bombardamenti

03.03.2017

Yemen: MSF riavvia le attività all’ospedale di Haydan

Yemen: MSF riavvia le attività all’ospedale di Haydan

Sei mesi dopo il ritiro delle proprie équipe dal nord dello Yemen a seguito del bombardamento dell’ospedale di Abs, Medici Senza Frontiere (MSF) ha riavviato le attività all’ospedale di Haydan, nel governatorato di Sa’ada. Dopo l’attacco aereo che il 15 agosto aveva colpito l’ospedale di Abs, uccidendo 19 persone e ferendone 24… »

28.02.2017

Yemen, gli huthi reclutano e mandano al fronte i bambini soldato

Yemen, gli huthi reclutano e mandano al fronte i bambini soldato

Gli huthi reclutano bambini anche di soli 15 anni per mandarli a combattere nel conflitto in corso nello Yemen. Lo ha denunciato Amnesty International, dopo aver parlato con le famiglie di tre bambini che in questo mese sono stati vittime di questa pratica aberrante e vietata dal diritto internazionale. Le… »

06.02.2017

Ancora un atto terroristico di Israele sulla Striscia di Gaza

Ancora un atto terroristico di Israele sulla Striscia di Gaza

La Striscia di Gaza, nella giornata del 6 febbraio 2017, vive l’ennesimo atto punitivo nei confronti della popolazione, chiusa all’ interno dell’enclave a causa della politica blocca-confini dello stato d’Israele. Nelle prime ore di oggi un razzo – non è ancora accertato se per mano di Hamas o dei Salafiti… »

15.12.2016

Yemen, si segua l’esempio degli Stati Uniti interrompendo forniture di bombe all’Arabia Saudita

Yemen, si segua l’esempio degli Stati Uniti interrompendo forniture di bombe all’Arabia Saudita

Nei giorni scorsi l’amministrazione USA ha sospeso l’invio di diversi sistemi militari a Riyad a causa dei bombardamenti sauditi sui civili. La Rete Italiana per il Disarmo chiede un incontro urgente sulla questione con il nuovo Ministro degli Esteri e della Cooperazione internazionale Angelino Alfano. “Il governo Gentiloni interrompa subito… »

05.12.2016

Mobilitazione MSF: basta bombe su civili e ospedali – solidarietà alla popolazione siriana

Mobilitazione MSF: basta bombe su civili e ospedali – solidarietà alla popolazione siriana

 MOBILITAZIONE MEDICI SENZA FRONTIERE  BASTA BOMBE SU CIVILI E OSPEDALI SOLIDARIETA’ ALLA POPOLAZIONE SIRIANA   Martedi 6 dicembre, 18.30 – Piazza Montecitorio, Roma Da più di cinque anni la Siria è intrappolata nella… »

01.12.2016

Basta bombe su civili e ospedali. Solidarietà alla popolazione siriana

Basta bombe su civili e ospedali.  Solidarietà alla popolazione siriana

Martedì 6 dicembre 2016 alle 18.30 – Piazza Montecitorio, Roma Da più di cinque anni la Siria è intrappolata nella morsa di un terribile conflitto che non risparmia nessuno. L’escalation di violenza ad Aleppo est, che da mesi vive sotto un drammatico assedio e bombardamenti quotidiani, ha portato a uno spaventoso… »

28.11.2016

Siria: MSF, allarme per il terribile aumento delle vittime civili nelle regioni di Damasco e Homs

Siria: MSF, allarme per il terribile aumento delle vittime civili nelle regioni di Damasco e Homs

L’intensa ripresa del conflitto nelle zone assediate vicino Damasco e Homs, dalla seconda metà di novembre, sta portando a un significativo aumento delle vittime di massa. Questo l’allarme lanciato dall’organizzazione medico umanitaria Medici Senza Frontiere (MSF). Venerdì scorso, numerosi attacchi aerei hanno colpito Ghouta Est e i medici… »

16.10.2016

Aleppo Est: attacchi aerei colpiscono 4 ospedali nelle ultime 24 ore

Aleppo Est: attacchi aerei colpiscono 4 ospedali nelle ultime 24 ore

I bombardamenti da parte delle forze siriane e russe hanno danneggiato gravemente uno degli ospedali colpiti e ferito almeno due medici. Distrutta anche un’ambulanza, il cui autista è rimasto ucciso. 15 ottobre 2016 – Il sistema sanitario già devastato nell’area assediata di Aleppo Est… »

12.10.2016

Aleppo Est, MSF: 11 ambulanze per 250.000 persone, 5 colpite in un mese – Video testimonianza autista Free Aleppo

Aleppo Est, MSF: 11 ambulanze per 250.000 persone, 5 colpite in un mese – Video testimonianza autista Free Aleppo

MSF: Anche raggiungere gli ospedali ad Aleppo Est è diventato un rischio Solo 11 ambulanze per 250.000 persone. Almeno 5 colpite dalle bombe nell’ultimo mese Roma, 11 ottobre 2016 – I pochi ospedali rimasti ad Aleppo Est, già sovraffollati da… »

06.10.2016

La Ministra Pinotti in Arabia Saudita per promuovere contratti militari in spregio ai diritti umani

La Ministra Pinotti in Arabia Saudita per promuovere contratti militari in spregio ai diritti umani

La Ministra della Difesa, senatrice Roberta Pinotti, si è recata nei giorni scorsi in Arabia Saudita per alcuni incontri di alto livello. I media sauditi riportano che la ministra è stata ricevuta il 4 ottobre dal re saudita Salman e successivamente dal vice principe ereditario e Ministro della Difesa, Muhammad Bin Salman. »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Cerca

Il canale Instagram di Pressenza

 

Solidarietà ai tempi del Coronavirus

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.