soccorso in mare

20.06.2019

Nuovo appello del Forum Lampedusa Solidale

Nuovo appello del Forum Lampedusa Solidale

La notte è passata e siamo all’ottavo giorno di stallo: la #SeaWatch3 è ancora bloccata in acque internazionali, con a bordo salvati e salvatori. Continueremo a dormire sul sagrato della Chiesa finché non sarà consentito loro di scendere a terra in un porto sicuro. Il nostro è un semplice gesto… »

13.06.2019

L’UNHCR chiede all’Italia di riconsiderare un decreto che penalizzerebbe i salvataggi in mare nel Mediterraneo centrale

L’UNHCR chiede all’Italia di riconsiderare un decreto che penalizzerebbe i salvataggi in mare nel Mediterraneo centrale

L’UNHCR, l’Agenzia delle Nazioni Unite per i Rifugiati, esprime preoccupazione per l’approvazione da parte del governo italiano di un nuovo decreto contenente anche diverse disposizioni che potrebbero penalizzare i salvataggi in mare di rifugiati e migranti nel Mediterraneo centrale, compresa l’introduzione di sanzioni finanziarie per le navi delle Ong ed… »

12.06.2019

Nel 90° anniversario della nascita di Anna Frank: Insorgere contro il razzismo, salvare vite

Nel 90° anniversario della nascita di Anna Frank: Insorgere contro il razzismo, salvare vite

Il “decreto sicurezza della razza bis” approvato dal Consiglio dei Ministri l’11 giugno 2019, così come lo sintetizza il comunicato stampa ufficiale apparso sul sito del Governo (www.governo.it) contiene, in riferimento all’immigrazione, “l’attribuzione al Ministro dell’Interno” del “potere di limitare o vietare l’ingresso, il transito o la sosta… »

01.06.2019

Dissequestrata la Sea-Watch

Dissequestrata la Sea-Watch

“La Sea-Watch è libera! Abbiamo ricevuto la notifica del dissequestro e della conseguente restituzione della nave” annuncia su twitter l’organizzazione tedesca no profit. Il copione si ripete ancora una volta: dopo lo sbarco a Lampedusa di 45 migranti salvati nelle acque libiche, il 18 maggio, la nave era stata… »

20.05.2019

Sea-Watch Italia: “I porti non sono chiusi, non possono essere chiusi.”

Sea-Watch Italia: “I porti non sono chiusi, non possono essere chiusi.”

“Abbiamo affermato un dovere di legge, un dovere morale, un atto di solidarietà: il soccorso in mare va protetto e difeso”. Sono queste le primissime dichiarazioni della portavoce della Sea-Watch Italia Giorgia Linardi a seguito dello sbarco avvenuto ieri, 19 maggio, nel porto di Lampedusa dopo i due giorni di… »

20.05.2019

Italia: esperti ONU condannano un decreto che multa chi soccorre i migranti

Italia: esperti ONU condannano un decreto che multa chi soccorre i migranti

Esperti ONU sui diritti umani hanno condannato la bozza di un decreto legge del Ministro dell’Interno Matteo Salvini che prevede ammende a quanti soccorrano migranti e rifugiati in mare, e ha sollecitato il governo a bloccarne l’approvazione. “Il diritto alla vita e il principio di non respingimento… »

24.01.2019

Migranti: appello di 20 Organizzazioni per lo sbarco della nave Sea Watch, con 47 persone a bordo

Migranti: appello di 20 Organizzazioni per lo sbarco della nave Sea Watch, con 47 persone a bordo

“Da sei giorni sulla nave Sea Watch, vi sono 47 persone, tra cui otto minorenni. Sono 47 esseri umani portati in salvo dal Mar Mediterraneo dove nei giorni scorsi hanno perso la vita centinaia di bambini, donne e uomini, e che ora sono ostaggio dell’ennesima disputa politica tra Stati: nessun Paese… »

15.01.2019

Migrazione, Giorgia Linardi portavoce di Sea Watch Italia: “Siamo come delle ambulanze con gli ospedali chiusi”

Migrazione, Giorgia Linardi portavoce di  Sea Watch Italia: “Siamo come delle ambulanze con gli ospedali chiusi”

Martedì 15 gennaio 2019 presso la sede dell’associazione della stampa estera di Roma ha avuto luogo la conferenza stampa “Non siamo pesci” – Sea Watch, Open Arms e la politica europea nel Mediterraneo. L’incontro ha visto come interventi Luigi Manconi, presidente di A Buon Diritto, Riccardo… »

02.01.2019

Il 2019 inizia nel Mediterraneo con la parola indifferenza

Il 2019 inizia nel Mediterraneo con la parola indifferenza

Una volta, non tanto tempo fa, pensavamo che il pericolo maggiore fosse l’assuefazione. Pensavamo che la frequenza dei naufragi nel Mediterraneo potesse creare una reazione conseguente di distacco, di necessità di chiudere gli occhi. Avevamo paura che potesse diventare una abitudine vedere la morte in mare, che potessimo assuefarci all’eccesso… »

01.08.2018

Nave Aquarius torna nel Mediterraneo: assistenza umanitaria disperatamente necessaria

Nave Aquarius torna nel Mediterraneo: assistenza umanitaria disperatamente necessaria

La nave di soccorso Aquarius, gestita in collaborazione da SOS MEDITERRANEE e Medici Senza Frontiere (MSF), salpa oggi da Marsiglia dopo uno scalo prolungato in porto. Tornerà nel Mediterraneo centrale per continuare a offrire assistenza alle persone che rischiano la vita nella traversata del mare. “La rotta del Mediterraneo centrale… »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Cerca

Il canale Instagram di Pressenza

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Canale di YouTube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.