Siria

28.09.2012

Siria: esteso di sei mesi il mandato degli osservatori ONU

Siria: esteso di sei mesi il mandato degli osservatori ONU

Il Consiglio dell’Onu per i diritti umani ha deciso di estendere di sei mesi il mandato del suo gruppo di osservatori indipendenti incaricata di verificare abusi e presunti crimini di guerra commessi in Siria, nel corso dei 18 mesi di conflitto. Il gruppo, guidato dal professore brasiliano Paulo Sergio Pinheiro,… »

18.09.2012

Un rapporto senza vere prove

Un rapporto senza vere prove

L’ultimo rapporto della Commissione CoI (su mandato del Consiglio dei diritti umani) sulla Siria trae conclusioni senza vere prove, sulla base di testimonianze di una sola frazione della popolazione siriana Una soluzione negoziale alla tragedia siriana a partire dal  cessate il fuoco è necessaria affinché abbia fine il bagno di… »

09.09.2012

Parte da Vicenza un digiuno a sostegno dei nonviolenti in Siria

Parte da Vicenza un digiuno a sostegno dei nonviolenti in Siria

E’ partito il 7 settembre da Vicenza, la città più militarizzata d’Italia, un’iniziativa di sostegno alla Riconciliazione in Siria, un percorso in arabo denominato Mussalaha, che parte dalla gente ed è basato sul ripudio della guerra, quella interna come quella fomentata dall’estero.  L’iniziativa è frutto del Convegno per la creazione… »

31.08.2012

Umanisti per la pace in Siria

Umanisti per la pace in Siria

L’Internazionale Umanista si pronuncia per la pace in Siria e invita i popoli civili del mondo ad un atteggiamento diametralmente opposto a quello che ha caratterizzato i fatti accaduti in questi giorni. Per questo proponiamo le seguenti linee guida: 1. Il popolo siriano merita il miglior sforzo di tutti… »

21.08.2012

Giornalista giapponese uccisa ad Aleppo, due reporter del canale televisivo Al Hurra dispersi

Giornalista giapponese uccisa ad Aleppo, due reporter del canale televisivo Al Hurra dispersi

  La giornalista giapponese Mika Yamamoto, corrispondente dell’agenzia di stampa Japan Press, è rimasta uccisa il 20 agosto, durante un servizio sugli scontri tra l’esercito siriano e i ribelli nel quartiere di Suleiman Halabi, ad est di Aleppo. La notizia è stata confermata dal ministero degli affari esteri giapponese. Il… »

16.08.2012

RSF: Lettera aperta alla Opposizione Siriana circa gli attacchi ai media favorevoli al governo

Appello del Direttore generale di RSF all’opposizione siriana All’attenzione di:: Riyad Al Asaad – Esercito Siriano Libero Abdel Basset Sayda – CNS Cc : “Amici della Siria” Oggetto: Crescenti attacchi contro i media ufficiali e azioni contro il loro personale Egregi Signori,… »

29.07.2012

Chi combatte in Siria?

Mentre la stampa occidentale presenta l’esercito libero siriano come un’organizzazione armata rivoluzionaria, Thierry Meyssan afferma da più di un anno che si tratta invece di una formazione controrivoluzionaria. Secondo lui, sarebbe passata a poco a poco dalle mani delle monarchie reazionarie del Golfo a quelle della Turchia, che agisce per… »

19.07.2012

Aumentano le tensioni in Siria a causa degli scontri tra le fazioni in campo

“Damasco è isolata. Le arterie che portano verso il nord e il sud del paese sono presidiate da posti di blocco che non consentono né di entrare né di uscire dalla città”: lo riferiscono alla MISNA fonti nella capitale siriana, teatro dello scontro tra forze governative e ribelli antigovernativi. »

16.07.2012

Al “Fjestival delle Diversità” di Milano, incontri sulla Siria

Nel quadro della manifestazione "Fjestival delle Diversità", "Mondo Senza Guerre" ha invitato Laura Silvia Battaglia, giornalista, e Lorenzo Gabiati, di Peacelink, a condividere esperienze e punti di vista sull'attuale situazione in Siria. Dopo la presentazione del documentario di Antonio Martin, si è aperto un dibattito con il pubblico. »

29.05.2012

Una transizione pacifica è possibile. Occorre evitare un guerra civile lunga e sanguinosa

Una transizione pacifica è possibile. Occorre evitare un guerra civile lunga e sanguinosa

Intervista ad Ossamah Al Tawil membro del Comitato Esecutivo del Coordinamento Nazionale Siriano per il Cambiamento Democratico. Il ruolo di Al-Qaeda, degli USA e delle petro-monarchie, quello della Russia e della Cina, lo spettro della guerra civile fomentata dall'esterno. »

Notizie giornaliere

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.


video 10 anni Pressenza

Eventi 10 anni di Pressenza

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.