schiavitù

Africa, una storia da riscoprire. 14 – I tessuti tradizionali riprendono il loro posto

Nell’articolo sul significato dei tessuti tradizionali dicevo che la Terra di Kama (l’Africa) ha ancora tanti segreti e misteri su questo tema; scoprirli può aiutare a far luce sul presente e il futuro dell’industria tessile africana. La moda tradizionale vietata…

Africa, una storia da riscoprire. 12- Il Quilombo di Palmares, in Brasile

Immaginatevi tra il Cinquecento e il Seicento, in piena schiavitù, una famiglia occidentale che ha come migliori amici africani e indiani d’America e come capo di stato un africano e condivide con loro lo stesso destino, ideali e valori di…

Schiavitù sessuale, abominio mafioso del XXI secolo

Un business criminale che non si è fermato neanche con la pandemia. E sta sfruttando, nell’indifferenza complice, l’emergenza umanitaria causata dalla nuova guerra in Ucraina. «Un rischio per la sicurezza nazionale e internazionale in quanto costituisce una delle fonti di…

Il mea culpa di Harvard per il suo passato schiavista

Nel 1838 la Georgetown University vendette 272 schiavi a proprietari di piantagioni in Louisiana. I profitti di questa vendita permisero all’ateneo gesuita di rimanere a galla finanziariamente. La Georgetown University, una delle migliori università americane, ha riconosciuto i suoi legami…

Argentina: i lavoratori di yerba mate chiedono un lavoro dignitoso con salario adeguato

Nel giorno della Festa internazionale dei lavoratori, Sonia Lemos (segretaria generale del Sindacato dei tareferos) racconta la vita, i sentimenti e le lotte dei lavoratori della raccolta di yerba mate (il famoso infuso amato dagli argentini, N.d.R). Si organizzano per…

Ricordiamo Lilian Solomon e apriamo gli occhi sui calvari delle troppe Lilian di oggi

Giornata internazionale contro la tratta, un ricordo che sarebbe doveroso per l’Abruzzo nel decennale della morte. Assassinata dallo sfruttamento della schiavitù sessuale. Viviamo immersi nella società dello spettacolo e degli show, della retorica e del ciclo continuo delle giornate nazionali,…

La sindaca di Amsterdam si scusa per il ruolo della città nella schiavitù

La sindaca di Amsterdam si è scusata giovedì 1° luglio per l’ampio coinvolgimento degli ex governatori della capitale olandese nella tratta globale degli schiavi e ha detto che è giunto il momento per la città di affrontare la sua triste…

Prostituzione in pandemia: ecco i dati e la preghiera mondiale contro la tratta

Sono state 1.877 le vittime di tratta assistite dalle ong italiane nel 2019 (Trafficking in Person Report 2020, Dipartimento di Stato Usa). L’82% delle vittime sono donne, sfruttate nell’industria della prostituzione. Solo 42 sono stati i trafficanti condannati. I NUMERI 744 persone…

L’Olocausto ignoto: il Congo belga

Gli ottimisti parlano di tre milioni di vittime, i calcoli più pessimistici arrivano a contare dieci milioni di uomini, donne, bambini schiavizzati, mutilati, assassinati brutalmente. No, non si tratta dell’Olocausto che straziò l’Europa dominata dal nazismo germanico, ma di un…

Sentimenti in discussione

“Adesso non possiamo tentare di censurare il nostro passato”, il primo ministro britannico Boris Johnson ha avvertito le autorità dei 130 distretti che avevano deciso di controllare e rimuovere i monumenti a persone correlate alla schiavitù. A Bristol, i manifestanti…

1 2 3 5