MISNA Missionary International Service News Agency

16.10.2015

Mali: Anefis, accordo per la pace tra i gruppi armati

Mali: Anefis, accordo per la pace tra i gruppi armati

“Un passo significativo nel processo di pace inter-maliano”: la missione delle Nazioni Unite “Minusma” ha definito in questi termini un accordo raggiunto nel nord del paese dai ribelli della Coalizione dei movimenti dell’Azawad (Cma), dai gruppi filo-governativi della Piattaforma e dai capi delle comunità locali. L’intesa è stata sottoscritta nella… »

15.10.2015

Che fine fanno le bombe a grappolo in Nigeria?

Che fine fanno le bombe a grappolo in Nigeria?

Bombe a grappolo e altri ordigni a frammentazione. Prodotti in Francia e acquistati dall’esercito nigeriano. E passati poi, attraverso percorsi da ricostruire, nelle mani di Boko Haram. La via delle armi nella disponibilità degli islamisti africani, utilizzate non solo in Nigeria ma anche in Ciad, da ultimo in una serie… »

15.10.2015

Burkina: fissate le elezioni politiche

Burkina: fissate le elezioni politiche

Si terranno il 29 novembre le elezioni presidenziali e legislative che segneranno la fine della transizione in Burkina Faso. Il voto, previsto per l’11 ottobre, era stato rinviato a seguito del golpe (poi fallito) condotto dal generale Gilbert Diendéré. La data era già stata concordata tra i protagonisti del quadro… »

14.10.2015

Israele pronto a “isolare” Gerusalemme est

Israele pronto a “isolare” Gerusalemme est

Forze di polizia e militari potranno circondare e isolare i quartieri arabi di Gerusalemme est “per combattere il terrorismo”: lo ha stabilito il governo di Israele a seguito di un’ondata di agguati da parte di giovani palestinesi, nel contesto di una nuova fiammata del conflitto mediorientale. Delle misure straordinarie l’esecutivo di… »

12.10.2015

Ban Ki-Moon: “povertà estrema sarà sradicata entro 2030”

Ban Ki-Moon: “povertà estrema sarà sradicata entro 2030”

“Prometto di sradicare la povertà estrema entro l’anno 2030”: dal villaggio indigeno Quechua di Vila Vila, nel centro della Bolivia, il segretario generale delle Nazioni Unite, il sudcoreano Ban Ki-moon, ha lanciato al mondo questo messaggio. “Le Nazioni Unite promettono di ottenere l’eguaglianza di genere entro… »

09.10.2015

Libia: Vicario di Bengasi, “il popolo libico vuole voltare pagina”

Libia: Vicario di Bengasi, “il popolo libico vuole voltare pagina”

“Aspettavamo notizie positive come questa con trepidazione. Il popolo libico ha sofferto abbastanza. Vuole lasciarsi tutto questo alle spalle e voltare pagina”: è il commento a caldo che monsignor Sylvester Carmel Magro, vicario apostolico di Bengasi affida alla MISNA a poche ore dall’annuncio del governo di unità nazionale, nominato dal… »

05.10.2015

Iraq: Baghdad, la green zone aperta a tutti

Iraq: Baghdad, la green zone aperta a tutti

Oggi, per la prima volta dopo 12 anni, la ‘Zona verde’, il centro di Baghdad torna ad essere aperto a tutti. Rimossi i check point militari che regolavano il passaggio di chi entrava nell’area, divenuta una vera e propria cittadella fortificata dopo l’invasione americana del 2003. »

05.10.2015

Un altro giovane palestinese ucciso a Betlemme

Un altro giovane palestinese ucciso a Betlemme

Non si ferma la lunga scia di sangue che da giorni alimenta scontri e tensioni tra israeliani e palestinesi. Fonti della Mezzaluna rossa hanno confermato all’agenzia di stampa Maan la notizia dell’uccisione di un giovane palestinese nel campo profughi di Aida, a Betlemme, in Cisgiordania. Abdel… »

29.09.2015

Ikea non apre in Marocco: una ritorsione?

Ikea non apre in Marocco: una ritorsione?

Non aprirà in Marocco, almeno per ora, il primo negozio di mobili per la casa a basso costo dell’Ikea, il colosso svedese noto ormai in tutto il mondo. Le autorità hanno bloccato in extremis l’apertura del punto vendita dopo che il governo di Stoccolma ha annunciato il prossimo riconoscimento della… »

28.09.2015

Siria: la Russia rilancia l’azione diplomatica

Siria: la Russia rilancia l’azione diplomatica

Un gruppo di contatto sulla Siria formato da Stati Uniti, Russia, Iran, Egitto e Turchia si riunirà ad ottobre: lo ha annunciato all’agenzia Ria Novosti il viceministro degli Esteri di Mosca Mikhaïl Bogdanov, a poche ore dal  vertice tra Vladimir Putin e Barack Obama a New York, a margine dell’Assemblea… »

Notizie giornaliere

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.


Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.