Mastodon

Regno Unito

Boicottaggio e riconoscimento della Palestina

Le società statunitensi ed europee di cibo di strada e dei principali marchi di bevande hanno subito enormi perdite nell’ultimo trimestre del 2023 e nei primi cinque mesi del 2024. Una delle società (che preferiamo non citare per non farle…

Annunciata la data dell’appello finale di Julian Assange

In un importante sviluppo giuridico, l’Alta Corte del Regno Unito ha concesso a Julian Assange il diritto di appellarsi alla sua estradizione negli Stati Uniti. La Corte ha stabilito che una nota diplomatica statunitense, che pretendeva di assicurare che Assange…

Stragi a Gaza e solidarietà a Londra

L’esercito israeliano ha ucciso ieri in sei stragi 280 persone e ne ha ferite 550. L’operazione di Nuseirat per la liberazione di 4 ostaggi israeliani nelle mani di Hamas, una donna e tre uomini, è costata la vita a 210…

Per gli attivisti Assange va liberato subito: salute precaria

L’Alta Corte di Londra ha deciso che il fondatore di WikiLeaks ha diritto a presentare un nuovo appello contro la decisione di estradarlo negli Starti Uniti. Là pende sul giornalista australiano il rischio di una condanna a 175 anni di detenzione in un…

Solidarietà con Gaza negli Stati Uniti e in Europa

Negli Stati Uniti l’ondata di solidarietà con la Palestina continua nonostante la dura repressione. Secondo l’Associated Press, la polizia ha arrestato finora più di 2.500 studenti che si erano accampati nelle loro università, chiedendo di disinvestire dalle aziende che traggono…

Regno Unito, iniziati i rastrellamenti per le deportazioni in Ruanda

Sono iniziati i rastrellamenti, casa per casa, per arrestare i primi migranti che verranno deportati in Ruanda secondo il “Ruanda Bill”, approvato giorni fa dal Parlamento inglese dopo un iter a dir poco travagliato. I video fieramente pubblicati dal governo…

Solidarietà per Gaza negli Stati Uniti e a Londra

Repressione della polizia contro la rivolta degli studenti USA che sono scesi in campo a favore di Gaza e contro la politica della Casa Bianca di totale sostegno alla guerra di Israele. A Boston, la polizia ha attaccato il presidio…

Perché Assange sia davvero libero bisogna liberare il giornalismo investigativo

Una riflessione in occasione del Festival del Giornalismo 2024 di Perugia (17-21 aprile), dove il nome di Julian Assange è inspiegabilmente assente dai programmi ufficiali. Articolo apparso nel Monthly Report del quotidiano italiano L’Indipendente, febbraio 2024, #31 Chi conosce poco…

“Verdetto” Assange: i giudici britannici prendono tempo buttando la palla in tribuna

L’Alta Corte di Londra ha concesso ieri a Julian Assange la possibilità di presentare un ulteriore appello alla giustizia britannica contro la sua estradizione negli Stati Uniti.  Ma solo in apparenza. In realtà, i giudici rimandano la loro decisione definitiva…

Dopo l’udienza (forse) finale, che ne sarà di Julian Assange?

All’uscita dall’Alta Corte londinese, dove Julian Assange ha affrontato, in absentia per motivi di salute, forse la sua ultima possibilità di contrastare l’estradizione negli Stati Uniti, la sua avvocata Jennifer Robinson ha dichiarato: “I giudici hanno chiesto a entrambe le…

1 2 3 23