campi profughi

04.05.2020

La furia del virus, la follia della guerra

La furia del virus, la follia della guerra

“Tutti noi dobbiamo affrontare un nemico comune: il COVID-19,” ha affermato il segretario generale delle Nazioni Unite Antònio Guterres il 23 marzo. “Al virus non interessa la nostra nazionalità, l’etnia, da che parte stiamo e quale sia la nostra religione. Colpisce tutti, senza mai fermarsi. Contemporaneamente nuovi conflitti armati dilagano… »

27.11.2019

Grecia, lettera ai leader europei: “Fermate questa follia. Basta con le punizioni collettive contro i richiedenti asilo”

Grecia, lettera ai leader europei: “Fermate questa follia. Basta con le punizioni collettive contro i richiedenti asilo”

Sulle isole greche è in atto una crisi umanitaria deliberatamente creata dalle politiche di contenimento dell’Europa, che costringono circa 38.000 persone, tra cui 12.000 bambini, a una vita senza speranza. È la denuncia fatta questa mattina dal nuovo presidente internazionale di Medici Senza Frontiere (MSF), dr. Christos Christou, appena rientrato… »

04.08.2019

Alberto Capannini, Operazione Colomba: in Libano i profughi siriani rischiano la catastrofe

Alberto Capannini, Operazione Colomba: in Libano i profughi siriani rischiano la catastrofe

Alberto Capannini è un volontario dell’associazione Papa Giovanni XXIII impegnato nell’Operazione Colomba in Libano dove la situazione umanitaria sta diventando drammatica. Ci puoi spiegare perché la situazione in Libano per i siriani rifugiati si è recentemente aggravata? In Libano, dalla formazione del nuovo governo al’ inizio di quest anno, si… »

01.02.2018

A un anno dall’accordo Italia -Libia Amnesty denuncia migliaia di persone intrappolate

A un anno dall’accordo Italia -Libia Amnesty denuncia migliaia di persone intrappolate

Alla vigilia del primo anniversario della firma del Memorandum d’intesa sottoscritto tra Italia e Libia il 2 febbraio 2017 per impedire le partenze di migranti e rifugiati verso l’Europa, Amnesty International ha denunciato che migliaia di persone restano intrappolate nei campi di detenzione libici dove la tortura è all’ordine del… »

26.12.2017

Niger: non mitraglie, ma pompe d’acqua

Niger: non mitraglie, ma pompe d’acqua

Alla vigilia di Natale, Paolo Gentiloni ha annunciato di voler trasferire in Niger parte del contingente italiano presente in Iraq. Ed ha dato tre motivazioni per questa scelta: consolidare il paese, sconfiggere il traffico di esseri umani, combattere il terrorismo. Tre situazioni che hanno bisogno di essere analizzate in dettaglio… »

09.03.2017

Palestina: parte il crowfunding per il progetto la Pace dei Bimbi

Palestina: parte il crowfunding per il progetto la Pace dei Bimbi

Oggi, 9 marzo 2017, parte ufficialmente il crowfunding di Eppela per finanziare l’ambizioso progetto la PACE dei BIMBI che avrà luogo in Palestina e che è stato ideato e portato avanti grazie alla caparbietà e al coraggio della reporter Antonietta… »

24.02.2017

Il Camerun espelle 500 nigeriani in fuga da Boko Haram

Il Camerun espelle 500 nigeriani in fuga da Boko Haram

Migliaia di nigeriani sono sfollati a causa della rivolta di Boko Haram. L’Alto Commissario delle Nazioni Unite per i Rifugiati si è detto “molto preoccupato” dopo l’espulsione dal Camerun di 517 nigeriani, tra cui 313 richiedenti asilo. Il 17 febbraio più di 61.000 profughi nigeriani si trovavano nel campo Minawao… »

11.01.2017

Medici Senza Frontiere su Serbia e Grecia

Medici Senza Frontiere su Serbia e Grecia

MSF: “L’inverno è un fenomeno naturale. Il vero problema è la mancanza di volontà politica” SERBIA Secondo informazioni non ufficiali da parte delle autorità, potrebbero essere più di 8.500 i migranti e rifugiati presenti nel paese. Nei centri di accoglienza sono 6.000 posti disponibili ma solo 3.140 sono adatti all’inverno. »

02.11.2016

Jenin, dopo ore di scontri arrestato un altro minore

Jenin, dopo ore di scontri arrestato un altro minore

Si fa sempre più alta la tensione all’interno dei campi profughi palestinesi, causata dalle continue incursioni armate sia da parte di militari israeliani che dell’Autorità palestinese a danno della popolazione e in particolare dei giovani. Nell’ultimo mese ho potuto verificare personalmente le tensioni e la paura che circondano… »

08.10.2016

“Mi lasciano morire di cancro perché moglie d’un militante di Hamas”

“Mi lasciano morire di cancro perché moglie d’un militante di Hamas”

La testimonianza scioccante di una madre ed una moglie, che ancor prima di tutto, si dichiara una donna palestinese, a cui sono stati negati tutti i diritti fondamentali riconosciuti ad un essere umano. »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Cerca

Il canale Instagram di Pressenza

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Canale di YouTube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

xpornplease pornjk porncuze porn800 porn600 tube300 tube100 watchfreepornsex

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.

maltepe escort