Mastodon

ONU

Storia di Suliman e Fatima, in fuga da Sudan ed Etiopia

L’ultima volta che ho sentito Suliman Ahmed Hamed è stato per Whatsapp una decina di giorni fa: stava con la moglie Fatima ad Al Qadarif (Sudan dell’est, vicino al confine etiopico), da alcuni parenti ed erano lì fermi già da…

Guterres alla Conferenza UNRWA

Riceviamo da UNRIC (United Nations Regional Information Center) IL SEGRETARIO GENERALE ONU Guterres- OSSERVAZIONI IN OCCASIONE DELLA CONFERENZA DELL’UNRWA PER L’ASSUNZIONE DI IMPEGNI [Traduzione non ufficiale UNRIC] New York, 12 luglio 2024 Eccellenze, ogni anno ci incontriamo per contribuire a colmare…

Dichiarazione all’ONU a difesa degli obiettori di coscienza ucraini, di Yurii Sheliazhenko e del Movimento pacifista ucraino

Questa settimana alle Nazioni Unite a Ginevra, WRI e Connection e.V. sono intervenuti nella plenaria del Consiglio dei Diritti Umani per parlare della situazione odierna in Ucraina, menzionando la coscrizione forzata e la militarizzazione dei bambini nei territori occupati, la…

Povertà estrema: la crescita economica non è la soluzione

La crescita economica non è la soluzione per sradicare la povertà globale, ha avvertito Olivier De Schutter, relatore speciale delle Nazioni Unite sulla povertà estrema e i diritti umani. Secondo De Schutter, la strategia tradizionale di promuovere la crescita economica…

Situazione umanitaria spaventosa a Gaza

Tutte le agenzie dell’ONU testimoniano una situazione umanitaria difficile a Gaza, particolarmente nella zona nord. L’UNRWA sostiene che 50 mila bambini palestinesi sono in gravi condizioni di malnutrizione e avrebbero bisogno di cure mediche per superare la fase acuta. “I…

Genocidio a Gaza, ONU e solidarietà internazionale

Sono passati otto mesi di intensi bombardamenti israeliani sulla popolazione civile a Gaza. Genocidio e pulizia etnica. Nella giornata di ieri, i generali israeliani hanno compiuto otto stragi, provocando l’uccisione di 77 civili e il ferimento di altri 221. È…

Notizie dal Medio Oriente

Prigionieri Le Brigate Qassam hanno pubblicato, ieri, sui social, il messaggio audio in ebraico (con sottotitoli in arabo e inglese) di una donna nelle loro mani dal 7 ottobre 2023. Si rivolge alla gente di Israele chiedendo di scendere in…

Lettera dell’Internazionale Umanista al Segretario Generale dell’ONU sul genocidio nella Striscia di Gaza

Lettera dell’Internazionale Umanista al Signor Antonio Guterres, Segretario Generale delle Nazioni Unite con la richiesta di un’azione coerente delle Nazioni Unite sul genocidio nella Striscia di Gaza in Palestina. Gentile Segretario Generale Antonio Guterres, L’Internazionale Umanista Le scrive per esprimere…

Riconoscimento della Palestina, ONU, manifestazioni a Gerusalemme

Da ieri, Spagna, Irlanda e Norvegia riconoscono lo Stato di Palestina. La Slovenia ha annunciato che il governo sta studiando una proposta simile. Il presidente francese Macron ha dichiarato che non ci sono impedimenti al riconoscimento francese, ma si deve…

Gaza, il genocidio continua

È salito a 46 il numero dei civili uccisi nel bombardamento criminale sulla tendopoli piena di sfollati a nord di Rafah. I caccia israeliani hanno proseguito la loro opera di massacri su tutta la Striscia: dopo la strage di domenica…

1 2 3 48