Asia

Il governo Afgano e i talebani avviano un dialogo per la pace

Secondo alcune fonti il governo afgano e i talebani avrebbero iniziato dialoghi segreti di alto livello per porre fine alla guerra nel paese. Il Washington Post riporta che rappresentanti talebani si sono recentemente riuniti con funzionari del governo del Presidente Hamid Karzai. Almeno uno degli incontri sarebbe avvenuto a Dubai.

Cina – Liu Xiaobo, Charta 08 e il premio nobel per la Pace

Liu, scrittore e attivista politico, nel 2008 fu condannato a 11 anni di prigione per “incitamento alla sovversione del potere dello stato”. Nel 2008, Liu e numerosi intellettuali sottoscrissero un manifesto “Charta 08” a favore delle riforme politiche e della fine del partito unico. L’ex Presidente Ceco Vaclav Havel ha proposto di assegnare a Liu il nobel per la Pace.

Campagna per il Pakistan

Mentre milioni di persone lottano per la sopravvivenza, il 30% delle entrate del bilancio del Pakistan sarà utilizzato per coprire il debito contratto negli anni dai precedenti dittatori, rischiando così di vanificare gli sforzi che si stanno facendo per arginare i danni dell’alluvione. La campagna di Avaaz sta cercando di convincere i governi creditori a cancellare il debito.

Pakistan: a un mese dall’inizio del disastro, l’alluvione continua

In Pakistan, è passato un mese da quando le torrenziali piogge monsoniche hanno innescato la peggior catastrofe naturale mai registrata nel paese.
Più di 20 milioni di senzatetto a causa della massiccia inondazione. I funzionari delle Nazioni Unite hanno stimato che 72.000 bambini delle aree colpite sono ad alto rischio di morte a causa della grave malnutrizione.

Qualificano come test di guerra esercitazioni militari USA-Corea del Sud.

La Repubblica Democratica Popolare della Corea ha qualificato il test di guerra nucleare in corso nella Corea del Sud, come la sperimentazione di maggiori dimensioni nella storia, per attaccare questo paese. Lungi dall’essere difensivi – afferma un commento pubblicato dal quotidiano Rodong Sinmun, riferendosi alle esercitazioni militari iniziate il 16.

Perchè un Parco ad Hong-Kong?

Ad Hong Kong proseguono gli sforzi per creare un Parco di Studio e Riflessione, vi presentiamo i dettagli. Il Parco dovrebbe trasformarsi in un luogo di incontro, discussione e partecipazione di persone comuni, disilluse dalle offerte di una società meccanica-materialistica che sta perdendo il controllo su ogni fronte.

Lo sciamanesimo siberiano e il buddismo tibetano in Mongolia

È questo il tema della ricerca sul campo che ha portato Hugo Novotny, del Centro Studi del Parco Punta de Vacas, a Ulan-Ude capitale della Buriazia della Federazione Russa e a Ulan-Bator, capitale della Repubblica Popolare della Mongolia, dove tornera’ nuovamente nel mese di agosto, accompagnato questa volta da Claudie Baudoin e Weinberger Ariane.

Il Governo Cinese promette di distribuire meglio i frutti della crescita

Il Governo cinese si promette di migliorare quest’anno la distribuzione dei frutti della crescita economica per ridurre i divari dei redditi, oggetto di preoccupazione nazionale, come confermato dal Primo Ministro Wen Jiabao in occasione della presentazione del rapporto dell’esecutivo all’Assemblea Popolare Nazionale (APN) che ha iniziato oggi la sessione annuale.

La Magia della Marcia è passata a City Hall

Continuiamo con la nostra agenda dopo essere arrivati a Yongsan dove gli attivisti della città si sono concentrati in un emotivo atto, per protestare per la morte di 5 persone in un incidente con la polizia che cercava di sfrattarli dalle loro abitazioni. Sembrerebbe che dietro quella brutalità c’è la speculazione immobiliare.

I marciatori intervengono pacificamente a favore di alcuni manifestanti a Yongsan, in Corea del Sud.

Durante una manifestazione per la morte di cinque persone, a seguito di un incidente con la polizia sul cui sfondo grava l’ombra della speculazione edilizia, i marciatori intervengono in favore dei parenti delle vittime che erano stati circondati dalla polizia. Gli abbracci che il gruppo rivolge loro e le parole che un monaco zen scambia con la polizia risolvono la situazione.

1 108 109 110 111 112