Questioni internazionali

02.03.2010

Via terra, via mare e per aria si distribuiscono aiuti ai cileni

Mentre il governo, via terra, via mare e con gli aerei, porta nelle zone della catastrofe, negli ospedali di campagna, nelle tende, acqua, viveri e gli aiuti necessari per la sopravvivenza dei danneggiati, il Cile riceve le visite di Lula e di Clinton che portano il loro appoggio per il ristabilimento delle comunicazioni. »

22.02.2010

Approvato il trattato che proibisce l’uso delle bombe a grappolo

Nell’agosto di quest’anno entrerà in vigore il documento ratificato da 30 paesi che proibisce l’uso delle bombe a grappolo, armi pericolosissime per la vita umana anche molto tempo dopo la fine dei conflitti. Tuttavia Stati Uniti, Russia, Cina e Israele, paesi produttori e tra i più inclini all'utilizzo di tali armi, non hanno firmato l'accordo. »

08.02.2010

I Paesi del G7 si impegnano a condonare il debito di Haiti

A causa del devastante terremoto, i ministri delle finanze dei paesi industrializzati del G7 si sono impegnati a condonare approssimativamente 1,2 mila milioni di dollari del debito di Haiti. Il Ministro delle Finanze canadese, Jim Flaherty, lo ha annunciato nella riunione del G7 nella località artica canadese di Iqaluit. »

04.02.2010

Bush a L’Aia?

Francis A.Boyle, professore di diritto internazionale all' Università dell' Illinois, ha presentato una denuncia presso la Corte Penale Internazionale dell'Aia contro i cittadini statunitensi George W. Bush, Richard Cheney, Donald Rumsfeld, Condoleezza Rice e altri per la loro politica criminale e la pratica delle "extraordinary rendition" perpetrata su circa 100 persone. »

28.01.2010

Libertà per Muhaned Abu Awwad, attivista nonviolento di Parents circle

Sono più di 50 le organizzazioni italiane che si sono mobilitate per chiedere l'immediato rilascio di Muhaned Abu Awwad, attivista nonviolento e figlio maggiore del Direttore Generale dell’associazione palestinese “Parents Circle – Families Forum”, che la notte del 23 gennaio è stato arrestato dall'esercito israeliano. »

28.01.2010

Haiti e gli aiuti internazionali

Il terremoto e il calvario del popolo haitiano meritano la nostra riflessione. L’inesistenza di un organo internazionale di coordinamento degli aiuti in casi di catastrofi risulta evidente. Haiti, con l’ etichetta di “Paese maledetto” potrebbe rappresentare la base per un progetto con questi obiettivi cambiando il proprio status a quello di nazione con una Missione Superiore. »

26.01.2010

Victoria Manno: Portando la Pace sulle alture

Victoria Manno è attrice, giornalista e pentatleta, tra altre passioni. Dal 2000 ogni inizio d'anno si propone una sfida a favore della pace in qualcuno dei sei continenti. Partecipa nell'organizzazione Mondo Senza Guerre e ha iniziato il 2010 scalando il monte Aconcagua, portando la bandiera della Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza nel punto più alto d'Occidente. »

24.01.2010

Playstation Palestine

La migliore definizione della realtà che ho letto in questi ultimi anni appartiene ad un giornalista di haaretz.com, Aluf Benn, che verso la fine della seconda Intifādha, intitolò un articolo *Playstation Palestine* per indicare quanto i palestinesi fossero parte di uno scenario in cui loro non contassero più che le sagome di un un videogioco. »

13.01.2010

Il terremoto di Haiti e l’aiuto reciproco

Più di centomila morti, centinaia di migliaia di feriti e tre milioni di disastrati sono le cifre del terremoto. Il paese è immerso nel caos; non ci sono alimenti, acqua, luce né telefoni. Port-au-Prince, la capitale, è rimasta praticamente in rovina. In mezzo alla distruzione le persone si aiutano le une con le altre nei compiti di salvataggio ed appoggio reciproco. »

01.01.2010

Trasmissione in diretta dell’evento conclusivo della Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza

Sabato 2 gennaio si terrà l’evento di chiusura della Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza. Inizierà alle 18:00 (22:00 ora italiana), con le testimonianze dell’equipe internazionale che ha fatto la traversata del pianeta. L’evento sarà trasmesso in diretta via Internet. I media internazionali non presenti sul posto potranno fare interviste via internet. »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

DIRETTA mobilitazioni ogni giorno a Santiago 19.02.20

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

Chiudiamo le pagine di chi spegne i sorrisi

2a Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.