Russia

Evitare attacchi militari alle centrali nucleari

In data 12 agosto 2022, i medici di IPPNW hanno rivolto un appello ai governi rappresentati alla Conferenza di Revisione del TNP, affinché venga fatto ogni sforzo per evitare attacchi militari alle centrali nucleari. E’ la risposta urgente e decisa…

La guerra sporca che si combatte intorno a Zaporizhzhia

Notizie sempre più allarmanti giungono in questi giorni dalla centrale nucleare ucraina di Zaporizhzhia dove, secondo fonti ucraine (le uniche prese in considerazione), i russi starebbero letteralmente minando le attrezzature della centrale. La seconda foto è l’ingrandimento del rettangolo bianco…

Violazioni dell’esercito ucraino e reazioni di Kiev. La risposta di Amnesty

Amnesty International è profondamente rammaricata per le reazioni di rabbia e sgomento suscitate dal comunicato stampa del 4 agosto circa le tattiche di guerra delle forze ucraine. Dal febbraio 2022, quando è iniziata l’invasione russa, Amnesty International ha documentato col massimo rigore…

La legge russa sugli “agenti stranieri” è illegale

La Corte Europea dei Diritti dell’Uomo si è pronunciata in favore delle ONG ricorrenti, tuttavia la Russia mantiene invariata la legge del 2012. Editoriale del giornale on line svizzero Infosperber La “legge sugli agenti stranieri” obbliga tutte le ONG in…

Ancora tensione in Kosovo

«In base alla decisione del governo del Kosovo, vi ricordiamo che dal 1 agosto 2022, ogni persona che attraversa il confine di stato della Repubblica del Kosovo con un documento di identità rilasciato dalle autorità serbe riceverà un documento di…

L’Occidente provoca lo scontro tra Moldavia e Russia

Per quanto riguarda la guerra in Ucraina, c’è da temere che la Moldavia sarà probabilmente il prossimo focolaio di crisi nell’Europa dell’Est. La ex repubblica sovietica, zona depressa d’Europa, si trova nella zona d’influenza sia dell’Occidente che della Russia, e…

Libia: Rinnovo della missione ONU per soli tre mesi a causa del veto russo

Il Consiglio di Sicurezza dell’ONU è fallito nel prolungare la missione politica in Libia, a causa del veto russo. Il rinnovo è stato approvato di soli tre mesi, fino a metà ottobre 2022. Mosca chiede la nomina di un inviato…

Guerra in Ucraina: cessate il fuoco e negoziato subito. Sabato 23 luglio mobilitazione in tutta Italia

Sono decine e decine le città che hanno aderito alla mobilitazione di Europe for Peace del 23 luglio, a 150 giorni dall’inizio della guerra. L’appello alla mobilitazione nazionale nelle città italiane per far tacere le armi e per aprire un…

Russia, artista femminista assolta dal reato di “diffusione della pornografia”

Il 15 luglio 2022 il tribunale di Komsololsk ha assolto l’attivista femminista e artista Yulia Tsvetkova dall’accusa di “diffusione di pornografia”, reato per il quale sono previsti fino a tre anni di carcere. Tsvetkova aveva creato illustrazioni positive del corpo…

Il marketing della guerra va in scena a Praga

L’incredibile mostra sulla guerra organizzata dall’Ucraina nella capitale ceca. Quando ho letto la notizia della mostra, ho sperato fino all’ultimo che fosse una fake news. Una di quelle notizie inventate da qualche buontempone al solo scopo di scatenare una reazione…

1 2 3 37