Siria

23.04.2018

Agrigento: disarmare la guerra, sit-in pro Siria

Agrigento: disarmare la guerra, sit-in pro Siria

Di fronte ai sette anni di guerra in Siria, alla possibile escalation del conflitto, alle aggressioni continue di civili inermi, una strage che accumuna altre aree del mondo come Yemen, Congo, Sud Sudan, così come la violenza in Terrasanta e agli orrori del terrorismo, i Laici Comboniani di Agrigento assieme… »

23.04.2018

Giordania: a rischio l’accesso alle cure mediche per i rifugiati siriani

Giordania: a rischio l’accesso alle cure mediche per i rifugiati siriani

Giordania: a rischio l’accesso alle cure mediche per i rifugiati siriani MSF: “Urge potenziare i finanziamenti per l’assistenza sanitaria In vista della seconda conferenza di Bruxelles sulla Siria, Medici Senza Frontiere (MSF) esorta la comunità internazionale a potenziare i finanziamenti per… »

22.04.2018

Siria, Skripal, armi chimiche e il denominatore comune

Siria, Skripal, armi chimiche e il denominatore comune

Secondo un rapporto di RT Deutsch esiste un denominatore comune che collega i due attacchi con gas tossico: quello contro l’ex spia russa Skripal e il presunto attacco da parte del governo siriano contro la sua stessa popolazione. RT Deutsch riprende ciò che il giornalista britannico Robert… »

22.04.2018

Byo Blu: Fluido Rosa smaschera Caschi Bianchi

Byo Blu: Fluido Rosa smaschera Caschi Bianchi

I Caschi Bianchi non sono affatto un’organizzazione umanitaria ma “esistono solamente per creare propaganda a favore dei jihadisti e dei terroristi”. Hanno cercato di ingaggiare me e altre celebrità “come chiave di accesso ai cuori e alle menti del più vasto pubblico occidentale”.   Su un evento che, a parti invertite,… »

20.04.2018

La Russia porterà all’Onu la testimonianza di Hamid, il ragazzo icona “dell’attacco chimico di Assad”

La Russia porterà all’Onu la testimonianza di Hamid, il ragazzo icona “dell’attacco chimico di Assad”

Si sgretola la propaganda che ha coperto il bombardamento di Francia, Regno Unito e Siria Nell’ospedale di Douma entra la troupe di RT ed emergono nuovi elementi sul presunto attacco “chimico” preso a pretesto da Francia, Gran Bretagna e Usa per i bombardamenti illegali della settimana scorsa di Francia, Usa… »

20.04.2018

Chi chiama “canaglia” chi?

Chi chiama “canaglia” chi?

Gli USA inseriscono nella lista degli “stati canaglia” solo quelli che rifiutano di sottomettere la propria moneta al cartello delle banche centrali private.    Dal secondo dopoguerra in qua, e soprattutto dopo lo scioglimento dell’ex Unione Sovietica, gli USA si sono autoproclamati “sceriffo mondiale”. Intanto indebolivano con ogni mezzo, anzi… »

19.04.2018

La Siria e la propaganda mediatica

La Siria e la propaganda mediatica

di Margareth Kimberley, Black Agenda Report, 18/04/2018 L’originale inglese si trova qui.   “Trump si protegge con la guerra, dato che i democratici e il resto dell’élite al potere sostengono il suo militarismo”. È difficile per gli statunitensi scoprire cosa sta accadendo nel loro paese e in giro per… »

17.04.2018

Scuole in piazza per la pace in Siria

Scuole in piazza per la pace in Siria

Da sette anni il popolo siriano è vittima di quello che ormai si può definire genocidio, nel silenzio assoluto del mondo. La scuola, luogo votato per sua natura all’educazione alla convivenza civile, alla diffusione dei messaggi di pace, alla solidarietà, non può restare indifferente al grido di aiuto… »

15.04.2018

Cui bono nell’attacco missilistico siriano?

Cui bono nell’attacco missilistico siriano?

“Cui bono?”, letteralmente “Chi ne beneficia?” è una frase latina relativa all’identificazione dei sospetti criminali, esprime una visione utilitaristica in cui l’autore di un crimine può essere identificato tra coloro che hanno qualcosa da guadagnarci, considerando soprattutto il guadagno finanziario. La parte che beneficia potrebbe non essere ovvia o potrebbe… »

15.04.2018

“Fermare la guerra prima che la catastrofe tutti ci sommerga”. una conferenza a Viterbo

“Fermare la guerra prima che la catastrofe tutti ci sommerga”. una conferenza a Viterbo

La mattina di domenica 15 aprile 2018 a Viterbo il responsabile del “Centro di ricerca per la pace e i diritti umani” ha tenuto una conferenza presso la sede della storica struttura nonviolenta sul tema: “Fermare la guerra prima che la catastrofe tutti ci sommerga”. * Dopo aver… »

Notizie giornaliere

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.


Forum Umanista Europeo 2018

Diritti all'informAZIONE

Video presentation: What Pressenza is...

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Stop Fiscal Compact: firma la petizione!

Stop Fiscal Compact: firma la petizione!

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.