Partito Umanista

09.10.2019

Taglio dei parlamentari, taglio di democrazia

Taglio dei parlamentari, taglio di democrazia

Ieri alla Camera è stata approvata in via definitiva la modifica della Costituzione che taglia il numero dei parlamentari di Camera e Senato. Il Governo attuale, M5S e PD, in continuità con quello precedente, M5S e Lega, ha modificato la Costituzione ( agli articoli 56,57,59) per “tagliare” 365 parlamentari,… »

16.07.2019

Sui fatti di Primavalle, la posizione del Partito Umanista

Sui fatti di Primavalle, la posizione del Partito Umanista

Via Cardinal Capranica, Primavalle, periferia nord di Roma, più di 80 minori e relative famiglie sbattuti in strada a causa dello sgombero operato dalle forze dell’ordine, accorse sul posto nella notte con un dispiegamento enorme di agenti e blindati. Le persone sgomberate occupavano un palazzo statale in stato d’abbandono… »

26.06.2019

Sea Watch, è spregevole fare campagne speculative sulla pelle delle persone

Sea Watch, è spregevole fare campagne speculative sulla pelle delle persone

Coerentemente con quanto il Partito Umanista ha espresso nei mesi scorsi, in opposizione alle politiche del ministro dell’Interno Matteo Salvini, torniamo a condannare quei provvedimenti e la retorica sui “porti chiusi” che ha tenuto bloccata la nave Sea Watch 3 al largo di Lampedusa per quasi  due settimane. Condanniamo esplicitamente… »

11.04.2019

Torre Maura: gli sfruttati e gli sfruttatori

Torre Maura: gli sfruttati e gli sfruttatori

La notizia che ha fatto balzare agli onori delle cronache il quartiere periferico di Torre Maura (Municipio Roma VI) è la seguente: nella notte fra l’1 e il 2 aprile 2019 circa 60 (sessanta) persone d’etnia rom sono state trasferite dal Centro di Via Toraldo (Torre Angela) al Centro di… »

11.03.2019

Lo “stato coordinatore”: una rivoluzione umanista

Lo “stato coordinatore”: una rivoluzione umanista

L’attuale situazione di totalitarismo economicista neoliberista sta facendo tornare alla ribalta il tema della sovranità degli stati nazionali, contrapposta al cosmopolitismo della globalizzazione. Dal punto di vista umanista ovviamente quella da rivendicare è la sovranità popolare, che al momento attuale ha la possibilità di manifestarsi a livello giuridico esclusivamente all’interno… »

19.10.2018

Referendum Atac: il Partito umanista vota “No”

Referendum Atac: il Partito umanista vota “No”

L’11 novembre si terrà l’ormai famigerato referendum consultivo promosso da Radicali Italiani riguardo la privatizzazione di Atac. Chi leggerà questo post e magari è  favorevole alla messa a gara del servizio pubblico di trasporto cittadino storcerà subito il naso e dirà che la nostra è una interpretazione ideologica, irridendone la… »

23.07.2018

La Religione del Denaro, la povertà e la democrazia

La Religione del Denaro, la povertà e la democrazia

La Religione del Denaro è la vera causa della povertà: se ne uscirà solo con la democrazia reale. Povertà assoluta: in Grecia è stata la Troika, ma in Italia chi? Leggendo le notizie sui dati Istat di giugno 2018 sul dilagare della povertà assoluta in Italia non può non saltare… »

16.07.2018

Lottare contro la povertà, non contro i migranti

Lottare contro la povertà, non contro i migranti

“Ogni individuo, in quanto membro della società, ha diritto alla sicurezza sociale, nonché alla realizzazione attraverso lo sforzo nazionale e la cooperazione internazionale ed in rapporto con l’organizzazione e le risorse di ogni Stato, dei diritti economici, sociali e culturali indispensabili alla sua dignità ed al libero sviluppo della sua… »

04.07.2018

Prima le persone

Prima le persone

Ancora naufragi al largo della Libia, ancora mancato intervento da parte dei soccorsi. Le stragi di questi giorni si sarebbero potute evitare, ma la UE sta a guardare, mentre Italia e Malta trattengono le imbarcazioni delle ONG e non compensano la loro assenza dal Mediterraneo intervenendo direttamente con le proprie… »

28.05.2018

Partito Umanista: un attentato alla democrazia

Partito Umanista: un attentato alla democrazia

Se Spread e Mercati sono al di sopra del Parlamento Sovrano, in gioco non c’è l’Europa ma l’assetto Democratico Costituzionale. L’ingerenza del Presidente della Repubblica nelle scelte di un governo legittimato dal voto popolare è un fatto di inaudita gravità, è un attentato alla democrazia. È da tanto tempo che… »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

DIRETTA mobilitazioni ogni giorno a Santiago 11.11.19

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

2a Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.