Guido Viale

Guido Viale

Guido Viale è nato a Tokyo nel 1943 e vive a Milano. Ha partecipato al movimento degli studenti del ‘68 a Torino e militato nel gruppo Lotta Continua fino al 1976. Si è laureato in filosofia all’università di Torino. Ha lavorato come insegnante, precettore, traduttore, giornalista, ricercatore e consulente. Ha svolto studi e ricerche economiche con diverse società e lavorato a progetti di cooperazione in Asia, Africa, Medioriente e America Latina. Ha fatto parte del comitato tecnico scientifico dell’ANPA (oggi ISPRA). Tra le sue pubblicazioni: Un mondo usa e getta, Tutti in taxi, A casa, Governare i rifiuti, Vita e morte dell’automobile, Virtù che cambiano il mondo. Con le edizioni NdA Press di Rimini ha pubblicato: Prove di un mondo diverso, La conversione ecologica, Si può fare e Rifondare l’Europa insieme a profughi e migranti. Con Interno4 edizioni ha pubblicato nel 2017, Slessico Familiare, parole usurate prospettive aperte, un repertorio per i tempi a venire. Sempre con Interno4 Edizioni nel 2018 ha pubblicato l’edizione definitiva e aggiornata del suo importante libro sul ‘68.

06.05.2019

Sovranismo ed europeismo alla prova del clima

Sovranismo ed europeismo alla prova del clima

Il sovranismo (che si esprime soprattutto nel respingere profughi e migranti, perché sul resto, euro, fiscal compact e simili, le posizioni sono diverse o ondivaghe) si accompagna quasi ovunque al negazionismo nei confronti dei cambiamenti climatici. In Europa Salvini, Orban e Afd sono gli esponenti più espliciti di questo abbinamento,… »

29.04.2019

Emergenza ambientale? Che cos’è

Emergenza ambientale? Che cos’è

Anche Jeremy Corbyn, in risposta all’invito lanciato da Greta Thunberg e fatto proprio da Fridays For Future, ha chiesto al governo inglese di proclamare lo stato di emergenza climatica. L’emergenza per il clima rivendicata dal movimento non va confusa con lo stato di emergenza definito dalla Legge 225/92, che per… »

25.04.2019

Una rivoluzione ci salverà

Una rivoluzione ci salverà

Nella ricorrenza, troppo spesso puramente formale, della “Giornata della Terra”, possiamo considerare un grosso passo avanti il fatto che il movimento ormai mondiale Fridays for Future, cresciuto intorno alle comparse mediatiche di Greta Thunberg, insieme al più recente Extinction Rebellion, abbiano posto all’ordine del giorno del pubblico – in gran… »

15.04.2019

Fridays for future: conclusa la prima assemblea in Italia

Fridays for future: conclusa la prima assemblea in Italia

Il 12 e il 13 aprile si è svolta a Milano la “due giorni” di Fridays for future Italia. La sera del 12 con una conferenza scientifica affidata a quattro esperti: sulle fonti rinnovabili, sulle ripercussioni in agricoltura, sullo stato della ricerca, sul… »

06.04.2019

Fridays for Future al crocevia

Fridays for Future al crocevia

Quanto ha inciso la comparsa mediatica di Greta Thunberg sulle scelte dei politici italiani, europei e mondiali? Encefalogramma piatto; omaggi frettolosi e formali; programmi e sproloqui di chi è convinto che l’unico problema vero resti “la crescita”. Da loro, fino a che Fridays for future non si sarà moltiplicato per cento, non… »

31.03.2019

Le due gambe del Congresso pro-life

Le due gambe del Congresso pro-life

L’Al Baghdadi di casa nostra si è materializzato in questo fine settimana a Verona, la Raqqa dell’Occidente, nel Congresso mondiale delle famiglie. La sua identità non è ancora certa; per ora ha fatto la sua comparsa solo sotto forma di consesso – di popi, ministri, maschi frustrati e cacciatori di… »

31.03.2019

Mentre affondiamo

Mentre affondiamo

Mentre il Titanic affondava l’orchestra di bordo suonava. Alcuni dicono per evitare che i passeggeri (quelli che l’ascoltavano; in prima classe) si lasciassero prendere dal panico. Altri perché non si accorgessero di star affondando. Non fa molta differenza: la nave affondò portando a fondo più di 1500 delle 2500 persone… »

28.03.2019

Un’alleanza per clima e giustizia

Un’alleanza per clima e giustizia

L’Italia è il baricentro del Mediterraneo per ragioni geografiche e storiche: è stata il punto di incontro di tutte le civiltà che si affacciano e si sono affacciate sul Mare Nostrum. Oggi, per le stesse ragioni, l’Italia è un naturale punto di approdo, effettivo o potenziale, di chi dall’Africa, ma… »

21.03.2019

Fridays For Future deve organizzarsi, non venir organizzato

Fridays For Future deve organizzarsi, non venir organizzato

Ma davvero “Senza sinistra in Europa niente risposte ai giovani”, come il Manifesto titolava domenica scorsa un articolo di Rossella Muroni? Per esprimere le sue potenzialità questo nuovo movimento non ha alcun bisogno di una “sinistra” che non c’è; e non per caso. E’ la sinistra che non c’è più ad aver… »

07.03.2019

I dinosauri del nostro tempo

I dinosauri del nostro tempo

I dinosauri di sessanta milioni di anni fa sono stati vittime inconsapevoli di una estinzione di massa. I dinosauri di oggi sono invece responsabili consapevoli, se non dell’estinzione dei loro simili, sicuramente della fine della convivenza così come è stata praticata da almeno diecimila anni. Per decenni gli ambientalisti sono… »

Notizie giornaliere

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.


video 10 anni Pressenza

Eventi 10 anni di Pressenza

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.