Murat Cinar

Murat Cinar

Uno dei figli di Costantino (non il tronista), nasce nel 1981. Frutto d'amore di una coppia immigrata nella ex città ottomana, lei da Sebastia (Turchia) lui da Batum (Georgia). Cresciuto a due passi dalla vecchia Pera, tra le culture armena ed ebrea. Appassionato di fotografia, cinema, politica ed inevitabilmente giornalismo. Dopo una breve avventura accademica in Finanza Internazionale atterra in Italia nel lontano 2001, prima a Siena poi a Torino, con il desiderio di studiare giornalismo, ma finisce col frequentare il Dams, Cinema e Televisione. Si specializza in riprese e montaggio video e fotografia. Attualmente e saltuariamente scrive in Turchia per la rivista nazionale KaosGL, per il quotidiano nazionale Birgun e per vari portali di notizie indipendenti come Bianet, SoL e Sendika. In Italia ha scritto per Il Manifesto ed E-il mensile. E' uno dei fondatori del freepress mensile Glob011 e collabora ancora oggi con BabelMed, Prospettive Altre, Caffè dei Giornalisti e Pressenza. Corrisponde per diversi canali radiofonici e televisivi come Radio Onda d'Urto, Radio Blackout, Radio Capo d'Istria, Tgcom24, Radio Città Aperta e Rai. Finché riesce a ricavare un po' di ossigeno dalla città e qualche ora libera dal lavoro cerca di arricchire il suo cammino con Shiatsu, TaiChi e la passione per il Fenerbahçe

20.06.2018

Turchia, elezioni in arrivo: motivazioni, regole e candidati

Turchia, elezioni in arrivo: motivazioni, regole e candidati

Il 24 giugno in Turchia si svolgeranno le elezioni politiche e quelle per eleggere il nuovo Presidente della Repubblica. Oltretutto sarà la prima occasione per attivare totalmente il nuovo sistema presidenziale. Il 17 aprile, durante il suo intervento nel gruppo parlamentare, il segretario generale del Partito del Movimento Nazionalista (MHP),… »

24.05.2018

Turchia-Israele: una relazione totalmente sentimentale *

Turchia-Israele: una relazione totalmente sentimentale *

*Ìlaqatun ãtifiya bahta Le relazioni tra la Turchia e Israele in questi ultimi quindici anni hanno attraversato diverse fasi. Anche se apparentemente sembra che il governo turco composto dal Partito dello Sviluppo e della Giustizia (AKP) sia quasi l’unica realtà governativa tra i paesi arabi e/o musulmani ad alzare la… »

21.05.2018

Turchia: Demirtas, candidato prigioniero

Turchia: Demirtas, candidato prigioniero

Selahattin Demirtaş, l’ex co-presidente del Partito Democratico dei Popoli (HDP), potrebbe essere scarcerato oggi. Il parlamentare nazionale si trova nel centro di detenzione  F, nella città di Edirne, dal 4 novembre del 2016. Il 9 novembre del 2016 avevo parlato in quest’articolo anche di altri… »

23.04.2018

Turchia: un’insegnante contro la guerra in carcere con sua figlia

Turchia: un’insegnante contro la guerra in carcere con sua figlia

L’8 gennaio del 2016, Ayşe Çelik si è collegata in diretta ad un programma televisivo. La giovane insegnante nel suo intervento ha provato ad attirare l’attenzione dell’opinione pubblica sugli scontri in atto nel sud est della Turchia. Dopo questa telefonata la vita di Çelik è diventata un incubo. “Qui vengono… »

19.04.2018

Turchia: Elezioni anticipate; motivazioni, regole e prospettive

Turchia: Elezioni anticipate; motivazioni, regole e prospettive

Il 17 aprile, durante il suo intervento nel gruppo parlamentare, il segretario generale del Partito del Movimento Nazionalista (MHP), Devlet Bahçeli, ha proposto di anticipare le elezioni politiche. La proposta del leader del movimento nazionalista era che si svolgessero il 26 agosto del 2018. Il giorno dopo, alle ore 13… »

11.04.2018

L’operazione “Ramoscello d’Ulivo” e la propaganda della guerra – 2

L’operazione “Ramoscello d’Ulivo” e la propaganda della guerra – 2

Il 18 marzo le Forze Armate Turche (TSK) della Repubblica di Turchia insieme alle forze armate dell’Esercito Libero Siriano (FSA) sono entrate nel centro di Afrin in Siria. Dopo circa due mesi di scontri con i membri dell’Unità di Protezione Popolare (YPG-J) il governo al potere in Turchia ha… »

03.04.2018

L’operazione “Ramoscello d’Ulivo” e la propaganda della guerra – 1

L’operazione “Ramoscello d’Ulivo” e la propaganda della guerra – 1

Il 19 gennaio 2018 le Forze armate turche hanno iniziato un’operazione militare nel cantone di Afrin, nella Siria settentrionale. La Turchia ha dato all’operazione il nome in codice di “Ramoscello d’Ulivo”. L’offensiva ha come obiettivi principali il Partito dell’Unione Democratica in Siria (PYD) e la sua ala armata Unità di… »

18.09.2017

Turchia: proteste contro l’istruzione fondamentalista

Turchia: proteste contro l’istruzione fondamentalista

Oggi in Turchia ha avuto inizio il nuovo anno scolastico. Sono circa 18 milioni di studenti a doversi presentare a scuola per seguire i corsi. Intanto si discutono con forza i contenuti dei nuovi testi scolastici. Il fatto che la teoria dell’evoluzione di Darwin fosse stata rimossa dai testi… »

09.09.2017

Terzo ponte sul Bosforo. Con i soldi di chi?

Terzo ponte sul Bosforo. Con i soldi di chi?

Il 26 agosto del 2016 il mega ponte sul Bosforo è stato inaugurato. Con gli occhi degli orientalisti potrebbe essere definito come “il mezzo che collega l’Asia con l’Europa”. Dopo un anno dalla sua inaugurazione sembra che il terzo ponte di Istanbul non abbia svolto una funzionalità così efficace come… »

20.07.2017

Turchia: un anno dal tentato colpo di stato

Turchia: un anno dal tentato colpo di stato

Dal tentativo di golpe finora è passato esattamente un anno. In Turchia ormai quasi niente è come prima. La vecchia patria degli Ottomani ormai vive in Stato d’emergenza da un anno. Dopo il tentativo di colpo di stato fallito il governo ha dichiarato questo stato e l’ha rinnovato… »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Search

Racconti della Resistenza

Racconti della Resistenza

Il canale Instagram di Pressenza

Catalogo dei Documentari

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Canale di YouTube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

xpornplease pornjk porncuze porn800 porn600 tube300 tube100 watchfreepornsex

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.