Regno Unito

14.04.2020

I sette giorni che convertirono Boris Johnson

I sette giorni che convertirono Boris Johnson

La settimana che Boris Johnson ha trascorso in ospedale vittima del coronavirus, oltre ad avergli salvato la vita potrebbe averlo convertito su due punti essenziali: l’immigrazione e il Servizio Sanitario Nazionale. Lo testimonia il discorso pronunciato il giorno di Pasqua quando è stato dimesso dall’ospedale. Fra i tanti ringraziamenti che… »

06.04.2020

Unire le comunità attraverso il cinema: le risposte del cinema di base al COVID-19

Unire le comunità attraverso il cinema: le risposte del cinema di base al COVID-19

Le sale cinematografiche di base in tutto il Regno Unito svolgono un ruolo prezioso nell’unire le comunità, interagire con il cinema, costruire relazioni, combattere la solitudine ed educare. In tempi di lontananza fisica, insieme al loro organo rappresentativo Cinema For All hanno trovato nuovi modi per continuare a farlo. L’attuale… »

04.04.2020

Ex comandanti della Marina del Regno Unito chiedono tagli al nucleare per affrontare il Covid-19

Ex comandanti della Marina del Regno Unito chiedono tagli al nucleare per affrontare il Covid-19

Il 1° aprile tre ex comandanti della Marina Militare britannica hanno inviato una lettera a tutti i parlamentari del paese, criticando la decisione di mantenere un deterrente nucleare in mare. I comandanti affermano che il costo di 2 miliardi di sterline all’anno per mantenere questa struttura nucleare ed essere… »

27.03.2020

Il premier britannico Boris Johnson positivo al COVID-19. L’Irlanda nazionalizza gli ospedali

Il premier britannico Boris Johnson positivo al COVID-19. L’Irlanda nazionalizza gli ospedali

In Gran Bretagna, il Primo Ministro Boris Johnson ha annunciato in un video postato oggi su Twitter che è risultato positivo al COVID-19 e che lavorerà da casa in auto-isolamento. E l’Irlanda nazionalizzerà l’intero sistema sanitario per tutta la durata della pandemia. “I pazienti affetti da questo virus saranno curati… »

25.03.2020

Assange chiede la libertà su cauzione. Rischio sanitario per lui e molti altri prigionieri vulnerabili

Assange chiede la libertà su cauzione. Rischio sanitario per lui e molti altri prigionieri vulnerabili

Gli avvocati di Julian Assange hanno annunciato che chiederanno la libertà su cauzione per il loro cliente a causa degli imminenti pericoli per la sua salute a seguito della diffusione del Covid-19 tra la popolazione carceraria. “Alla luce dell’attuale crisi sanitaria, le autorità del Regno Unito dovrebbero prendere urgentemente in considerazione il rilascio dei detenuti che corrono maggiori… »

15.03.2020

Gruppi di mutuo soccorso nel Regno Unito per l’emergenza coronavirus

Gruppi di mutuo soccorso nel Regno Unito per l’emergenza coronavirus

Decine di gruppi di “mutuo soccorso” sono sorti in tutto il paese per sostenere coloro che risentono delle conseguenze e della minaccia dell’epidemia del coronavirus. Si sono formati 68 gruppi online, con volontari che si coordinano tramite WhatsApp e gruppi su Facebook che offrono alle persone in autoisolamento ausilio per… »

15.03.2020

Lagarde, Johnson e l’ipocrisia dilagante sulla rigida gabbia europea

Lagarde, Johnson e l’ipocrisia dilagante sulla rigida gabbia europea

Hanno scatenato polveroni a non finire le parole dei giorni scorsi della (s)responsabile della Banca Centrale Europea Lagarde e del premier inglese Johnson, polverone a cui per la prima si è scatenata anche una tempesta finanziaria sui mercati. Perché tutti devono restare a casa, tutto (o quasi, perché gli schiavi… »

05.03.2020

Se il processo a Julian Assange è un processo al giornalismo. Cosa sta accadendo a Londra

Se il processo a Julian Assange è un processo al giornalismo. Cosa sta accadendo a Londra

“L’avvocato James Lewis che rappresenta gli Stati Uniti cerca di convincere tutti che gli Usa non vogliono processare il giornalismo. Ma di fatto è la prima volta nella storia dell’America che un giornalista è stato incriminato con l’Espionage Act, una legge draconiana del 1917 pensata per punire le spie che… »

29.02.2020

Julian Assange, reati politici e restrizioni legali: terzo giorno dell’udienza per l’estradizione

Julian Assange, reati politici e restrizioni legali: terzo giorno dell’udienza per l’estradizione

Di Dr Binoy Kampmark Mercoledì 26 febbraio, Tribunale di Woolwich.  Oggi l’attenzione si è spostata sul protagonista stesso e sul contenuto del Trattato di estradizione USA-Regno Unito del 2003, un documento controverso che risulta fin troppo vantaggioso per i cittadini statunitensi. Il peggioramento delle condizioni di Julian Assange è stato… »

25.02.2020

Regno Unito, iniziano le udienze per l’estradizione di Julian Assange

Regno Unito, iniziano le udienze per l’estradizione di Julian Assange

Un tribunale britannico ha iniziato a deliberare sulla possibile estradizione di Julian Assange negli Stati Uniti, dove deve affrontare accuse di spionaggio e fino a 175 anni di carcere per il suo ruolo nella pubblicazione di documenti classificati che denunciano i crimini di guerra degli Stati Uniti in Iraq e… »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Cerca

Il canale Instagram di Pressenza

 

Solidarietà ai tempi del Coronavirus

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.