rivoluzione

Italia Cuba fa gli auguri per il 26 luglio

“Fra alcune ore potrete vincere o essere vinti ma, in ogni caso, ascoltatelo bene compagni! in ogni caso questo movimento vincerà. Se vincerete domani, più presto sarà fatto quanto anelò Martí. Se accadesse il contrario, il gesto servirà d’esempio al…

Il pane e le rose, ovvero: Per cosa vale la pena lottare?

Non poteva esserci inizio più promettente per “LuneDiLibri”, rassegna quindicinale di riflessioni letterarie e proposte culturali, che, su iniziativa di un collettivo di autori e di autrici della Associazione Editoriale Multimage, prova a condividere immagini e idee su alcuni dei…

Le parole più chaviste per il Venezuela

Con Hugo Chavez in Venezuela sono successe cose incredibili, cose che non dimenticheremo mai e che non permetteremo mai di lasciare nel passato. La nascita di una speranza nel corso dei secoli covata, sognata, repressa, vista in delirio, risorta. Una…

Marco Guzzi : “ la rivoluzione gentile, un avvenimento entusiasmante verso una nuova umanità ”

Marco Guzzi è un uomo di grande cultura che ha portato lo studio a un livello interiore, facendo suo il motto “conosci te stesso”. La sua esperienza e la profondità delle sue parole sono di ispirazione per tutti. Può spiegarci…

La goccia e l’oceano

Per cambiare il mondo bisogna essere in tanti. Da soli non si può andare lontano. Ma è anche vero che ognuno può fare qualcosa. Magari vicino a dove si trova. E talvolta quel gesto solitario può essere un esempio, un…

Extinction Rebellion, il primo test dell’algoritmo della rivoluzione

È un movimento di protesta che è riuscito a bloccare Londra per un weekend. Usa gli algoritmi per pianificare le azioni, è non violento ma per calcolo, ed è stato fondato da due scienziati, di cui una ha detto di aver cambiato approccio…

Lo “stato coordinatore”: una rivoluzione umanista

L’attuale situazione di totalitarismo economicista neoliberista sta facendo tornare alla ribalta il tema della sovranità degli stati nazionali, contrapposta al cosmopolitismo della globalizzazione. Dal punto di vista umanista ovviamente quella da rivendicare è la sovranità popolare, che al momento attuale…

Cuba: un capodanno storico, a 60 anni dalla Revolución

Capodanno è segnato da una delle pagine più gloriose della storia del Novecento: il 1 gennaio 1959, i rivoluzionari cubani, guidati da Fidel Castro, avanzano alla volta dell’Avana, si preparano all’ingresso nella capitale, aprono una pagina nuova, rivoluzionaria, socialista, nella…

La rivoluzione come modo di essere pienamente umano

Intervento di Vito Correddu del Centro di Studi Umanisti “Salvatore Puledda” al XIV Congresso di Filosofia a Pechino a nome del Centro Mondiale di Studi Umanisti Parlare di rivoluzione oggi espone a diverse critiche. Si rischia l’accusa d’ingenuità, anacronismo e…

La rivoluzione inizia dalle piante

“Plant revolution” è il libro con cui Stefano Mancuso ci manda un messaggio chiaro: se si cerca un sistema in grado di dare risposte ai molti problemi che affliggono l’umanità, le piante possono dare risposte eccezionali ad iniziare dal fatto…

1 2 3