Brexit

29.06.2016

Per l’Europa che vogliamo: #StopCETA e #StopTTIP

Per l’Europa che vogliamo: #StopCETA e #StopTTIP

CETA E TTIP sarebbero un ulteriore strappo tra l’opinione pubblica europea e i suoi governanti, burocrati non eletti, sempre più percepiti come servi/complici delle elite finanziarie. «Ritirate il mandato negoziale per il TTIP». È la richiesta della Campagna Stop TTIP Italia rilanciata assieme ad altre 240 organizzazioni non governative… »

28.06.2016

Mozione di sfiducia dei parlamentari laburisti contro Corbyn. Migliaia di persone si radunano per appoggiarlo

Mozione di sfiducia dei parlamentari laburisti contro Corbyn. Migliaia di persone si radunano per appoggiarlo

A Londra migliaia di persone si sono radunate davanti al Parlamento per mostrare il loro sostegno al leader dell’opposizione laburista Jeremy Corbyn, che deve affrontare una mozione di sfiducia votata dall’80% dei suoi stessi parlamentari dopo che il Regno Unito si è espresso per l’uscita dall’Unione Europea nel referendum della… »

27.06.2016

Regno Unito: fermare gli attacchi xenofobi dopo il referendum

Regno Unito: fermare gli attacchi xenofobi dopo il referendum

Le autorità dovrebbero intervenire con forza per fermare gli attacchi e gli abusi xenofobi nel Regno Unito dopo il referendum sull’Unione Europea della settimana scorsa. Membri di minoranze etniche, di gruppi religiosi e cittadini di altri paesi europei hanno riferito di essere stati vittime di abusi fisici e verbali. Un… »

27.06.2016

Antonio Carvallo: “La frammentazione dell’Unione Europea sarebbe una follia”

Antonio Carvallo: “La frammentazione dell’Unione Europea sarebbe una follia”

Riportiamo la trascrizione dell’intervista ad Antonio Carvallo, analista di Pressenza che vive nel sud-est dell’Inghilterra, fatta venerdì scorso durante il programma “En la oreja” di Radio Pichincha Universal a Quito, in Ecuador. Oggi è una giornata storica per il Regno Unito, l’Unione Europea e forse il mondo intero. In un… »

26.06.2016

Brexit, l’Europa, i migranti

Brexit, l’Europa, i migranti

Care sostenitrici e sostenitori, oggi che vogliamo dire dell’Europa? La nostra petizione inviata a tutte le parlamentari europee di tutti i partiti non ha ricevuto nemmeno una risposta, eppure sarebbero le nostre rappresentanti democraticamente elette. Silenzio assoluto anche di fronte a eventi tragici, come le sparatorie della polizia turca contro… »

25.06.2016

ProgrExit, una nuova possibilità?

ProgrExit, una nuova possibilità?

Il terremoto politico seguito alla vittoria della Brexit  porta con sé nuove proposte, come quella avanzata dal giornalista, film-maker e membro del Partito Laburista Paul Mason, che ha lanciato un piano in 5 punti denominato ProgrExit, elencando ciò che a suo parere dovrebbero fare i partiti progressisti del Regno… »

25.06.2016

Brexit : finalmente, la chiarezza

Brexit : finalmente, la chiarezza

  La decisione della maggioranza dei  cittadini del Regno Unito in favore del Brexit ( 52% con una partecipazione del 72% dei votanti) ha il grande vantaggio di portare chiarezza su un numero importante di aspetti fondamentali. Primo, sono gli Inglesi ed i Gallesi che hanno votato per il Brexit. Gli… »

24.06.2016

Ha vinto la Brexit. Ora passiamo ai veri problemi

Ha vinto la Brexit. Ora passiamo ai veri problemi

Stamattina ci siamo svegliati con la notizia della Brexit dall’Unione Europea. Sospiro. I Cinesi hanno una maledizione: “Che tu possa vivere in tempi interessanti.” Il proprietario del negozio di fumetti nella serie dei Simpson una volta ha detto: “Nessun emoticon può descrivere quello che provo in questo momento!” Un momento… »

24.06.2016

Brexit: ora una riforma dell’UE è possibile

Brexit: ora una riforma dell’UE è possibile

Il 5 luglio 2015 si svolse il referendum in Grecia: indetto dal governo per sottoporre agli elettori se accettare o meno il nuovo piano economico dei creditori internazionali. Vinse il NO con il 61% delle preferenze. Era, di fatto, un referendum sull’Unione Europea. O quantomeno sulla moneta unica. La storia… »

24.06.2016

Gli abissi del voto inglese

Gli abissi del voto inglese

Alla fine gli inglesi hanno deciso di lasciare l’Unione Europea. Gioirne o rattristarci? La risposta dipende dalle ragioni che hanno spinto gli inglesi a questa scelta. Me ne sarei rallegrato se le ragioni dell’abbandono fossero state dettate dalla volontà di non voler più stare in un’Europa che ha assunto come… »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Cerca

Il canale Instagram di Pressenza

 

Solidarietà ai tempi del Coronavirus

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.