Birmania

23.05.2016

Myanmar: deludente politica per le minoranze del Nobel per la pace Aung San Suu Kyi

Myanmar: deludente politica per le minoranze del Nobel per la pace Aung San Suu Kyi

Il nuovo governo birmano continua l’emarginazione dei Rohingya – Unione Europea chiamata a rafforzare la pressione sul Myanmar per eliminare l’apartheid contro i Rohingya Bolzano, Göttingen, 23 maggio 2016 A poco più di sei mesi dalla vittoria elettorale della Lega… »

10.11.2015

San Suu Kyi: la gente è cambiata

San Suu Kyi: la gente è cambiata

“Sono sicura che la grande maggioranza vuole la pace e non vuole vivere di odio e paura”: lo ha detto oggi Aung San Suu Kyi, nella prima intervista rilasciata dopo la vittoria del suo partito alle elezioni di domenica, rispondendo a una domanda sui diritti delle minoranze etniche e i… »

09.11.2015

Myanmar: è il trionfo di Aung San Suu Kyi

Myanmar: è il trionfo di Aung San Suu Kyi

Secondo fonti ancora ufficiose, in Birmania, il National League for Democracy party avrebbe ottenuto oltre il 70% dei suffraggi sconfiggendo nettamente il partito dei militari al potere. Il Partito della solidarietà e dello sviluppo per l’unione (Usdp) e il Governo riconoscono infatti la sconfitta e il trionfo del… »

28.07.2015

I Rohingya rifiutano la “carta verde”

I Rohingya rifiutano la “carta verde”

Le organizzazioni che rappresentano la minoranza musulmana Rohingya, l’ Arakan Rohingya Union (Aru) e il Global Rohingya Center (Grc), hanno rifiutato congiuntamente l’offerta fatta dal governo birmano di dare una carta d’identità temporanea, detta “ carta verde”, ai Rohingya residenti nel paese, definendo questa decisione come un atto di odio… »

02.09.2014

La violenza anti-musulmana in Birmania è opera di buddhisti neo-nazisti?

La violenza anti-musulmana in Birmania è opera di buddhisti neo-nazisti?

Ray Downs*, Vice –TRANSCEND Media Service  Quando la maggior parte degli occidentali pensa al buddhismo, immagina uomini sorridenti e panciuti e citazioni ispiratrici alla Phil Jackson. “Neo-nazisti buddhisti” sembra una contraddizione di termini, ma in Birmania sta crescendo un feroce sentimento anti-musulmano. Estremisti buddhisti aggrediscono i musulmani e… »

29.01.2014

Birmania: continuano le violazioni dei diritti umani a danno dei Rohingya

Foto: CC-by-nc-nd Mathias Eick EU/ECHO gennaio 2013 La Birmania crea un ghetto per 4.300 musulmani L’Associazione per i Popoli Minacciati (APM) denuncia la creazione di un ghetto nella città di Sittwe (stato federale di Arakan/Rakhine) in cui sono di fatto rinchiuse 4.300 persone appartenenti alla minoranza dei Rohingya. »

06.03.2013

Birmania: il furto di terre minaccia le minoranze e i piccoli agricoltori

Birmania: il furto di terre minaccia le minoranze e i piccoli agricoltori

A partire da aprile 2011, con l’avvio delle riforme democratiche, il land grabbing (furto di terre) è diventato la maggiore causa delle violazioni dei diritti umani in Birmania. Il furto di terre minaccia sia i piccoli agricoltori sia le popolazioni appartenenti a minoranze etniche come i Karen. Secondo quanto riportato… »

08.02.2013

Diritti cuciti addosso

Diritti cuciti addosso

In Thailandia associazioni di migranti birmani in fuga dalla dittatura lavorano per il riconoscimento di un salario dignitoso MAE SOT, THAILANDI A – Il fiume Moei nella luce del tramonto, a poche centinaia di metri dal Ponte dell’Amicizia che a   Mae Sot unisce la Thailandia  alla Birmania,… »

Notizie giornaliere

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.


Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

2a Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.