentamento dei tassi di deforestazione globale, secondo le nuove stime pubblicate oggi dalla FAO. Nel periodo di 2001-2015, le emissioni… »

09.09.2014

Spedingo: il marketplace dei trasporti che fa bene all’ambiente

Il 25% dei camion viaggia scarico in Europa: Spedingo mette in contatto domanda ed offerta riempiendo vuoti e facendo del bene all’ambiente. Secondo statistiche della Commissione Europea, sulle nostre strade il 25% dei camion viaggia completamente scarico e oltre il 50% dei mezzi in circolazione ha ancora spazio… »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Search

Il canale Instagram di Pressenza

Catalogo dei Documentari

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Canale di YouTube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

xpornplease pornjk porncuze porn800 porn600 tube300 tube100 watchfreepornsex

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.