disastro ambientale

Alla Marlane si moriva come mosche

A Praia a Mare, nel lanificio del gruppo Marzotto, fino al 1987 di proprietà Lanerossi (quindi ENI), si respiravano, toccavano e interravano quantità enormi di acidi e veleni. Un disastro umano e ambientale che chiede verità. UNA STORIA CRUDELE I…

1 2