bombardamenti

14.12.2015

Bombe su civili in Siria, l’Onu: “inaccettabile”

Bombe su civili in Siria, l’Onu: “inaccettabile”

Sarebbero almeno 45 i civili, tra cui dieci bambini e quattro donne, morti nel bombardamento di uno dei bastioni ribelli alla periferia est della capitale, in cui è stata colpita anche una scuola. Lo riferisce l’Osservatorio siriano per i diritti umani secondo cui i colpi di… »

14.12.2015

Veterani inglesi gettano le loro medaglie a Downing Street contro la guerra in Siria

Veterani inglesi gettano le loro medaglie a Downing Street contro la guerra in Siria

Il 9 dicembre 2015 un gruppo di veterani di guerra inglesi dal nome “Veterans for Peace” (Veterani per la pace) si è ritrovato di fronte alla sede del governo britannico a Downing Street, per gettare a terra le medaglie guadagnate nel corso di azioni di guerra, in segno di protesta per la… »

11.12.2015

Yemen: la coalizione a guida Saudita bombarda le scuole

Yemen: la coalizione a guida Saudita bombarda le scuole

Amnesty International rinnova la richiesta, anche all’Italia, di sospendere le forniture di armi a Riad In un nuovo rapporto diffuso oggi, Amnesty International ha accusato le forze della coalizione guidata dall’Arabia Saudita di aver compiuto una serie di attacchi contro scuole ancora in funzione nello… »

10.12.2015

Siria: si intensificano scontri e bombardamenti a nord di Aleppo

Siria: si intensificano scontri e bombardamenti a nord di Aleppo

MSF: “Situazione umanitaria verso livelli insostenibili“ Gaziantep/Roma, 10 dicembre 2015 – La recrudescenza di scontri e bombardamenti nel distretto siriano di Azaz, al confine con la Turchia, mette a rischio le attività mediche di alcuni ospedali e strutture sanitarie ancora in funzione. Lo dichiara Medici Senza Frontiere (MSF), che potrebbe dover… »

03.12.2015

Bombe inglesi sulla Siria

Bombe inglesi sulla Siria

Dopo un dibattito durato dieci ore, la sera di mercoledì 2 dicembre la Camera dei Comuni britannica ha approvato la proposta del governo conservatore guidato da David Cameron di estendere i bombardamenti contro l’Isis in Siria: 397 parlamentari hanno votato a favore, 223 contro. 66 deputati laburisti, tra cui più di… »

21.11.2015

Non ci sono bombardamenti buoni

Non ci sono bombardamenti buoni

    Il terrorismo ha sicuramente raggiunto un obiettivo: quello di terrorizzare un buon numero di persone. Non ci stupisce, dato che l’obiettivo ovvio e unico del terrorismo è quello di seminare terrore. Questo, per inciso, lo differenzia dalla guerriglia, nelle sue varie forme. La guerriglia pretende di essere una… »

15.10.2015

MSF chiede una investigazione indipendente su Kunduz

MSF chiede una investigazione indipendente su Kunduz

MSF lancia petizione internazionale sull’attacco di Kunduz per chiedere a Obama di consentire l’investigazione indipendente.  L’organizzazione medico-umanitaria Medici Senza Frontiere (MSF) ha lanciato una petizione internazionale per chiedere al presidente Obama e agli Stati Uniti di dare il proprio consenso all’investigazione indipendente sul bombardamento dell’ospedale di MSF a Kunduz, in… »

08.10.2015

Fermiamo i Tornado italiani! Non bombe ma aiuti e diplomazia per l’Iraq

Fermiamo i Tornado italiani! Non bombe ma aiuti e diplomazia per l’Iraq

Mentre il Governo italiano studia l’ipotesi di impiego dei Tornado per bombardamenti in Iraq, gli opinionisti si chiedono quale sia la ragione di questa scelta inefficace, rischiosa e costosa di intervento nel conflitto iracheno: acconsentire alla richiesta pressante degli USA, mantenere il “rango internazionale” dell’Italia, o ancor peggio – come… »

14.08.2015

Siria: Attacchi aerei contro 9 ospedali nella provincia di Idlib. 11 morti e 31 feriti

Siria: Attacchi aerei contro 9 ospedali nella provincia di Idlib. 11 morti e 31 feriti

Medici Senza Frontiere (MSF) denuncia attacchi aerei contro 9 ospedali o nelle loro vicinanze – tra cui tre ospedali supportati da MSF – nella provincia di Idlib, in Siria nord-occidentale. Questi attacchi, avvenuti nell’arco di 4 giorni tra il 7 e il 10 agosto, mostrano come il conflitto in corso… »

12.02.2015

Siria, MSF: “Ospedali al limite nelle aree assediate”

Siria, MSF: “Ospedali al limite nelle aree assediate”

La testimonianza di medici e paramedici  Nelle zone assediate della Ghouta orientale, regione rurale vicina a Damasco in Siria, sono in corso da settimane bombardamenti intensi, praticamente quotidiani. Il 5 febbraio ci sono stati 60 attacchi aerei in un solo giorno. Due strutture mediche sono state colpite e tutti i… »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

DIRETTA mobilitazioni ogni giorno a Santiago 27.02.20

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

Chiudiamo le pagine di chi spegne i sorrisi

2a Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.