Libia: Vicario di Bengasi, “il popolo libico vuole voltare pagina”

09.10.2015 - MISNA Missionary International Service News Agency

Libia: Vicario di Bengasi, “il popolo libico vuole voltare pagina”
(Foto di Wikimedia Commons)

“Aspettavamo notizie positive come questa con trepidazione. Il popolo libico ha sofferto abbastanza. Vuole lasciarsi tutto questo alle spalle e voltare pagina”: è il commento a caldo che monsignor Sylvester Carmel Magro, vicario apostolico di Bengasi affida alla MISNA a poche ore dall’annuncio del governo di unità nazionale, nominato dal mediatore Onu Bernardino Leon.

“Ora è fondamentale che le due parti approvino le nomine e sottoscrivano l’intesa” sottolinea il religioso, aggiungendo che “molti in Libia si rallegrano per quello che viene percepito come un primo, timido passo verso la pace”.

L’inviato Onu ha confermato che l’accordo – che prevede la nomina di un premier, tre viceministri, 20 consiglieri e un Consiglio di Stato –  non sarà più soggetto a modifiche e che dovrà essere ratificato da entrambi gli attuali parlamenti entro il 20 ottobre.

“Speriamo e preghiamo perché il nostro sogno di una Libia pacificata divenga realtà – osserva ancora il vicario – È un’occasione storica per consentire al paese di guardare al futuro”.

Categorie: Africa, Comunicati Stampa, Politica
Tags: , , , ,

Notizie giornaliere

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.


Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

2a Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.