Coordinamento AGiTe

Il Coordinamento AGiTe contro le armi atomiche, tutte le guerre e i terrorismi è nato nel maggio 2017 per sostenere la partecipazione dell’Italia alle trattative all’ONU e la ratifica dopo la sua approvazione del Trattato ONU che mette al bando le armi atomiche (TPNW). Riunisce più di 70 organizzazioni torinesi e piemontesi

Torino: Mai più Hiroshima e Nagasaki

Riflessioni, letture, canti e meditazione intorno al simbolo della pace Sabato 6 agosto 2022 – ore 21 – Piazza Carignano – Torino A 77 anni dai bombardamenti atomici sul Giappone la minaccia dell’uso delle armi nucleari è sempre più spesso…

Tacciano le armi, negoziato subito – corteo per la pace a Torino

Sabato 23 luglio è stata indetta una giornata nazionale di mobilitazione nell’ambito della Campagna “Europe for Peace”, promossa da Rete Italiana Pace Disarmo, Sbilanciamoci e #StopWarNow. Il Coordinamento AGiTe, presente in piazza per in ventitresimo sabato, ha aderito ed ha…

Il consiglio comunale di Torino approva l’odg di sostegno al Trattato ONU per il bando delle armi nucleari (TPNW)

Abbiamo appreso con grande soddisfazione l’approvazione a larga maggioranza (24 favorevoli 2 contrari) da parte del consiglio comunale di Torino dell’ordine del giorno di sostegno al Trattato ONU che mette al bando le armi nucleari (TPNW), in cui si chiede…

Primo Maggio 2022: una esclusione immotivata

Finalmente anche a Torino siamo tornati, dopo due anni di interruzione a causa del covid, a manifestare in occasione del Primo Maggio. Ma questo evento importante è stato funestato da una gestione sconcertante della piazza da parte dei responsabili dell’ordine…

Incontro in prefettura per dire no all’aumento delle spese militari

Il Coordinamento AGiTe contro le armi atomiche, tutte le guerre e i terrorismi nato nel maggio 2017 per sostenere la partecipazione dell’Italia alle trattative all’ONU, prima e la ratifica dopo la sua approvazione del Trattato ONU che mette al bando…

Torino – Presidio Italia Ripensaci!

In occasione del primo anniversario dell’entrata in vigore del Trattato ONU di proibizione delle armi nucleari Sabato 22/1/2022 – ore 11.30 Via Palazzo di Città – Torino “indossa” un cartello a sostegno del bando ONU e dell’adesione dell’Italia porta una…

Torino: Italia ripensaci – presidio in p.zza Castello – 7 luglio 2021

Il 7 luglio 2021 sono 4 anni dall’approvazione del Trattato ONU sulla proibizione delle armi nucleari (TPNW). Questo trattato origina dall’evoluzione del Trattato di non proliferazione (TNP), che all’art. 6 prevede che ogni Stato nucleare “si impegna a concludere in…

Torino: Presidio contro la dittatura militare in Birmania

Il primo febbraio scorso I militari hanno arrestato Aung San Suu Kyi, leader della Lega nazionale per la democrazia (Lnd), il partito che ha trionfato alle elezioni del novembre 2020, preso il potere e annunciato un anno di stato di…

Torino: presidio per l’entrata in vigore del Trattato TPAN

Il 22 gennaio prossimo entrerà in vigore il Trattato ONU di proibizione delle armi nucleari (TPAN). Votato il 7 luglio 2017 dall’Assemblea Generale dell’ONU con 122 voti a favore esso diventa effettivo dopo la cinquantesima ratifica. E’ una data storica,…

Webminar – L’industria militare italiana e le proposte dei movimenti per la Pace

Il coordinamento AGITE Piemonte organizza insieme a Rete Italiana Pace e Disarmo un webinar sull’industria militare italiana con la partecipazione di Francesco Vignarca, che completa il programma del Convegno “Torino, città delle armi?” svoltosi lo scorso 10 ottobre nell’ambito del…

1 2