spesa pubblica

Red for Ed: la rivoluzione rossa degli insegnanti va avanti

Se percorri la strada meridionale tra Frankfort, la capitale del Kentucky, e Oklahoma City, in Oklahoma, il punto a metà strada sarà Memphis, nel Tennessee. Il percorso forma un arco, una forma rimasta nelle menti di molti in questo 50…

XIX Rapporto Sbilanciamoci! Come usare la spesa pubblica per i diritti, la pace e l’ambiente

16 novembre 2017, ore 11 Roma, Camera dei Deputati Sala Nilde Iotti, Palazzo Theodoli Piazza del Parlamento 19 Una manovra da 20,4 miliardi priva di coraggio e incapace di guardare oltre la scadenza elettorale alle porte: la manovra 2018 è di dimensioni…

Sbilanciamoci 2015: se la rinascita economica passa anche per la pace

“L’austerità è il problema, non la soluzione”. Continuano a ripeterlo gli autori del Rapporto Sbilanciamoci! 2015 che, dati e numeri alla mano, dimostrano come per uscire da questa lunghissima crisi economica e sociale basterebbe semplicemente una reale volontà politica di…

La trappola di Renzi

foto: Deutsche Welle di Francesco Gesualdi   Renzi è in trappola. Al pari di Berlusconi vorrebbe passare alla storia come il salvatore della patria, l’uomo della Provvidenza che è riuscito a tenere insieme gli opposti: più soldi in tasca alla…

Lo “Spending Cut” del governo Monti

Altro che “Spending Review”, qui si tratta solo e soltanto del solito “Spending Cut”.
La parola “review” significa revisione, esame, analisi, ma qui di analisi da parte del governo ce n’è ben poca. Ciò che si vede è esclusivamente un’operazione di taglio alla spesa pubblica, ben nota agli italiani da decenni e che tradotta in lingua inglese si dice “cut”.