colpo di stato

Bolivia e Honduras: la storia si ripete

Il Tribunale Supremo Elettorale (T.S.E.) ha rinviato per la terza volta la data delle elezioni in Bolivia dal 6 settembre al 18 ottobre con la scusa della pandemia. Questo ha fatto perdere la pazienza al popolo boliviano che, da lunedì…

Mali: un nuovo colpo di Stato in un paese tormentato

Il 18 agosto in Mali c’è stato un nuovo colpo di Stato. Dopo mesi di proteste e una giornata particolarmente movimentata, un gruppo militare ha arrestato il Presidente Ibrahim Boubacar Keita (Ibk) e il primo ministro Boubou Cissé. Solo poche…

Mali, dopo l’arresto il presidente Keita si dimette: nasce il ‘Comitato di salvezza’

Il presidente deposto dai militari dopo le denunce di brogli e la repressione delle proteste. Ibrahim Boubacar Keita ha annunciato le dimissioni da presidente del Mali con un messaggio trasmesso nella notte dalla televisione nazionale Ortm, registrato dopo il suo arresto da parte…

Drammatica situazione in Bolivia. Evo avverte di un imminente massacro

Il 6 agosto, 195° anniversario dell’indipendenza della Bolivia, è trapelato un decreto supremo con il quale Jeaninne Áñez ha autorizzato le Forze Armate e la polizia a reprimere il popolo boliviano che da lunedì 3 agosto sta effettuando blocchi a…

Bolivia. Strade bloccate e sciopero a oltranza in difesa della democrazia.

Lunedì 3 agosto, a partire dalle ore 00:00, è iniziato lo sciopero nazionale in difesa della vita e della democrazia in Bolivia. Lo sciopero è stato effettuato in concomitanza con blocchi su tutte le strade del paese. Per questo motivo…

La Bolivia esige le elezioni attraverso una mobilitazione di massa e uno sciopero a tempo indeterminato

Il 28 luglio 2019, in Bolivia, si è tenuta una grande marcia nazionale per chiedere che si realizzino le elezioni il 6 settembre. Tali elezioni sono state rinviate, per la terza volta, al 18 ottobre con la scusa della pandemia,…

Elon Musk e il colpo di stato in Bolivia per il litio: la risorsa strategica del futuro

Man mano che passa il tempo si rivela la trama degli attori protagonisti e secondari che hanno articolato il golpe, un golpe civile, militare e di polizia con connessioni interne ed esterne in Bolivia. All’interno del settore civile si raggruppano…

Bolivia. Il governo de facto vuole arrestare Evo Morales ed eliminare il M.A.S prima dell’imminente trionfo elettorale

Lunedì 6 giugno la magistratura boliviana ha condannato e chiesto la detenzione dell’ex presidente Evo Morales per “Terrorismo e sedizione”. È stata nuovamente attivata, in questo modo, la causa fondata su un audio attribuito all’ex presidente che, a quanto pare,…

Turchia, repressione ai tempi del virus e la puzza di un nuovo colpo di Stato

In Turchia, sin dai primi giorni dell’emergenza sanitaria, il governo centrale ha alzato l’asticella della repressione portando avanti una vera crociata contro le opposizioni e non solo. Ankara sembra che abbia deciso di sfruttare la pandemia per i proprio scopi…

Il Partito Umanista condanna il colpo di stato perpetrato in Bolivia contro il legittimo governo di Evo Morales

Di fronte alla grave situazione che in Bolivia ha portato alle dimissioni del presidente Morales e alla sua uscita dal paese sotto minaccia di morte, esprimiamo il rifiuto e la condanna del colpo di stato liberista perpetrato dall’opposizione, che con…

1 2 3 4 5 9