L'Antidiplomatico

L'AntiDiplomatico da tempo porta avanti un proficuo lavoro d'informazione sulle tematiche afferenti la politica internazionale. Una delle materie dove è più carente il sistema mediatico italiano, appiattito sulle posizioni dominanti nel panorama mainstream internazionale. Un modello che crea disinformazione, distorce la realtà, innalzando cortine fumogene che non permettono ai cittadini di vedere con chiarezza la realtà dei fatti, riducendo l'informazione a becera propaganda. Uno strumento di lotta nelle mani dei potenti del mondo che così facendo possono continuare ad agire indisturbati. Abbiamo l'ambizione di voler provare a creare uno squarcio di luce in questo deprimente quadro informativo. Mettere finalmente in chiaro chi sono gli oppressi e chi sono gli oppressori. Mostrare che è possibile valicare il limite dell'esistente.

19.04.2017

Yemen, la “protesta del pane” contro l’aggressione dell’Arabia Saudita

Yemen, la “protesta del pane” contro l’aggressione dell’Arabia Saudita

Oggi, gli yemeniti hanno partecipato ad una marcia da Sana’a alla città di Al-Hodeida per chiedere la fine della guerra imposta dall’Arabia Saudita. I partecipanti nella mobilitazione chiamata “protesta per il pane” ha condannato l’appoggio dell’Occidente a Riad nella guerra contro il loro paese. In alcuni cartelli, i manifestanti… »

15.04.2017

Gorbaciov: “Il mondo si sta preparando alla guerra”

Gorbaciov: “Il mondo si sta preparando alla guerra”

L’ex presidente dell’Unione Sovietica, Mijaíl Gorbachov, ha detto che nel mondo oggi si distinguono chiaramente i segni visibili della guerra fredda, mentre la corsa agli armamenti in alcuni paesi è già in corso.| Come indicato dall’ex leader sovietico in un’intervista al quotidiano Bild, al momento, sembra che il mondo sia sul… »

14.04.2017

La coalizione anti-ISIS aumenta il numero di vittime civili

La coalizione anti-ISIS aumenta il numero di vittime civili

La sedicente coalizione anti ISIS, guidata dagli USA, a marzo, ha battuto il record con 1216 civili uccisi in Iraq e la Siria, la cifra più alta da quando ha iniziato le operazioni quasi 3 anni fa. La stima appare in un rapporto pubblicato, ieri, preparato dall’organizzazione Airwars, che… »

22.02.2017

Il Parlasur non accetta le sanzioni contro il Venezuela nel Mercosur

Sconfessata la strategia della Triplice Alleanza diretta ad escludere il Venezuela dall’organismo regionale I parlamentari degli Stati Membri del Mercato Comune del Sud (Mercosur), riunitisi in Uruguay, hanno deciso di approvare la permanenza della rappresentanza venezuelana nel corpo legislativo regionale. Questo è quanto annunciato dalla ministra del Potere Popolare per… »

25.01.2017

Alfano-Casini e la mozione anti Venezuela: una vergognosa pagina scritta oggi al Senato

Alfano-Casini e la mozione anti Venezuela: una vergognosa pagina scritta oggi al Senato

Importante la posizione di netta opposizione espressa dal Movimento 5 Stelle protagonista di un’altra mozione votata solo da Sinistra Italiana Quest’oggi il Senato della Repubblica è stato ostaggio di un atto vile che lede la sovranità e l’indipendenza di un importante Paese dell’America Latina. La vicenda è quella… »

21.07.2016

Mogherini e i sauditi: amore incondizionato nel silenzio assoluto

Mogherini e i sauditi: amore incondizionato nel silenzio assoluto

Mogherini: “I paesi del Golfo sono il quarto mercato di esportazione dell’Ue, per un flusso commerciale totale pari a 155,5 miliardi di dollari all’anno nel 2015”. Se i giornalisti antiestablishment volessero fare qualcosa di davvero utile, dovrebbero recarsi in gruppo – le azioni solitarie non sono servite – alle… »

21.07.2016

Turchia: sospensione Convenzione Europea dei Diritti dell’Uomo

Turchia: sospensione Convenzione Europea dei Diritti dell’Uomo

Il Vice primo ministro turco, Numan Kurtulmus, ha annunciato che, in linea con la dichiarazione dello stato d’emergenza per i prossimi tre mesi, Ankara sospenderà la Convenzione europea dei diritti dell’uomo (CEDU). “Rivedremo le agenzie di intelligence, le strutture e le relazioni tra civili e militari. Ci sono punti deboli,… »

12.07.2016

Kirghizistan: crocevia importante tra le rivoluzioni “colorate e le guerre della NATO

Kirghizistan: crocevia importante tra le rivoluzioni “colorate e le guerre della NATO

Il Kirghizistan non è poi così lontano! Di fronte a una Nato sempre più guerrafondaia, che alterna guerre in Medioriente e “rivoluzioni colorate” ai confini con la Russia, anche questa ex repubblica sovietica dell’Asia centrale è un crocevia oltremodo interessante. Fra rischi e speranza. Il nostro documentario spiega… »

06.07.2016

Rapporto Chilcot: in Iraq fu vero crimine, ora paghino i responsabili

Rapporto Chilcot: in Iraq fu vero crimine, ora paghino i responsabili

John Chilcot ha appena concluso la presentazione del suo rapporto sull’invasione dell’Iraq iniziata nel marzo del 2003, ed è emerso tutto quello che i media liberi nostrani hanno nascosto per anni. Dopo sette anni di studi, la Commissione indipendente voluta da Gordon Brown e guidata da… »

16.05.2016

Banca del Daesh. Attivisti proiettano la bandiera dell’Is sulla facciata dell’ambasciata saudita a Berlino

Banca del Daesh. Attivisti proiettano la bandiera dell’Is sulla facciata dell’ambasciata saudita a Berlino

Attivisti per i diritti umani hanno proiettato la bandiera del gruppo terroristico Stato Islamico con le parole “Daesh Bank” sulla facciata dell’Ambasciata dell’Arabia Saudita nella capitale tedesca, Berlino, riporta l’Independent. La protesta è stata organizzata da Oliver Bienkowski del gruppo attivista Pixel HELPER, che ha voluto sottolineare il… »

Notizie giornaliere

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.


Diritti all'informAZIONE

Video presentation: What Pressenza is...

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.