Mastodon

Pace e Disarmo

Messina e la Folgore. “A chi l’Università?” “A noi!”

All’Università degli Studi di Messina comandano pure quelli della Brigata Folgore. Anni addietro in tanti ci avevano messo gli artigli: massoni, ‘ndranghetisti e faccendieri, ordinovisti e avanguardisti, procacciatori di voti e clientele, le grandi aziende farmaceutiche e di costruzione, perfino…

Tomás Hirsch a Barcellona

“L’azione nonviolenta giorno per giorno è il contributo al cambiamento sociale e al processo storico di umanizzazione” . L’ex-candidato alla presidenza del Cile per il Partito Umanista, Tomás Hirsch[i], ha tenuto vari discorsi a  Barcellona[ii] affrontando il tema della complessità sociale…

Ecco come Terzi fomenta la guerra in Siria

di Marinella Correggia Il ministro italiano Terzi come l’emiro del Qatar e il re dell’Arabia Saudita. In prima linea nel fomentare la guerra in Siria e nel boicottare soluzioni negoziali sostenibili. Al Corriere della Sera il responsabile della Farnesina ha…

Catena umana contro il nucleare civile e militare

Parigi, 9 marzo 2013 La catena umana partirà da diversi punti della città alle 13,30 di sabato 9 marzo 2013 e circonderà i luoghi dove si prendono le decisioni sul nucleare civile e militare. Alle 17,30 ritrovo alla Bastiglia per…

“Rammarico e disagio per la nomina del nuovo presidente dello IOR”

“Ci ha stupito e ci rammarica la decisione di affidare la nuova presidenza dello IOR all’avvocato Ernst von Freyberg, presidente della Voss Schiffswerft und Maschinenfabrik una società di Amburgo attiva nella cantieristica navale civile e militare”. Lo affermano p. Efrem…

Meteore, armi nucleari e sopravvivenza umana: un campanello d’allarme da Oslo?

Meteore, armi nucleari e sopravvivenza umana: un campanello d’allarme da Oslo? Pressenza coprirà la notizia della prossima conferenza di Oslo sull’impatto umanitario delle armi nucleari tra il 4 e il 5 marzo e il forum della società civile che la…

La Camera dei Rappresentanti del Colorado approva misure per il controllo delle armi

I legislatori del Colorado hanno approvato una serie di severe misure per il controllo delle armi in uno stato dove di recente sono avvenute le peggiori stragi. Il pacchetto legislativo mette al bando i caricatori di munizioni con più di…

La Gran Bretagna sostiene il mercato di armi in Sri Lanka: latitano certezze sui diritti umani

La democratica Gran Bretagna è coinvolta nella fornitura di armi ad uno dei paesi dell’Asia che meno rispettano i diritti umani: lo Sri Lanka. Il Ministero degli Esteri britannico ha sempre classificato questo paese come a rischio e non stabile,…

Difesa Popolare Nonviolenta: i “soldati della pace”

Quando diciamo che non vogliamo gli F-35 stiamo dicendo anche che aspiriamo ad un altro modello di difesa; non desideriamo semplicemente l’applicazione dell’articolo 11 della Costituzione, stiamo pensando ad un nuovo mondo. I nonviolenti lavorano da tempo a queste nuove…

15 febbraio 2003 – 15 febbraio 2013

Dieci anni fa, il 15 febbraio 2003,  oltre cento milioni di persone  in decine di paesi scesero in piazza per dire no alla guerra in Iraq. Il New York Times scrisse che era nata la seconda superpotenza, con cui Bush…

1 572 573 574 575 576 582