Mozambico

24.09.2019

Grand Hotel Beira, il rifugio degli ultimi

Grand Hotel Beira, il rifugio degli ultimi

Ho sentito parlare per la prima volta del Grand Hotel, a Beira, un anno fa. Mi trovavo a cena con un amico, capo progetto di MSF, appena tornato dal suo ultimo viaggio in Sierra Leone. Io invece stavo per partire per il Mozambico, dove lui aveva trascorso due anni della… »

01.08.2019

Mozambico: firmato accordo di pace tra governo ed ex-ribelli

Mozambico: firmato accordo di pace tra governo ed ex-ribelli

Firmato in Mozambico un accordo di pace tra il governo di Maputo e un ex gruppo ribelle, la Renamo, coinvolti in un conflitto civile deflagrato nel 1975 e seguito da nuove violenze ancora dopo le elezioni del 2014. La cerimonia si è tenuta in una località dei Monti Gorongosa,… »

06.05.2019

Mozambico: Colera e nuove distruzioni dopo il ciclone Kenneth

Mozambico: Colera e nuove distruzioni dopo il ciclone Kenneth

Da un lato la città di Beira, devastata dal ciclone Idai, dove la vita sta tornando alla normalità ma si contano 72.793 persone sfollate, dall’altro la costa di Capo Delgado a nord del Mozambico, colpita recentemente dal ciclone Kenneth ma ancora sotto le piogge che rendono alcune aree difficili da… »

18.09.2015

Mozambico: finalmente un Paese libero dalle mine anti-persona

Mozambico: finalmente un Paese libero dalle mine anti-persona

Il Mozambico è finalmente un paese libero dalle mine anti-persona. Secondo l’ong inglese Halo Trust, che ha partecipato ai lavori di bonifica, l’ultimo ordigno disinnescato si trovava su un ponte ferroviario nella regione centrale del paese. Secondo l’esecutivo di Maputo, tra il 2008 e il 2014 era stata già bonificata… »

02.03.2015

Colera in Mozambico: una situazione preoccupante

Colera in Mozambico: una situazione preoccupante

Parla Ruggero Giuliani, coordinatore medico di MSF in Mozambico:“Solo l’84% della popolazione urbana e il 37% della popolazione rurale hanno accesso a fonti d’acqua potabile.” In Mozambico si registrano casi di colera dallo scorso dicembre, ma a febbraio l’epidemia si è rapidamente diffusa, contagiando circa 3.500… »

21.12.2014

Mozambico: la provincia di Tete libera dalle mine

Mozambico: la provincia di Tete libera dalle mine

La provincia di Tete, nel Mozambico nord-occidentale, è libera dalle mine. A darne l’annuncio è stato il direttore dell’Istituto nazionale per lo sminamento (Ind), Alberto Augusto. Secondo Augusto, nella provincia sono state rimosse poco meno di 75.000 mine e la superficie totale liberata dagli ordigni è… »

28.06.2014

Chiusa a Maputo la terza conferenza di revisione della Convenzione contro le mine

Chiusa a Maputo la terza conferenza di revisione della Convenzione contro le mine

Gli Stati Uniti annunciano i passi fatti verso l’adesione alla Convenzione di Ottawa ma continuano a riservarsi il diritto di usare le mine a loro disposizione   Gli Stati Uniti hanno annunciato, durante l’ultimo giorno della III Conferenza di revisione del Trattato di Ottawa,  che intendono aderire al Trattato di Ottawa… »

27.06.2014

In Mozambico conferenza internazionale contro le mine

  Un mondo libero dalle mine anti-persona, entro dieci anni: l’impegno è stato assunto nella capitale del Mozambico durante una conferenza alla quale hanno partecipato i rappresentanti di gran parte dei 161 paesi firmatari di un trattato per la messa al bando di questo tipo di ordigni. “La Dichiarazione… »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Cerca

Il canale Instagram di Pressenza

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Canale di YouTube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

xpornplease pornjk porncuze porn800 porn600 tube300 tube100 watchfreepornsex

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.

maltepe escort