Brexit

26.09.2018

Jeremy Corbyn al congresso laburista: il nostro compito è ricostruire la Gran Bretagna

Jeremy Corbyn al congresso laburista: il nostro compito è ricostruire la Gran Bretagna

Con un lungo discorso interrotto di continuo da applausi, cori da stadio e standing ovation, Jeremy Corbyn ha chiuso il congresso del suo partito a Liverpool lanciando ancora una volta una sfida ai conservatori e al loro “dividere e comandare”, contrapposto al proposito laburista di unire e governare. Un tono… »

14.05.2018

Il nostro vicino nucleare

Il nostro vicino nucleare

La grandeur a tempo di Brexit. A partire dal 2019 il Regno Unito sarà a tutti gli effetti fuori dall’Unione europea. A dire il vero la sua adesione è sempre stata alquanto ambigua e molto parziale considerato il mantenimento della sovranità monetaria e il reale collocamento strategico/militare (più spostato verso… »

12.03.2018

Populismo: una parola pericolosa

Populismo: una parola pericolosa

Puntualmente alla vittoria di Trump, di Le Pen, del Brexit, della Lega o Cinquestelle, opinionisti e giornali analizzano il voto con valutazione quasi infantile. I popoli sceglierebbero i “partiti della paura”, della sicurezza, spesso sottintendendo che il popolo, votando per nuove formazioni politiche, sia irrazionale, voti con la pancia e… »

28.09.2017

UE: Complesso militare-industriale al posto di una politica industriale

UE: Complesso militare-industriale al posto di una politica industriale

Nell’attuale era post-Brexit, Berlino sta verosimilmente sfruttando e tentando di riempire il vuoto strategico-militare che Londra lascerà nello scacchiere militare europeo nel 2019. Finora Regno Unito e Francia sono stati militarmente i garanti dell’Unione, in futuro il ruolo passerà all’asse franco-tedesco. »

27.09.2017

Jeremy Corbyn chiude il congresso laburista con una sfida: “Siamo pronti a governare il paese”

Jeremy Corbyn chiude il congresso laburista con una sfida: “Siamo pronti a governare il paese”

Ho seguito in diretta il discorso di Jeremy Corbyn che ha chiuso il congresso laburista a Brighton e comincio dalla fine, dalla grande scritta “Hope for our country” (Speranza per il nostro paese) comparsa sopra il palco da cui ha parlato per più di un’ora, interrotto da cori entusiastici, applausi… »

09.05.2017

Allegria, europei, si festeggia…

Allegria, europei, si festeggia…

Oggi è la festa dell’Europa   Il 9 maggio è nel calendario europeo la “festa dell’Europa” . Tutte le istituzioni dell’Unione europea e del Consiglio d’Europa sono in vacanza. Cosa festeggiano i 450 milioni di cittadini europei di cui ora è composta l’UE dopo la secessione del Regno Unito? I… »

18.04.2017

Regno Unito, elezioni anticipate l’8 giugno: un’occasione per fare chiarezza

Regno Unito, elezioni anticipate l’8 giugno: un’occasione per fare chiarezza

Dopo averne esclusa più volte la possibilità, il primo ministro britannico Theresa May ha annunciato oggi a sorpresa il ricorso a elezioni anticipate da tenersi l’8 giugno (previa approvazione di una mozione che verrà presentata domani alla Camera dei Comuni). Una decisione, ha detto, presa con riluttanza “per garantire sicurezza… »

21.03.2017

Il 29 marzo Theresa May attiverà l’Articolo 50 per l’uscita dall’Unione Europea

Il 29 marzo Theresa May attiverà l’Articolo 50 per l’uscita dall’Unione Europea

Il Primo Ministro britannico Theresa May ha annunciato che il 29 marzo il suo governo attiverà l’Articolo 50  – l’articolo del Trattato di Lisbona che mette in moto la secessione di uno stato membro dell’Unione Europea – iniziando formalmente i negoziati per la Brexit. L’Unione Europea e il Regno Unito… »

09.02.2017

Regno Unito, la Brexit passa alla Camera dei Comuni

Regno Unito, la Brexit passa alla Camera dei Comuni

Mercoledì 8 febbraio è passato alla Camera dei Comuni, con 494 voti favorevoli e 122 contrari,  un disegno di legge che consentirà al governo conservatore guidato da Theresa May  di invocare l’articolo 50 del Trattato di Lisbona per l’uscita dall’Unione Europea. La parola passa ora alla Camera dei Lord. Tutti… »

10.01.2017

Theresa May porta la Gran Bretagna verso una Brexit difficile e disastrosa

Theresa May porta la Gran Bretagna verso una Brexit difficile e disastrosa

“Il Regno Unito non può pensare di mantenere ‘pezzi’ della sua membership dopo aver lasciato l’UE”, ha detto il primo ministro Theresa May. Il commento del primo ministro inglese è arrivato dopo che le era stato chiesto se avrebbe dato priorità al controllo dell’immigrazione piuttosto… »

Notizie giornaliere

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.


App Pressenza

App Pressenza

Diritti all'informAZIONE

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.