TPAN

Quale manifestazione nazionale per la pace?

Una manifestazione di piazza per la pace? Benissimo. Ai leader di partito, politici, associazioni che si agitano e la invocano, suggeriamo di organizzarla con il titolo “Mea culpa, mea culpa, mea maxima culpa”. La guerra c’è. È guerra mondiale. Le armi…

Cinque nazioni firmano e due ratificano il Trattato sulla proibizione delle armi nucleari

Mentre i leader mondiali si riuniscono a New York questa settimana per l’apertura annuale dell’Assemblea Generale delle Nazioni Unite – e sullo sfondo delle ultime minacce nucleari della Russia – altre cinque nazioni hanno firmato il Trattato sulla proibizione delle…

Festival della Nonviolenza. Disarmarsi per disarmare

Sabato 17 settembre – Lunedì 10 ottobre 2022 Centro Studi Sereno Regis Via Giuseppe Garibaldi 13, Torino A inizio 2022 risultano 12.705 testate nucleari esistenti nel mondo, 9.440 in condizione di uso potenziale, di cui 2.000 in stato di massima allerta, nonostante…

Grecia: La città di Salonicco contro le armi nucleari

Circa un mese fa, il Consiglio comunale di Salonicco, nella sua riunione ordinaria, ha preso un’importante decisione: sostenere il Trattato sulla Proibizione delle Armi Nucleari (TPAN). Ha adottato l’appello della Campagna Internazionale per l’Abolizione delle Armi Nucleari (ICAN – Premio…

Undici arresti e traduzione in tribunale per aver protestato contro le armi nucleari

Per gli undici attivisti che erano stati arrestati il 2 agosto scorso di fronte alla Missione americana per sollecitare il disarmo nucleare, c’è già stata una prima convocazione presso il Tribunale di New York, lunedì 22 agosto 2022. Durante la…

Sit-in antinucleare a New York alla Missione USA presso l’ONU

Il 2 agosto scorso, mentre si svolgevano le sessioni iniziali della 10° Conferenza di Riesame delle Parti relativa al Trattato di Non Proliferazione delle Armi Nucleari (NPT), diverse organizzazioni della società civile con sede negli Stati Uniti si sono riunite…

Hiroshima-Nagasaki 2022 in una Milano vacanziera

Ieri 6 agosto un “missile”, realizzato in modo artigianale ma veritiero ha percorso le strade centrali di una Milano deserta e vacanziera. Creato da Disarmisti Esigenti e Mondo senza Guerre e senza Violenza, in dimensioni reali del B61-12, 3500, 33…

Un 77° anniversario di Hiroshima tra clamori di guerra e vie d’uscita dal nucleare

A Roma, in Piazza del Pantheon, con la regia ormai ventennale di Athos De Luca, presidente del Comitato “Terra e Pace”, è stato celebrato il 77° anniversario del disastro di Hiroshima (un giorno prima per garantire più partecipazione). Questa edizione…

Ricordare Hiroshima e Nagasaki, per un mondo libero dalle armi nucleari. Gli appuntamenti di “Italia, ripensaci”

Centinaia di migliaia di vittime, due città completamente distrutte. E soprattutto la consapevolezza dell’esistenza di armi strutturalmente genocide ed inumane. Questi sono i motivi di base per cui ancora oggi, a 77 anni di distanza, è importante fermarsi a ricordare nel…

Armi nucleari, cinque anni dall’adozione del TPNW all’ONU: serve più coraggio

“A cinque anni esatti dall’adozione del Trattato sulla Proibizione delle armi nucleari, sono stati fatti grandi passi in avanti a livello internazionale come è stato dimostrato lo scorso giugno a Vienna per la Prima Conferenza degli Stati parte del TPNW,…

1 2 3 9