Ong

14.09.2019

Migranti Viking: via libera allo sbarco, forse lo spiraglio a una soluzione generale

Migranti Viking: via libera allo sbarco, forse lo spiraglio a una soluzione generale

Via libera sbarco Viking, potrebbe rappresentare un primo passo verso una soluzione basata su cooperazione fra governi e revisione dei precedenti accordi »

06.09.2019

Sea Watch, cosa ci aspettiamo dal nuovo governo

Sea Watch, cosa ci aspettiamo dal nuovo governo

Giorgia Linardi, portavoce di Sea Watch, affida a twitter la risposta alla domanda che molti si pongono, ossia: “Come commenta Sea Watch la caduta di Salvini e il nuovo governo?” Auspichiamo un governo con cui semplicemente si possa tornare a ragionare. Un governo aperto al dialogo e a soluzioni durevoli… »

04.09.2019

Migranti. Cronache di sbarchi, pattugliamenti e patimenti

Migranti. Cronache di sbarchi, pattugliamenti e patimenti

“Siamo allo stremo, da mesi dormiamo poco o niente: qui i barchini autonomi dalla Tunisia ci stanno sfondando! … e ci tocca pure fare la guardia alle Ong!”. A parlare è una delle tante voci anonime in divisa che operano da anni nelle frontiere d’Italia. Questa è la frontiera più… »

28.08.2019

Salvini dice ‘no’ alla Mare Jonio, ma la Guardia Costiera chiede un porto sicuro

Salvini dice ‘no’ alla Mare Jonio, ma la Guardia Costiera chiede un porto sicuro

Stilli (Aoi): “E’ un segnale di cambiamento. Chiediamo al nuovo governo la cancellazione dei decreti sicurezza” Fonti del Viminale fanno sapere che è stato firmato dal Ministro dell’Interno Matteo Salvini il divieto di ingresso, transito e sosta nelle acque territoriali per la Mare Jonio. Il provvedimento è stato inviato ai ministri Elisabetta Trenta… »

26.08.2019

Partita la nave Mare Jonio. Testimonianze da bordo

Partita la nave Mare Jonio. Testimonianze da bordo

“Il 22 agosto al tramonto Mare Jonio ha lasciato il porto di Licata per tornare nel Mediterraneo centrale a monitorare e denunciare le violazioni dei diritti umani e, laddove ci siano persone in pericolo, a salvare vite” si legge nella pagina Facebook di Mediterranea Saving Humans. “La nostra nave… »

18.08.2019

Quegli squadristi allergici alla Costituzione e all’impegno civile

Quegli squadristi allergici alla Costituzione e all’impegno civile

Gli squadristi non possono sopportare che esistano ancora donne e uomini che hanno nel cuore la Costituzione. Diventano furie quando scoprono che non possono fare quello che vogliono e che cresce il fronte di chi ha deciso di contrastarli e di contestarli. Così scatenano la macchina del fango contro le… »

02.08.2019

Migranti: salvataggi, minacce e dissequestri

Migranti: salvataggi, minacce e dissequestri

Nel Mediterraneo va in scena per l’ennesima volta un copione ormai conosciuto: le navi delle Ong salvano migranti che portano sul corpo le tracce terribili delle torture subite in Libia, Salvini riprende il suo gioco di ricatti e minacce e la magistratura dissequestra una nave umanitaria. “Salvate durante la notte… »

26.07.2019

Decreto sicurezza bis: un attacco violento e senza precedenti alle Ong (e ai diritti umani)

Decreto sicurezza bis: un attacco violento e senza precedenti alle Ong (e ai diritti umani)

Carcere e multe fino a un milione di euro per chiudere gli occhi sulla fossa comune del Mediterraneo. Il Decreto Sicurezza Bis (entrato in vigore il 14 giugno 2019 – n.53/2019) ha subito nuovi cambiamenti. Le modifiche attuate al testo del mese scorso e approvate dalla Camera con 322… »

12.07.2019

Samos: perché gli uomini giovani non sono sempre i rifugiati meno vulnerabili

Samos: perché gli uomini giovani non sono sempre i rifugiati meno vulnerabili

Si ritiene spesso che gli uomini di età compresa tra i 18 e i 39 anni siano i più adatti a sopravvivere nelle condizioni difficili dei centri di accoglienza per rifugiati. Basandosi sulle recenti ricerche condotte sull’isola greca di Samos, Gemma Bird sottolinea che non è sempre così. Le vulnerabilità… »

12.07.2019

Comunicato della Rete Restiamo Umani: il 15 luglio a Montecitorio per dire no al Decreto Sicurezza Bis “un provvedimento pericoloso che va fermato”

Comunicato della Rete Restiamo Umani: il 15 luglio a Montecitorio per dire no al Decreto Sicurezza Bis “un provvedimento pericoloso che va fermato”

SICUREZZA BIS, IL 15 LUGLIO IN PIAZZA DI MONTECITORIO MOBILITAZIONE DELLA RETE RESTIAMO UMANI: «UN PROVVEDIMENTO PERICOLOSO CHE VA FERMATO» ROMA, 12.07.19 – Lunedì 15 luglio, dalle ore 16, la Rete Restiamo Umani invita in Piazza di Montecitorio chiunque si opponga al Decreto Sicurezza… »

Notizie giornaliere

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.


Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

2a Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.