parlamento

Appello alle e ai parlamentari italiani sulla guerra in Ucraina

Il seguente appello che Pressenza appoggia, innanzi tutto come membro di ICAN, ha raggiunto in poche ore oltre 700 firme ed è stato inviato lunedì in giornata a tutti i parlamentari. APPELLO ALLE E AI PARLAMENTARI ITALIANI Il presente Appello…

Aumentano le spese militari: 104 milioni di euro al giorno!

Una follia! Il Parlamento ha votato un aumento delle spese militari che passerà da 25 miliardi a 38 miliardi di euro entro il 2024 con un aumento del 50%, cifra che equivale ad una spesa di 104 milioni di euro…

La giostra della legge elettorale

Lo dichiaro subito: quando si devono eleggere i rappresentanti dei cittadini (per esempio per Il Parlamento) io preferisco il sistema proporzionale. Potrei approvare anche un sistema maggioritario, ma soltanto dopo aver elevato tutti i quorum costituzionali per le elezioni degli…

Greenwashing di Ankara

La Turchia era l’unico paese del G20 a non firmare l’Accordo di Parigi. Grazie a una manovra parlamentare fatta il 6 di ottobre questo vuoto è stato riempito. Tuttavia la stessa sera sono stati approvati due disegni di legge che…

Ius soli, la cittadinanza è un diritto, non una medaglia

Riparte in pieno agosto l’ipocrita dibattito sullo ius soli. Le medaglie olimpiche hanno fatto ricordare al Pd che una riforma del diritto di cittadinanza può portare consensi, alla Lega e a FdI di essere razzisti dentro, a esponenti del M5S…

Libia: una benda per non vedere?

Mercoledì 14 luglio 2021 dalle 17 alle 19 Prefettura di Palermo, via Cavour Evento di Rete Manifesto di Palermo sulle migrazioni, Mediterranea Saving Humans Palermo e Forum Antirazzista Palermo In occasione della votazione in Parlamento per il rinnovo delle missioni internazionali il 15 luglio,…

Slovenia, il Parlamento modifica la legislazione sullo stupro

Il 4 giugno il Parlamento della Slovenia ha approvato un emendamento al codice penale in base al quale il sesso senza consenso è stupro. Il testo approvato è chiaro: “Sì vuol dire sì, no vuol dire no”. Ciò significa che…

L’Italia riconosca ad Assange lo status di rifugiato. Presentata mozione in parlamento

Il deputato Pino Cabras, eletto nel M5S ed ora nel gruppo ” L’ Alternativa c’ è ” ha presentato una mozione che impegna il governo italiano a dare ad Assange lo status di rifugiato. Riportiamo integralmente il testo della mozione:…

Accordo Italia-Libia: 4 anni di fallimenti, abusi e torture nel segno del cinismo della politica

Oltre 785 milioni spesi dall’Italia per sostenere un accordo che, senza fermare le morti in mare, ha consentito il respingimento in Libia di 50 mila persone, di cui 12 mila solo nel 2020. Nell’anniversario della firma del Memorandum, l’appello al…

Costruiamo il disarmo nucleare passo dopo passo: “Italia, ripensaci” incontra le città e la politica

A una settimana dall’entrata in vigore del Trattato di proibizione delle armi nucleari TPAN la mobilitazione “Italia, ripensaci” promossa da Rete Italiana Pace e Disarmo e Senzatomica organizza venerdì 15 gennaio un incontro online per delineare i percorsi della propria azione nel 2021. A partire dal…

1 2 3 8