Austria

Ahmed Samir Santawy è libero

Ahmed Samir Santawy, il ricercatore egiziano della Central European University di Vienna, condannato da un tribunale militare a quattro anni di carcere per diffusione di notizie false, ha ottenuto un perdono presidenziale. Amici e familiari non vedono l’ora di riabbracciarlo…

La protezione del clima richiede responsabilità a livello globale

Cosa dobbiamo fare oggi per vivere domani in un futuro rispettoso del clima? Questa domanda se la sono posta cittadini scelti a caso da tutte le regioni dell’Austria e da ogni classe sociale. Insieme hanno costituito il Consiglio sul Clima.…

Le università austriache chiedono misure contro i cambiamenti climatici

“Occorrono oggi decisioni politiche che vanno oltre il raggio d’azione delle università”, afferma la Conferenza delle Università Austriache nel proprio comunicato. In occasione dell’ultimo report del Gruppo Intergovernativo sul Cambiamento Climatico (IPCC), la Conferenza delle Università Austriache (uniko) ha in…

Together4Forests chiede una legge europea più severa per proteggere le foreste

Nel mondo viene disboscata ogni 27 minuti un’area delle dimensioni del parco del Prater di Vienna. L’associazione austriaca Südwind, la rete giovanile del WWF Generation Earth e il Jane Goodall Institute uniscono le forze per chiedere una severa legge europea…

L’Europa vuole aprire le porte alla nuova ingegneria genetica senza controlli di sicurezza

Uno studio della Commissione Europea sul trattamento della Nuova Ingegneria Genetica, pubblicato il 29 aprile, conferma ciò che GLOBAL 2000 (un’organizzazione ambientalista austriaca, n.d.t.) aveva temuto: l’UE vuole rimuovere gran parte delle protezioni per la nuova ingegneria genetica. Con questo…

Austria e Svizzera: tre leggi di iniziativa popolare e un referendum

Alcune iniziative popolari in corso in questi giorni: 1) Per la libertà vaccinale: “L’art. 7 (1) della Costituzione austriaca è da integrare come segue: cittadini che non hanno acconsentito ad alcuna alterazione chimica, biologica od ormonale sul proprio corpo, e…

Vienna espelle un cittadino italiano di origini turche con l’accusa di spionaggio

Vienna espelle un cittadino italiano di origini turche con l’accusa di spionaggio per il conto di Ankara. La persona accusata si chiama F. Ö., secondo le dichiarazioni rilasciate dalla sua avvocata, Veronika Ujvarosi, all’agenzia di stampa francese AFP, il suo…

Foresta in transizione – L’Austria pianta 1,8 milioni di alberi

Più di 40 specie di alberi devono garantire la biodiversità della foresta e la sua resistenza ai cambiamenti climatici. Le Foreste Federali austriache stanno investendo 12 milioni di euro a tal fine. di R. Manoutschehri Quest’anno le Foreste Federali austriache…

La Svizzera firmerà il Trattato di Proibizione delle Armi Nucleari

La mozione presentata da Carlo Sommaruga (PS/GE) all’inizio dell’anno richiedeva al Consiglio Federale svizzero di firmare il Trattato di Proibizione delle Armi Nucleari. Prima del voto di questa mozione, che è stata approvata dalle due assemblee legislative (Conseil National e Etats)…

L’Austria consegna i documenti di ratifica del Trattato di Proibizione delle Armi Nucleari

Con una breve cerimonia alle Nazioni Unite a New York l’Austria ha consegnato i documenti ufficiali di ratifica del Trattato di Proibizione delle Armi Nucleari. La procedura di ratifica era iniziata con la votazione all’unanimità avvenuta al Consiglio Nazionale Austriaco…

1 2