Campagna ICAN

Pressenza lancia su Youtube il documentario “L’inizio della fine delle armi nucleari”

Il lancio coincide con il terzo anniversario della data in cui l’ONU ha approvato il testo del Trattato di Proibizione delle Armi Nucleari (TPAN). Il documentario è disponibile in 10 lingue. Altri 12 paesi devono ratificare il TPAN affinché entri…

2018 con Pressenza: un anno di notizie umaniste

Un anno di Pressenza, di notizie alternative e, a volte, volutamente trascurate dai media mainstream. Sono quelle che desidero portare in rassegna con questo articolo che chiude l’anno 2018. Ho voluto seguire il filo dell’articolo scelto come più letto dai…

Forum Madrid: Mondo senza Guerre presenta la seconda Marcia per la Pace e la Nonviolenza

Gli umanisti spagnoli di “Mondo senza Guerre e senza violenza” hanno colto l’occasione del “Forum mondiale sulle violenze urbane e l’educazione alla convivenza de alla pace”, che si è svolto a Madrid, per promuovere al termine dell’evento la realizzazione del…

Seconda Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza in Italia, il cammino continua

di T. V. Ai primi di febbraio i primi passi della Seconda Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza in Italia, tra Torino e Milano (1). Son seguite Roma, Palermo (2) e Reggio Calabria (3). Maggio, gli ultimi quindici…

Senzatomica: Educare alla Pace e al Disarmo

Incontro con ICAN, Premio Nobel per la Pace 2017 Siamo particolarmente lieti di annunciare che, giovedì 1° febbraio, la mostra Senzatomica Torino ospiterà Daniel Högsta, coordinatore di ICAN (International Campaign to Abolish Nuclear Weapons), premio Nobel per la Pace 2017.…

Susi Snyder, ICAN: “Questa è l’occasione per dare la priorità agli esseri umani”

Durante l’incontro per il Premio Archivio Disarmo Colombe d’oro per la pace 2017, tenutosi a Roma il 10 ottobre 2017 e giunto quest’anno alla sua XXXIII edizione, abbiamo avuto l’onore d’incontrare Susi Snyder, membro del Comitato Direttivo internazionale di ICAN,…

Una bomba nucleare su New York può uccidere 6 milioni di persone in un attimo. E’ tempo di firmare il trattato di messa al bando

La scorsa settimana ho avuto l’immenso piacere di intervistare Beatrice Fihn della Campagna Internazionale per l’abolizione delle armi nucleari. Verso la fine dell’intervista lei ha dichiarato abbastanza chiaramente che nessuno penserebbe mai di costruire ponti verso il nazismo e creare…

Il bando alle armi nucleari è un antidoto alla cinica politica del rischio calcolato

A seguito dell’adozione da parte delle Nazioni Unite di un nuovo trattato globale che proibisce le armi nucleari, James Lynch, responsabile di Amnesty International per Controllo delle armi e diritti umani, ha dichiarato: “Questo trattato storico è un passo avanti…

Trattato di messa al bando delle armi nucleari, una svolta storica

Sono passati quasi 72 anni da quando nell’ambito del progetto MANHATTAN gli Stati Uniti il 16 luglio 1945 alla fine della seconda guerra mondiale hanno fatto esplodere la prima bomba nucleare a fissione sulla base di un dispositivo di plutonio.…

Armi nucleari: l’era atomica sta per finire

Oggi all’ONU si è varato un Trattato per proibire gli ordigni nucleari Oggi alle ore 10 i governi, circa 140, che si sono riuniti a New York in una Conferenza ONU (decisa dall’Assemblea generale il 23 dicembre 2016) hanno deciso…

1 2