TPAN

30.06.2019

New York: una mozione per disinvestire da chi è coinvolto nelle armi nucleari

New York: una mozione per disinvestire da chi è coinvolto nelle armi nucleari

I membri del Consiglio Comunale di New York Dromm, Rosenthal e Kallos hanno presentato la Risoluzione 976: 1) chiedere alla città di disinvestire dalle istituzioni finanziarie coinvolte nella produzione e nella manutenzione delle armi nucleari; e 2) schierarsi a sostegno del trattato delle Nazioni Unite di  proibizione delle armi nucleari. »

05.06.2019

Presentata al Senato mozione per il disarmo nucleare

Presentata al Senato mozione per il disarmo nucleare

Il 29 di maggio è stata depositata presso il Senato della Repubblica Italiana una importante mozione, prima firmataria la Senatrice Loredana De Petris, in cui si chiede al Senato di impegnare il governo a firmare il Trattato di Proibizione delle Armi Nucleari, uno degli obiettivi promossi dalla II Marcia Mondiale… »

04.06.2019

Prima mondiale del documentario”L’inizio della fine delle armi nucleari” il 6 giugno a New York

Prima mondiale del documentario”L’inizio della fine delle armi nucleari” il 6 giugno a New York

La prima mondiale del film documentario L’inizio della fine delle armi nucleari avrà luogo il 6 giugno alle 19 al Village East Cinema, 181 2nd Avenue, New York, ospitata dall’Agenzia Stampa Internazionale Pressenza.  L’ingresso costa 10 dollari  (1 dollaro per gli studenti) e possono essere acquistati online qui.  Guarda il trailer… »

15.04.2019

Risoluzione a sostegno del Trattato di Proibizione delle Armi Nucleari (TPAN) presentata al Congresso degli Stati Uniti

Risoluzione a sostegno del Trattato di Proibizione delle Armi Nucleari (TPAN) presentata al Congresso degli Stati Uniti

Giovedì 11 aprile, i membri del Congresso americano Jim McGovern e Earl Blumenauer hanno presentato una risoluzione storica, H. Res 302: Abbracciando gli obiettivi e le disposizioni del Trattato di proibizione delle armi nucleari, è la prima risoluzione della Camera dei Rappresentanti degli Stati Uniti che invita il governo americano… »

03.04.2019

Un appello per due urgenze : accelerare le ratifiche del TPAN e rilanciare un vero disarmo nucleare

Un appello per due urgenze : accelerare le ratifiche del TPAN e rilanciare un vero disarmo nucleare

Rivolgiamo innanzitutto un appello pressante a tutti gli Stati che non l’hanno ancora fatto, a firmare e ratificare il Trattato di Probizione delle Armi Nucleari, TPAN,  (compete a ciascuno il tener conto delle condizioni che deve rispettare per poterlo fare). In effetti, noi siamo impazienti di vedere il TPAN entrare in… »

13.03.2019

Italia ratifichi il trattato per la messa al bando delle armi nucleari: Toscana approva mozione

Italia ratifichi il trattato per la messa al bando delle armi nucleari: Toscana approva mozione

E’ stata approvata all’unanimità dal Consiglio regionale la mozione di Sì Toscana a Sinistra che chiede la ratifica del Trattato per la messa al bando delle armi nucleari e la corretta informazione da fornire ai cittadini toscani a rischio emergenza radiologica. La mozione è stata… »

27.02.2019

Il TNP: una grande distrazione dal Trattato di Proibizione delle armi nucleari

Il TNP: una grande distrazione dal Trattato di Proibizione delle armi nucleari

Nell’aprile 2019, gli Stati firmatari del Trattato di non proliferazione nucleare (TNP) si riuniranno a New York per riprendere i lavori per l’edizione 2020 della conferenza quinquennale di revisione. Non ci sono grandi speranze, tuttavia, che in questo forum qualcosa avvicinerà il pianeta all’obiettivo dichiarato di facilitare “la cessazione della… »

25.02.2019

Sudafrica, da stato armato nucleare a eroe del disarmo

Sudafrica, da stato armato nucleare a eroe del disarmo

Oggi l’unico paese che è passato dallo sviluppo di un arsenale nucleare al suo smantellamento e che è stato un esplicito oppositore di queste armi di distruzione di massa ha compiuto un altro passo cruciale verso un mondo libero dalle armi nucleari: nel quartier generale dell’ONU a New York, il… »

11.01.2019

Adesione al Trattato di Proibizione delle Armi Nucleari: Italia, ripensaci

Adesione al Trattato di Proibizione delle Armi Nucleari: Italia, ripensaci

Il Tavolo per la Pace della val di Cecina e l’Arci accolgono con soddisfazione la notizia della settantesima firma del nuovo trattato ONU di Luglio 2017 per la proibizione delle armi nucleari. Si tratta della Cambogia. Per rendere il Trattato esecutivo lo devono ratificare 50 paesi, per adesso siamo a… »

21.12.2018

Il Partito Laburista Australiano si impegna ad aderire al Trattato di Proibizione delle Armi Nucleari

Il Partito Laburista Australiano si impegna ad aderire al Trattato di Proibizione delle Armi Nucleari

La Campagna Internazionale per l’Abolizione delle Armi Nucleari (ICAN) Australia plaude al Partito Laburista Australiano per essersi impegnato, il 18 Dicembre scorso,  a firmare e ratificare il Trattato delle Nazioni Unite sulla proibizione delle armi nucleari. Si ritiene probabile che il  partito vincerà le prossime elezioni nel 2019. “Questo è… »

Notizie giornaliere

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.


Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

2a Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.