TPAN

25.10.2020

Giornata storica in occasione dell’entrata in vigore del Trattato di Proibizione delle Armi Nucleari

Giornata storica in occasione dell’entrata in vigore del Trattato di Proibizione delle Armi Nucleari

Ieri, alle Nazioni Unite e in occasione di un evento online organizzato dalle Missioni permanenti di Austria, Brasile, Costa Rica, Indonesia, Irlanda, Messico, Nuova Zelanda, Nigeria, Sudafrica e Thailandia, in collaborazione con ICAN, la Campagna Internazionale per l’Abolizione delle armi Nucleari, è stato annunciato che la Giamaica e Nauru hanno… »

25.10.2020

Il Trattato di proibizione delle armi nucleari entra in vigore: gli ordigni nucleari sono illegali

Il Trattato di proibizione delle armi nucleari entra in vigore: gli ordigni nucleari sono illegali

Raggiunte negli ultimi giorni le 50 ratifiche grazie ad Honduras, Giamaica e Nauru: il Trattato rende illegale per i paesi che lo firmano permettere qualsiasi violazione nella loro giurisdizione e rafforza la posizione internazionale contro le armi nucleari perché si tratta del primo strumento legale che le vieta esplicitamente. »

23.09.2020

Lettera aperta a sostegno del Trattato di Proibizione delle Armi Nucleari

Lettera aperta a sostegno del Trattato di Proibizione delle Armi Nucleari

Il Trattato di Proibizione delle Armi Nucleari del 2017 si avvicina alla sua entrata in vigore, con solo sei nazioni mancanti per raggiungere la ratifica da parte di 50 stati, punto chiave perché diventi effettivo. L’organizzazione ICAN ha intensificato la sua pressione sugli Stati non nucleari che rivendicano una presunta… »

15.09.2020

Petizione: ricordiamo Petrov, che salvò il mondo da una guerra nucleare

Petizione: ricordiamo Petrov, che salvò il mondo da una guerra nucleare

Punto focale dell’appello rivolto agli attivisti ecopacifisti: ricordiamo Petrov, che salvò il mondo da una guerra per errore, intitolandogli vie o piazze per sensibilizzare sul crescente rischio nucleare. Serve disarmare, proibire giuridicamente gli ordigni nucleari, rimuovere le armi nucleari tattiche dall’Europa, tagliare le spese militari: non affidare la “deterrenza” all’Intelligenza… »

27.08.2020

Il primo ministro canadese Mackenzie King aprì il vaso di Pandora atomico

Il primo ministro canadese Mackenzie King aprì il vaso di Pandora atomico

Il 19 agosto cade l’anniversario della firma dello storico accordo di Quebec da parte del presidente Roosevelt e del primo ministro Churchill nella omonima città nel 1943, con cui gli Stati Uniti, il Regno Unito e il Canada decisero di sviluppare congiuntamente la bomba atomica. I canadesi e il resto… »

12.08.2020

Lettera aperta ai Presidenti di Senato e Camera: l’Italia aderisca al Trattato Onu per la proibizione delle armi nucleari

Lettera aperta ai Presidenti di Senato e Camera: l’Italia aderisca al Trattato Onu per la proibizione delle armi nucleari

Riceviamo e pubblichiamo il testo della lettera aperta inviata dal Centro di ricerca per la pace, i diritti umani e la difesa della biosfera di Viterbo, che invita caldamente la sottoscrizione e la ratifica del Trattato di Proibizione delle Armi Nucleari da parte dell’Italia. Il TPAN entrerà in… »

06.08.2020

75 anni dell’era nucleare. Siamo a un passo dall’abolizione delle armi nucleari

75 anni dell’era nucleare. Siamo a un passo dall’abolizione delle armi nucleari

75 anni fa il mondo è cambiato per sempre. Il 6 agosto 1945, una bomba atomica è stata fatta esplodere sulla città giapponese di Hiroshima e poi il 9 agosto su Nagasaki. Circa 210.000 persone sono morte dopo la detonazione e altre 200.000 negli anni successivi a causa degli effetti… »

05.08.2020

75 anni da Hiroshima e Nagasaki, mai più armi nucleari

75 anni da Hiroshima e Nagasaki, mai più armi nucleari

Tra il 6 e il 9 agosto, in occasione del 75° anniversario del lancio delle bombe atomiche su Hiroshima e Nagasaki, sono previste numerose attività per ricordare la tragedia subita dalle due città giapponesi nel 1945, ma anche per lanciare un messaggio chiaro: utilizzare una sola delle 13.400 armi nucleari… »

27.07.2020

Il Sudan firma il Trattato delle Nazioni Unite per la proibizione delle armi nucleari

Il Sudan firma il Trattato delle Nazioni Unite per la proibizione delle armi nucleari

Continua a crescere il sostegno a favore del Trattato per la proibizione delle armi nucleari grazie al Sudan che, lo scorso 22 luglio, è diventato l’ottantaduesima nazione a firmare l’accordo storico. La firma del Sudan segue le ratifiche di Figi e Botswana, avvenute a inizio mese. »

22.02.2020

La Seconda Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza a Praga

La Seconda Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza a Praga

Venerdì 20 febbraio il coordinatore della Seconda Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza e fondatore dell’organizzazione internazionale Mondo senza Guerre e senza Violenza, lo spagnolo Rafael de la Rubia e l’indiano Deepak Vyas sono arrivati a Praga. “Andiamo avanti da 141 giorni e in questo periodo la Marcia… »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Cerca

Giornata della Nonviolenza

Giornata della Nonviolenza

Il canale Instagram di Pressenza

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Canale di YouTube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

xpornplease pornjk porncuze porn800 porn600 tube300 tube100 watchfreepornsex

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.