Mastodon

Russia

L’Armenia nuovo pomo della discordia nel conflitto tra est e ovest

Abbandonata dalla Russia, l’Armenia cerca alleati in Occidente: un gesto altamente esplosivo. Il vertice tra politici di alto livello dell’UE, degli USA e dell’Armenia, tenutosi il 5 aprile a Bruxelles, aveva lo scopo di dimostrare al mondo intero la solidarietà…

Armenia. Vivere a Yerevan

Nelle strade di Yerevan, la capitale armena, si intrecciano interessi geopolitici e propaganda russa, mentre la vita degli abitanti si fa più dura a causa delle conseguenze della guerra in Ucraina e dell’inflazione. DA YEREVAN – “Ci piacerebbe, ma siamo…

L’UE può sopravvivere solo come progetto di pace e non come sussidiaria della NATO

Dirigenti dell’Unione Europea, basta con il bellicismo! L’ultimo sondaggio commissionato dal Consiglio Europeo per gli Affari Esteri (ECFR, un influente think tank in cui lavorano numerosi politici di spicco, funzionari dell’UE ed ex segretari generali della NATO) mostra che il…

1999, Kossovo e NATO

Il 24 marzo 1999 la NATO dava il via all’operazione militare “Allied Force”, senza l’autorizzazione dell’ONU e con lo scopo ufficiale di mettere fine alla pulizia etnica messa in atto dal regime di Belgrado nell’allora provincia serba del Kosovo ai…

Ucraina e Putin

Odessa Sono circa 170mila le abitazioni di Odessa, nel sud dell’Ucraina, rimaste senza elettricità dopo la caduta dei frammenti di un drone lanciato dai russi e abbattuto dalla contraerea ucraina su un impianto energetico. L’aeronautica ucraina ha affermato di aver…

Recensione a Giorgio Monestarolo, Ucraina, Europa, mondo. Guerra e lotta per l’egemonia

Il libro di Giorgio Monestarolo, Ucraina, Europa, mondo. Guerra e lotta per l’egemonia (Trieste, Asterios, 2024) nasce dall’intento di comprendere e offrire spunti di riflessione sulle cause del conflitto russo-ucraino, in realtà un conflitto tra USA e Russia per interposta…

In Estonia arrestata giornalista, l’accusa: è filo-putiniana

La russofobia, la caccia alle streghe contro ogni potenziale filo-putiniano ha compiuto un altro passo verso la repressione della libertà personale, anche quella di stampa: una giornalista e cittadina estone Svetlana Burtseva, 57 anni, si trova da circa un mese sotto carcerazione…

Russia: intervista al politologo Krasheninnikov

RUSSIA. KRASHENINNIKOV: PER PUTIN E PER UCRAINA NON CAMBIA NULLA.POLITOLOGO A ‘DIRE’: CONTINUERANNO CONFLITTO, REPRESSIONE INTERNA (DIRE) Roma, 25 mar. – “Non mi aspetto nulla di insolito, la guerra in Ucraina andrà avanti e così pure la repressione del dissenso…

Le pretese dell’ambasciatore ucraino e la libertà d’insegnamento

Il modo con cui l’ambasciatore dell’Ucraina in Italia ha argomentato la sua recente protesta per il contenuto dei libri scolastici sulla storia dell’Ucraina e della Russia, che non riporterebbero l’interpretazione storica del suo governo, è tanto ridicolo che non sarebbe…

Donbass, la verità sul conflitto in un incontro a Trapani

La guerra in Ucraina si gioca su equilibri ed ambizioni imperialistiche di più parti. Ciò riduce al minimo, al momento, le speranze per una pace anzi può preludere ad un’escalation militare. Alle spalle del popolo ucraino, ad esempio, il Regno Unito e la Francia…

1 2 3 52