riforma costituzionale

17.10.2016

Riforma costituzionale: la riduzione del numero e del costo dei senatori

Riforma costituzionale: la riduzione del numero e del costo dei senatori

Nel titolo della riforma costituzionale è indicato “il contenimento dei costi di funzionamento delle istituzioni”. Questo è un argomento molto utilizzato dai sostenitori della necessità di una revisione della Costituzione, ma è evidente che ci possono essere modi diversi per contenere i costi della politica e non tutte… »

05.10.2016

La riforma dell’1%

La riforma dell’1%

Sulle ragioni per cui la riforma della Costituzione sarebbe ormai diventata una questione di vita o di morte, se ne sono sentite di tutti i colori. Da chi la vuole per risparmiare sui costi della politica, a chi la pretende per essere al passo coi tempi. Come se concetti come… »

30.09.2016

I senatori azzeccagarbugli

I senatori azzeccagarbugli

Se la revisione costituzionale verrà confermata dal referendum popolare, per fare il senatore sarà necessario iscriversi ad un corso per “azzeccagarbugli”. Sì, perché la riforma prevede che il Senato abbia competenza legislativa bicamerale obbligatoria per 16 materie diverse e possa attivare un potere di proposta e di emendamento per le… »

01.09.2016

L’azzardo costituzionale del Parlamento e del Governo

L’azzardo costituzionale del Parlamento e del Governo

L’esito del referendum costituzionale d’autunno è incerto. Fino a pochi mesi fa nei sondaggi prevaleva il Sì alla riforma. Ultimamente sembra in vantaggio il No. Tutti i sondaggi sono concordi nel rivelare che sono moltissimi gli indifferenti e gli indecisi, che ammettono… »

26.08.2016

Ferrajoli: «Un monocameralismo imperfetto per una perfetta autocrazia»

Ferrajoli: «Un monocameralismo imperfetto per una perfetta autocrazia»

È ancora incerta la data dell’importantissimo referendum (ottobre, novembre o dicembre?) che chiamerà gli italiani ad esprimersi sulla legge di revisione costituzionale che ha preso il nome di Renzi-Boschi. Duro lo scontro tra il fronte del no e quello del sì. Luigi Ferrajoli, giurista, ex magistrato, docente universitario, filosofo del… »

17.08.2016

La riforma costituzionale del governo è uno scandalo

La riforma costituzionale del governo è uno scandalo

La riforma costituzionale del governo è uno scandalo. Al referendum votiamo No. Senza odio, senza violenza, senza paura.   La riforma costituzionale del governo è uno scandalo che mutila il parlamento prostituendolo all’esecutivo e distrugge la separazione e l’equilibrio dei poteri sostituendo alla repubblica democratica un regime autoritario. Uno scandalo… »

03.08.2016

Una riforma costituzionale inaccettabile

Una riforma costituzionale inaccettabile

Ormai si è detto e scritto molto sul progetto di revisione costituzionale voluto dal Governo e approvato dal Parlamento. Tra i testi critici della riforma uno dei più efficaci è questo discorso, tenuto in aula da un senatore: <<Quel che anch’io giudico inaccettabile è, invece, il voler dilatare in modo… »

17.07.2016

La leggenda della navetta e la giovinezza dei senatori

La leggenda della navetta e la giovinezza dei senatori

Il bicameralismo è soltanto una perdita di tempo: se una legge viene approvata dalla Camera dei deputati, perché deve riapprovarla il Senato? Così dicono i sostenitori del progetto di revisione costituzionale, promettendo di mettere fine alla cosiddetta “navetta”, cioè il fatto che le leggi possano andare avanti e indietro da… »

12.07.2016

Morte del federalismo e revisione della Costituzione

Morte del federalismo e revisione della Costituzione

L’Italia non è una repubblica federale. Non è composta da stati o territori che si sono federati tra loro (come gli Usa o la Germania). La differenza si vede in modo chiaro nella suddivisione della spesa. In Canada le province spendono il 70% e lo stato il 30%. »

29.06.2016

Revisione costituzionale, stato di guerra e altri dettagli…

Revisione costituzionale, stato di guerra e altri dettagli…

Il progetto di revisione costituzionale, approvato dal Parlamento e che il prossimo autunno verrà sottoposto al referendum popolare, modifica 47 dei 134 articoli vigenti della Costituzione. Gli argomenti oggetto del cambiamento sono anche molto differenti tra loro, il che suscita già non poche perplessità dal punto di vista metodologico. Nel… »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Cerca

Il canale Instagram di Pressenza

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Canale di YouTube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

xpornplease pornjk porncuze porn800 porn600 tube300 tube100 watchfreepornsex

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.