Siria

14.03.2020

Gli attacchi turchi al Rojava hanno prodotto mezzo milione di profughi

Gli attacchi turchi al Rojava hanno prodotto  mezzo milione di profughi

Davide Grasso ha scritto recentemente per Carmillaonline  un interessante articolo che ricostruisce la storia di Idlib, storia già dimenticata. Volevamo con lui approfondire alcune questioni molto dibattute e, a volte, poco note. Davide, intanto un po’ di notizie fresche, che sta succedendo ora a Idlib? Al momento nella provincia… »

02.03.2020

La crisi dei migranti. Dove siamo noi?

La crisi dei migranti. Dove siamo noi?

Il 27 febbraio, in località Idlib in Siria, sono stati uccisi 36 soldati appartenenti all’esercito della Repubblica di Turchia da parte degli aerei dell’esercito arabo siriano. La stessa notte, il governo di Ankara ha comunicato che non può più “contenere” i migranti presenti sul territorio nazionale. Da quel… »

26.02.2020

Occupazione turca della Siria settentrionale: diversi luoghi tagliati fuori dalla fornitura d’acqua

Occupazione turca della Siria settentrionale: diversi luoghi tagliati fuori dalla fornitura d’acqua

La potenza occupante turca nella Siria settentrionale ha completamente tagliato la fornitura d’acqua alla città di Al Hasakeh e ad altri villaggi del nord-est della Siria. Lo riferiscono la radio locale indipendente arta.fm e l’Osservatorio siriano per i diritti umani in Gran Bretagna, nonché i referenti locali… »

26.02.2020

Bombardamento di aree civili: ucciso un giovane di 19 anni nel Kurdistan del sud

Bombardamento di aree civili: ucciso un giovane di 19 anni nel Kurdistan del sud

Riportiamo il comunicato di Rete Kurdistan: “Lo stato turco continua con i suoi attacchi genocidi contro il popolo curdo, le loro terre e le loro conquiste in diversi parti del Kurdistan. L’Ufficio stampa delle Forze di difesa del popolo (HPG) hanno rilasciato una dichiarazione che riporta gli… »

24.02.2020

Kurdistan siriano: il confederalismo democratico al tempo dell’invasione

Kurdistan siriano: il confederalismo democratico al tempo dell’invasione

In un recente rapporto di osservatori internazionali, il movimento curdo-siriano viene descritto come l’unico che “riesce ancora ad affermarsi come entità politica coerente e l’unico attore credibile a mantenere sul campo la pressione sull’ISIS”. La sempre crescente partecipazione dei civili alla costruzione della società confederale è non solo il segno… »

21.02.2020

Medici senza frontiere parla di “situazione disperata” per la Siria in questi giorni 

Medici senza frontiere parla di “situazione disperata” per la Siria in questi giorni 

Sono quasi nove anni che il conflitto va avanti in Siria, ma al peggio sembra non esserci mai fine. »

19.02.2020

Siria: Persone in fuga dagli attacchi aerei a Idlib

Siria: Persone in fuga dagli attacchi aerei a Idlib

Le zone sicure si restringono, colpiti anche i campi per sfollati. “C’è la morte sotto le bombe e c’è un’altra morte nei campi, non immediata ma ritardata”. In Siria nord-occidentale, attacchi aerei combinati a un’offensiva di terra, condotti dalle forze del governo siriano e dai loro alleati russi, hanno provocato… »

18.02.2020

Siria, guerra civile, invasione turca, la riannessione di Aleppo allo Stato siriano

Siria, guerra civile, invasione turca, la riannessione di Aleppo allo Stato siriano

Quale politica stanno attuando gli Stati Uniti in medio Oriente? Benché sia ipotizzabile che le Agenzie o alcune di esse “mordano il freno” è evidente che per Trump il Medio Oriente è un peso e un costo, a parte in Iraq, dal quale peraltro Trump vorrebbe disimpegnarsi, gli USA non… »

17.02.2020

Siria: a spingere la guerra è il petrolio. Molta disinformazione sulla nuova escalation in atto

Siria: a spingere la guerra è il petrolio. Molta disinformazione sulla nuova escalation in atto

L’informazione segue sempre una logica di supporto alle politiche internazionali, funzionale ad una economia di guerra, ormai in atto da 20 anni. »

14.02.2020

“Perdonateci se i nostri corpi urtano le vostre spiagge”

“Perdonateci se i nostri corpi urtano le vostre spiagge”

In questi giorni alcuni media in Turchia hanno diffuso un brano musicale molto particolare. L’esito di un progetto ideato dal musicista siriano curdo Hüseyin Hajja, l’esecuzione è stata realizzata dal musicista turco Tarik Aslan, insieme al gruppo “Orta’k Doğu“. Il nome del brano è “Mülteci Makamı” (Musica rifugiata), . Un… »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

 

Solidarietà ai tempi del Coronavirus

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

Chiudiamo le pagine di chi spegne i sorrisi

2a Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.