Murat Cinar

Murat Cinar

Uno dei figli di Costantino (non il tronista), nasce nel 1981. Frutto d'amore di una coppia immigrata nella ex città ottomana, lei da Sebastia (Turchia) lui da Batum (Georgia). Cresciuto a due passi dalla vecchia Pera, tra le culture armena ed ebrea. Appassionato di fotografia, cinema, politica ed inevitabilmente giornalismo. Dopo una breve avventura accademica in Finanza Internazionale atterra in Italia nel lontano 2001, prima a Siena poi a Torino, con il desiderio di studiare giornalismo, ma finisce col frequentare il Dams, Cinema e Televisione. Si specializza in riprese e montaggio video e fotografia. Attualmente e saltuariamente scrive in Turchia per la rivista nazionale KaosGL, per il quotidiano nazionale Birgun e per vari portali di notizie indipendenti come Bianet, SoL e Sendika. In Italia ha scritto per Il Manifesto ed E-il mensile. E' uno dei fondatori del freepress mensile Glob011 e collabora ancora oggi con BabelMed, Prospettive Altre, Caffè dei Giornalisti e Pressenza. Corrisponde per diversi canali radiofonici e televisivi come Radio Onda d'Urto, Radio Blackout, Radio Capo d'Istria, Tgcom24, Radio Città Aperta e Rai. Finché riesce a ricavare un po' di ossigeno dalla città e qualche ora libera dal lavoro cerca di arricchire il suo cammino con Shiatsu, TaiChi e la passione per il Fenerbahçe

07.05.2019

Turchia: le elezioni annullate e la paura del governo

Turchia: le elezioni annullate e la paura del governo

La Commissione Elettorale ha deciso di annullare il voto amministrativo del 31 marzo nella città di Istanbul che si era concluso con la vittoria del candidato della coalizione delle opposizioni, Ekrem Imamoglu. 17 giorni dopo il voto, Imamoglu aveva ricevuto il suo incarico diventando così il nuovo sindaco della città. »

13.04.2019

Il governo italiano e il genocidio armeno

Il governo italiano e il genocidio armeno

10 aprile, la Camera ha approvato la mozione unitaria che impegna il governo a “riconoscere ufficialmente il genocidio armeno e a darne risonanza internazionale”. A votare a favore sono stati 382 deputati, nessun ha espresso voto contrario mentre i 43 di Forza Italia si sono astenuti. Ogni volta che un… »

11.04.2019

Turchia: si impedisce di entrare in carica a numerosi eletti dell’opposizione

Turchia: si impedisce di entrare in carica a numerosi eletti dell’opposizione

Le elezioni amministrative che si sono svolte il 31 marzo sono ancora al centro del dibattito pubblico. A Istanbul, grazie alle numerose richieste della coalizione del governo, il riconteggio è tuttora in atto. Nel sud est del Paese invece sembra che il governo non abbia digerito la sconfitta. In questa… »

04.04.2019

Turchia: la sconfitta elettorale forse toglie la polvere da sotto il tappeto

Turchia: la sconfitta elettorale forse toglie la polvere da sotto il tappeto

Le elezioni amministrative che si sono svolte il 31 marzo sono state una sconfitta storica per il Partito dello Sviluppo e della Giustizia, AKP, e la sua coalizione. Dopo circa trent’anni nella capitale del Paese, Ankara, e nella città più grande, Istanbul, hanno trionfato le opposizioni. Le prime reazioni della… »

01.04.2019

Turchia, elezioni: Erdogan perde le grandi città dopo 25 anni

Turchia, elezioni: Erdogan perde le grandi città dopo 25 anni

Secondo i risultati semi ufficiali possiamo parlare di una significativa vittoria ottenuta dai partiti dell’opposizione. In primo luogo la capitale Ankara e poi Istanbul, la città più grande del Paese, sono passate nelle mani del principale partito dell’opposizione, il CHP. Hanno partecipato alle elezioni 48.304.511 persone su 57.093.410 aventi al… »

29.03.2019

Turchia, elezioni: media al servizio del potere che minaccia e promette l’impossibile

Turchia, elezioni: media al servizio del potere che minaccia e promette l’impossibile

La Turchia è nuovamente sotto i riflettori. Stavolta in occasione delle elezioni amministrative che avranno luogo il 31 marzo. La crisi economica, che impoverisce il Paese sempre di più e aumenta la disoccupazione, facendo fuggire il capitale straniero e svalutando la moneta locale, dovrebbe rappresentare lo stimolo principale per recarsi… »

07.03.2019

L’UE respinge la lista nera del riciclaggio di denaro

L’UE respinge la lista nera del riciclaggio di denaro

Ventotto Stati membri dell’Unione Europea hanno respinto all’unanimità, una proposta avanzata dalla Commissione Europea di aggiungere l’Arabia Saudita ed altre nazioni alla lista nera del riciclaggio di denaro. Gli stati votanti contro la proposta hanno giustificato la loro posizione con una dichiarazione ufficiale sul sito del Consiglio… »

30.01.2019

Turchia: Giornata Internazionale dell’Avvocato Minacciato

Turchia: Giornata Internazionale dell’Avvocato Minacciato

La Giornata Internazionale dell’Avvocato Minacciato è stata anche quest’anno un giorno simbolico per ricordare numerose persone che si trovano in grande difficoltà nello svolgere questo mestiere in Turchia. Questa giornata, organizzata fin dal 2009 – ogni anno – il 24 gennaio, fin dalla sua fondazione serve soprattutto ad attirare l’attenzione… »

28.12.2018

Addio ad Hasankeyf, città turca sul fiume Tigri

Addio ad Hasankeyf, città turca sul fiume Tigri

“Hasankeyf sta per dire ‘addio’ all’umanità” questo era il titolo del servizio realizzato dal portale di notizie tedesco Deutsche Welle nel mese di novembre. Si trattava della cittadella, che si trova lungo il corso del fiume Tigri, nella provincia di Batman, nel sud-est dell’Anatolia, in Turchia. La sua storia risale… »

11.11.2018

Presidio antifascista ad Alessandria

Presidio antifascista ad Alessandria

Il 10 novembre nella città di Alessandria si è svolta una manifestazione contro le condizioni dei lavoratori impiegati presso un’azienda del posto. Nell’obiettivo della protesta c’era anche la locale sezione di CasaPound. Dal mese di settembre del 2016 il sindacato di base CUB si occupa dei braccianti che non ricevono… »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Search

Racconti della Resistenza

Racconti della Resistenza

Il canale Instagram di Pressenza

Catalogo dei Documentari

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Canale di YouTube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

xpornplease pornjk porncuze porn800 porn600 tube300 tube100 watchfreepornsex

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.