TPAN

‘Italia, ripensaci’ scrive ai parlamentari: servono passi concreti per il disarmo nucleare

Tre proposte concrete a Deputati e Senatori da parte di Senzatomica e Rete Italiana Pace e Disarmo a sostegno del percorso di proibizione delle armi nucleari previsto dal Trattato TPNW ottenuto grazie al lavoro della International Campaign to Abolish Nuclear…

Norvegia primo paese NATO a impegnarsi a partecipare all’incontro degli Stati membri del TPAN

Settimana scorsa la Norvegia è diventata il primo paese della NATO (e il primo coinvolto nelle armi nucleari) a impegnarsi a partecipare al Primo Meeting degli Stati Parte del TPAN (Trattato per la Proibizione delle Armi Nucleari). L’impegno è stato…

La pace che nasce dal Trattato sulla Proibizione delle Armi nucleari

Il Trattato sulla Proibizione delle Armi nucleari, entrato in vigore il 22 gennaio 2021, è sostenuto da 55 Paesi contraenti. Dal momento che 122 Stati hanno votato a favore della sua adozione nel corso dell’Assemblea delle Nazioni Unite svoltasi nel 2017,…

Dichiarazione di pace (2021): Cerimonia di commemorazione della pace a 76 anni dal bombardamento

“In questa giornata, 76 anni fa, una singola bomba atomica ridusse istantaneamente la nostra città natale a una pianura bruciata. Quel bombardamento ha causato la morte crudele di innumerevoli vittime innocenti e ha lasciato quelli che sono riusciti a sopravvivere…

Torino: Italia ripensaci – presidio in p.zza Castello – 7 luglio 2021

Il 7 luglio 2021 sono 4 anni dall’approvazione del Trattato ONU sulla proibizione delle armi nucleari (TPNW). Questo trattato origina dall’evoluzione del Trattato di non proliferazione (TNP), che all’art. 6 prevede che ogni Stato nucleare “si impegna a concludere in…

La Gran Bretagna espande il suo arsenale nucleare

La nuova strategia militare della Gran Bretagna prevede l’espansione del suo arsenale nucleare dalle attuali 180 testate a 260. Questo approccio pericoloso e irresponsabile viola i trattati internazionali sul disarmo. La “Strategia di sicurezza e di politica estera” svelata questo…

Don Fabio Corazzina: la nonviolenza è un modello sociale, ma anche una forma di spiritualità

Don Fabio Corazzina l’ho sentito più volte parlare a Radio Onda d’Urto, radio “antagonista” bresciana, di campagne contro il nucleare e contro la spesa militare. I giovani della radio lo intervistavano, ascoltavano e condividevano le sue parole di denuncia, la…

La Francia e il Trattato di Proibizione delle Armi Nucleari (TPAN): malafede e negazione

In questo testo, preciso e chiaro allo stesso tempo, Marc Finaud* mostra come il discorso delle autorità francesi sugli armamenti nucleari sia fatto di malafede e di negazione. ****** Il Trattato di Proibizione delle Armi Nucleari (TPAN) è entrato in…

Guterres saluta l’entrata in vigore del Trattato per la Proibizione delle Armi Nucleari

Il primo accordo multilaterale sul disarmo nucleare in oltre 20 anni è entrato in vigore poco dopo la mezzanotte di venerdì 22 gennaio, accolto dal Segretario generale delle Nazioni Unite come “un passo importante verso un mondo libero dalle armi…

[Video] Webinar “Armi nucleari, un pericolo ancora attuale”

Lo scorso 22 gennaio, in occasione dell’entrata in vigore del Trattato di Proibizione delle Armi Nucleari, Pressenza ha organizzato un webinar con partecipanti di rilievo e di spessore del mondo dell’attivismo pacifista e disarmista. Qui di seguito, vi proponiamo il…

1 2 3 7