Mastodon

obiezione di coscienza

“No, Presidente Mattarella, il 2 giugno è la Festa della Repubblica che ripudia la guerra”

Celebriamo la Festa della Repubblica perché ci riconosciamo nei principi fondamentali della Costituzione: lavoro, diritti, uguaglianza e dignità sociale, cultura, ricerca, tutela dell’ambiente, ripudio della guerra. Noi cittadini, civili e disarmati per definizione, abbiamo il compito di difenderla, lo dice…

La Corte Suprema Ucraina discute l’obiezione di coscienza

Dall’Italia, dalla Svizzera e dalla Grecia, un sostegno al movimento pacifista ucraino. Il Movimento Nonviolento, nell’ambito della Campagna di Obiezione alla guerra, ha dato mandato all’avvocato Nicola Canestrini di intervenire presso la Corte Suprema ucraina a Kyiv chiamata a discutere…

L’obiezione è un diritto, la campagna raccoglie 50mila firme: consegnate alle ambasciate di Russia e Ucraina

#ObjectWarCampaign riguarda anche i cittadini bielorussi e esorta l’Ue a facilitare il diritto d’asilo a obiettori e disertori dei tre paesi. ROMA – Rifiutarsi di imbracciare il fucile rientra tra i diritti sanciti dalla Convenzione Universale dei diritti dell’Uomo, che…

L’obbedienza non è più una virtù: la più attuale delle lezioni di don Milani

Pasquale Pugliese, studioso, scrittore e membro del Movimento Nonviolento sarà uno degli ospiti della riflessione per i 100 anni di Don Milani che concluderà domenica 28 Maggio la seconda edizione di Eirenefest, il festival del libro per la pace e…

Contro le manovre patriarcali

Il 6 maggio la marea transfemminista di Non Una di Meno occupa le strade di Ancona con una manifestazione nazionale per l’interruzione volontaria di patriarcato e per difendere il diritto all’aborto libero sicuro e gratuito – con quelli ad esso…

Mao Valpiana: fermare la guerra prima che accada

Mao Valpiana è Presidente del Movimento Nonviolento e coordina l’omonima casa editrice che ha partecipato fin dall’inizio a Eirenefest. Quest’ultimo anno la cultura della guerra e della violenza sembra che abbiano preso spazio, almeno in certi media. Come l’editoria e…

2 aprile a Roma per la Pace e la Nonviolenza: dialogo, petizioni, laboratori, meditazione

Obelisco di Villa Torlonia, Roma, dalle 10 alle 18 Anche Roma risponde all’appello di Europa per la Pace a convergere il 2 aprile in una giornata di mobilitazione internazionale per la Pace e la Nonviolenza. Il Comitato Pace e Non…

Tour italiano di tre attiviste nonviolente di Ucraina, Russia e Bielorussia

Nell’ambito della mobilitazione “Europe for Peace”, a un anno dall’invasione dell’Ucraina, il Movimento Nonviolento ospita in Italia tre esponenti dei movimenti per la pace e la nonviolenza dei paesi coinvolti nel conflitto: Kateryna Lanko (Ukrainian Pacifist Movement – Ucraina) Darya Berg (Go by the forest –…

Servizio civile. A 50 anni dalla legge sull’obiezione di coscienza al servizio militare

In relazione al nostro articolo di ieri , https://www.pressenza.com/it/2023/01/entro-il-10-febbraio-le-domande-per-il-servizio-civile/ che segnalava che entro il 10 febbraio vanno presentate per via telematica le domande per i 71.000 posti di servizio civile universale, riservati ai giovani dai 18 ai 29 anni, il…

Entro il 10 Febbraio le domande per il Servizio Civile

Ora si chiama Servizio Civile Universale. Ma si chiamava ‘servizio civile alternativo’ a quello militare (allora obbligatorio per i maschi, ora sospeso – non abolito – e potrebbe essere reintrodotto da un futuro governo). Il servizio civile è nato nel…

1 2 3 4 5 8