Shell

08.10.2019

Shell, riprende in Olanda il processo per l’esecuzione di nove attivisti nigeriani

Shell, riprende in Olanda il processo per l’esecuzione di nove attivisti nigeriani

Martedì 8 ottobre riprenderà in Olanda il processo Kiobel contro Shell sul ruolo avuto dalla compagnia petrolifera nell’esecuzione di nove attivisti nigeriani negli anni Novanta. Per la prima volta verranno ascoltate persone che accusano Shell di aver offerto loro denaro per fornire false testimonianze che portarono alla condanna a morte… »

01.05.2019

Crimini contro gli Ogoni, tribunale olandese: “Il processo contro Shell vada avanti”

Crimini contro gli Ogoni, tribunale olandese: “Il processo contro Shell vada avanti”

Il 1° maggio il tribunale distrettuale dell’Aia, in Olanda, ha emesso una sentenza provvisoria nel ricorso di Esther Kiobel e altre tre donne contro il gigante petrolifero Shell per l’arresto illegale, la detenzione e l’esecuzione dei loro mariti da parte della giunta militare nigeriana negli anni Novanta. Il tribunale ha… »

01.02.2019

Così continua a scappare la povera gente

Così continua a scappare la povera gente

Qualcuno si è mai chiesto perchè tutti gli anni milioni di persone abbandonino le loro terre, scappando dai luoghi in cui sono nati tentando un viaggio disperato per arrivare qui in Europa senza nessuna sicurezza, se non quella di venire offesi, derisi, sfruttati, discriminati. »

16.03.2018

Attivisti di Amnesty denunciano gravi negligenze in Nigeria da parte di Shell e ENI

Attivisti di Amnesty denunciano gravi negligenze in Nigeria da parte di Shell e ENI

Un innovativo progetto di ricerca di Amnesty International ha rinvenuto le prove di gravi negligenze da parte delle aziende petrolifere Shell ed Eni, il cui approccio irresponsabile alle fuoriuscite di petrolio nel Delta del fiume Niger sta aggravando la crisi ambientale in quella regione della Nigeria. Attraverso il suo … »

30.11.2017

Le responsabilità della Shell in Nigeria: indagare subito

Le responsabilità della Shell in Nigeria: indagare subito

Chiediamo a Nigeria, Regno Unito e Olanda di aprire indagini sul ruolo di Shell, gigante petrolifero anglo-olandese,  in una serie di orribili crimini commessi dal governo militare nigeriano nella regione petrolifera dell’Ogoniland negli anni Novanta. La richiesta è stata fatta in occasione del lancio di un rapporto che esamina migliaia di pagine di documenti interni… »

29.06.2017

Shell di fronte a un tribunale civile olandese per complicità nell’esecuzione di nove attivisti nigeriani

Shell di fronte a un tribunale civile olandese per complicità nell’esecuzione di nove attivisti nigeriani

Amnesty International ha reso noto che la Shell è stata citata in giudizio presso un tribunale civile olandese per la complicità nell’arresto illegale, nella detenzione e nell’esecuzione di nove uomini, impiccati nel 1995 sotto la giunta militare nigeriana. A portare in tribunale il gigante petrolifero sono Esther Kiobel e altre… »

21.02.2016

Ken Saro-Wiva vive e lotta

Ken Saro-Wiva vive e lotta

“Accuso la Shell di razzismo, perché quello che fa in Nigeria e nella terra Ogoni non lo farebbe in altre parti del mondo” Ken Saro-Wiwa  Il Delta del Niger è una vasta regione della Nigeria, dove la terra continua ad essere distrutta e le popolazioni ad essere sfruttate e uccise. »

04.12.2015

Filippine: Le 50 maggiori compagnie energetiche indagate per violazione dei diritti umani

Filippine: Le 50 maggiori compagnie energetiche indagate per violazione dei diritti umani

04.12.15 – La Commissione per i diritti umani delle Filippine ha annunciato che il prossimo 10 dicembre (Giornata mondiale per i diritti umani) aprirà un’inchiesta che potrebbe mettere sul banco degli imputati le maggiori compagnie dei combustibili fossili, accusate degli impatti dei cambiamenti climatici, come gli eventi meteorologici… »

08.11.2015

Ricordare Ken Saro-Wiwa

Ricordare Ken Saro-Wiwa

La Nigeria sono linee di frontiera tracciate dal colonialismo inglese che contengono etnie, religioni, idiomi e culture molto differenti tra loro. Le etnie sono 250, tre le dominanti: gli Ibo a est, gli Yorubà a ovest e gli Hausa a nord. Per questo Ken Saro-Wiwa, un nigeriano Ogoni, che partecipò… »

20.12.2013

Gazprom annuncia di aver iniziato la commercializzazione del petrolio oggetto della protesta di Greenpeace

Con singolare tempismo il colosso petrolifero russo Gazprom ha annunciato oggi di aver prodotto le prime quantità commerciabili di petrolio dalla controversa piattaforma di trivellazione Prirazlomnaya nel mare della Pechora. Per Greenpeace ormai quello nell’Artico è solo un disastro annunciato. La piattaforma Prirazlomnaya è stata al centro della protesta… »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

DIRETTA mobilitazioni ogni giorno a Santiago 19.11.19

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

2a Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.