Brexit

29.07.2019

Rapporto ONU: austerità e privatizzazioni rappresentano una violazione dei diritti umani

Rapporto ONU: austerità e privatizzazioni rappresentano una violazione dei diritti umani

Dall'ultimo rapporto ONU sulla povertà in Gran Bretagna, l'evidenza ufficiale che austerità e privatizzazioni non sono da interpretare come politiche economiche, bensì come deliberata violazione dei diritti fondamentali dell'uomo. »

26.05.2019

Il primo ministro britannico se ne va, ma ha fatto il lavoro che le era stato assegnato

Il primo ministro britannico se ne va, ma ha fatto il lavoro che le era stato assegnato

Le lacrimose dimissioni di Theresa May hanno suscitato una serie di reazioni contrastanti. C’è la fazione della “povera May”, secondo cui le è stato richiesto un lavoro impossibile: realizzare la Brexit in un paese diviso come i partiti politici, con una certa ammirazione per la sua resistenza (dove altri hanno… »

24.04.2019

Il ruolo di Facebook nella Brexit e la democrazia minacciata

Il ruolo di Facebook nella Brexit e la democrazia minacciata

In un discorso imperdibile, la giornalista Carole Cadwalladr scava in uno degli eventi più carichi di perplessità degli ultimi tempi: la vittoria super risicata nel 2016 del voto del Regno Unito per lasciare l’Unione Europea. Tracciando il risultato di una raffica di annunci fuorvianti su Facebook destinati agli elettori vulnerabili… »

06.04.2019

Brexit: tra giochi di potere ed un sistema politico “guasto”

Brexit: tra giochi di potere ed un sistema politico “guasto”

LONDRA – Sono da poco passate le nove di un tranquillo sabato mattina londinese quando una coppia di vecchietti entra in uno dei tanti locali del centro aperti per colazione. In spalla un piccolo zaino e, legata allo zaino, una bandiera dell’Unione Europea. Mentre sorseggiano il caffè, scrivono slogan contro… »

17.01.2019

Flop dell’accordo sulla Brexit, Theresa May sopravvive. E ora cosa succede?

Flop dell’accordo sulla Brexit, Theresa May sopravvive. E ora cosa succede?

Victoria Honeyman, Università di Leeds per The Conversation Man mano che la scadenza del 29 marzo 2019 si avvicina, tutte le manovre politiche, i negoziati, le discussioni e gli scontri  stanno raggiungendo il culmine. Nei due anni e mezzo dal referendum UE del 2016, le opinioni di entrambe le… »

09.12.2018

Manifestazione antifascista a Londra

Manifestazione antifascista a Londra

Oggi, domenica 9 dicembre, si è svolta a Londra una mobilitazione contro un movimento fascista in crescita e sempre più esplicito, un fenomeno visibile anche in tutta Europa e negli Stati Uniti. Mentre il paese è sempre più polarizzato in previsione di una settimana di eventi politici di un’importanza  per… »

05.12.2018

Troppa paura di Corbyn per gestire il paese o produrre una Brexit coerente

Troppa paura di Corbyn per gestire il paese o produrre una Brexit coerente

Dopo essere stata sconfitta tre volte in Parlamento su questioni relative alla Brexit, molti si chiedono perché Theresa May, il Primo Ministro britannico, non si dimetta. Molti membri del suo stesso partito sono costernati per il pasticcio da lei negoziato con l’Unione Europea e tutti gli altri partiti si ribellano… »

15.11.2018

Governo May, intesa con l’UE a rischio: lasciano i ministri per la Brexit e per l’Irlanda del Nord

Governo May, intesa con l’UE a rischio: lasciano i ministri per la Brexit e per l’Irlanda del Nord

Le defezioni nell’esecutivo confermano le difficoltà della premier, che dovrebbe provare a ottenere il via libera alla bozza di accordo in Parlamento. In bilico l’accordo di Londra con l’UE e in bilico anche il governo di Theresa May. A lasciare oggi in segno di dissenso nei confronti della proposta di… »

18.10.2018

Europee 2019: Superare Lisbona, riformare le istituzioni e l’euro

Europee 2019: Superare Lisbona, riformare le istituzioni e l’euro

«Gli umanisti sono internazionalisti, aspirano ad una nazione umana universale». Silo pronunciava queste parole nel 2008 a Punta de Vacas. Comprendo anche io che il neocolonialismo e la globalizzazione oggi imperanti non sono certo dei sinonimi dell’internazionalismo. Mi sembra, però, che il completamento del processo politico di regionalizzazione dell’Europa possa… »

18.10.2018

La socialdemocrazia radicale di Corbyn piace e sfonda

La socialdemocrazia radicale di Corbyn piace e sfonda

È possibile contestare “l’avidità” del capitalismo finanziario e vincere da sinistra. Il miracolo è possibile. Jeremy Corbyn, entusiasmando i lavoratori e il ceto medio impoverito, ha lanciato la sfida in Gran Bretagna, una delle patrie della socialdemocrazia e dello Stato sociale. Ha capovolto l’impostazione di Tony Blair: dal centrismo liberaldemocratico… »

Notizie giornaliere

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.


Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

2a Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.