Artico

16.04.2020

Covid-19 minaccia le popolazioni indigene della Russia

Covid-19 minaccia le popolazioni indigene della Russia

L’Associazione per i popoli minacciati (APM) è preoccupata per lo sproporzionato aumento dei casi di Covid-19 tra le popolazioni indigene dell’Artico. Il boom dello sfruttamento di materie prime nella regione polare da parte della Russia comporta grandi cantieri con molto personale che cambia spesso e velocemente. Nella regione polare infatti… »

05.08.2019

Groenlandia, tra i ghiacci la temperatura arriva a +5C°

Groenlandia, tra i ghiacci la temperatura arriva a +5C°

Quasi cinque gradi centigradi sopra lo zero al centro della lingua di ghiaccio della Groenlandia. Più precisamente +4,7C°. È la temperatura rilevata venerdì scorso dalla stazione meteo di proprietà danese situata sull’altipiano di Summit a 3.202 metri di altezza, ovvero al centro della calotta di ghiaccio della Groenlandia e… »

24.06.2019

Grandi manovre nell’Artico: gli USA alla ricerca di un porto militare per contrastare Russia e Cina

Grandi manovre nell’Artico: gli USA alla ricerca di un porto militare per contrastare Russia e Cina

I legislatori statunitensi vogliono che le loro forze armate sfidino la Russia e la Cina trovando una o più località per un porto che contribuirebbe ad alimentare il crescente appetito di Washington per il petrolio artico e altre ricchezze naturali. Il National Defense Authorization Act 2020 (NDAA) suggerisce… »

01.12.2017

Storico accordo sull’artico. Greenpeace: “una vittoria storica”

Storico accordo sull’artico. Greenpeace: “una vittoria storica”

È stato raggiunto questa notte a Washington uno storico accordo internazionale per proteggere da ogni attività di pesca commerciale la parte centrale del Mar Glaciale Artico. Gli Stati Uniti, il Canada, la Norvegia, la Russia, la Danimarca, l’Islanda, il Giappone, la Corea del Sud, la Cina e l’Unione europea hanno… »

11.09.2017

Considerazioni estemporanee sul cambio climatico

Considerazioni estemporanee sul cambio climatico

I disastri, globali e locali, dovuto al riscaldamento globale diventano sempre più drammatici. È ovvia e impellente la necessità di imporre lo stop alle emissione di gas climateranti, arrestando per primo il ricorso ai combustibili fossili. Ma a mio parere alcune osservazioni sono necessarie, per avere una visone complessiva, critica… »

21.12.2016

Greenpeace: finalmente vietate le trivellazioni nell’Artico, un Buon Natale per balene e orsi polari

Greenpeace: finalmente vietate le trivellazioni nell’Artico, un Buon Natale per balene e orsi polari

ROMA, 21.12.16 – Obama e Trudeau, Presidenti di Stati Uniti e Canada, si sono finalmente impegnati per la protezione dell’Artico. In gran parte di questi territori saranno vietate ora le attività di ricerca ed estrazione di idrocarburi. Obama è andato anche oltre, escludendo airgun e trivelle da un importante tratto… »

07.06.2016

Rapporto Greenpeace: l’artico si sta scaldando più in fretta

Rapporto Greenpeace: l’artico si sta scaldando più in fretta

Alla vigilia della giornata mondiale degli oceani, Greenpeace pubblica un rapporto scientifico che svela come l’Artico si stia scaldando due volte più in fretta che qualsiasi altra regione del mondo, con possibili gravi ripercussioni sull’intero clima terrestre. Nell’emisfero nord del Pianeta, in particolare, potranno aumentare i fenomeni meteorologici estremi. »

31.07.2015

Terminata l’azione di Greenpeace contro le rompighiaccio

Terminata l’azione di Greenpeace contro le rompighiaccio

È terminata dopo oltre 40 ore la protesta nonviolenta dei ventisei climber di Greenpeace USA che il 29 luglio si erano calati con delle funi da un ponte di Portland (Oregon) sotto cui doveva passare MSV Fennica, una nave rompighiaccio della Shell, in procinto di salpare verso l’Artico. Per quasi… »

19.05.2015

Seattle: parte la lotta contro Shell

Seattle: parte la lotta contro Shell

Centinaia di ”kayaktivisti” sono diretti a Seattle, nello stato nord-occidentale di Washington, dal 16 al 18, per bloccare la Polar Pionneer, l’enorme piattaforma di… »

20.12.2013

Gazprom annuncia di aver iniziato la commercializzazione del petrolio oggetto della protesta di Greenpeace

Con singolare tempismo il colosso petrolifero russo Gazprom ha annunciato oggi di aver prodotto le prime quantità commerciabili di petrolio dalla controversa piattaforma di trivellazione Prirazlomnaya nel mare della Pechora. Per Greenpeace ormai quello nell’Artico è solo un disastro annunciato. La piattaforma Prirazlomnaya è stata al centro della protesta… »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Cerca

Giornata della Nonviolenza

Giornata della Nonviolenza

Il canale Instagram di Pressenza

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Canale di YouTube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

xpornplease pornjk porncuze porn800 porn600 tube300 tube100 watchfreepornsex

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.