Movimento 5 Stelle

Le associazioni chiedono il ritiro della proposta di legge sulla sperimentazione dei nuovi OGM

Ben 24 organizzazioni contadine, ambientaliste, dell’agricoltura biologica e del mondo sindacale chiedono al Movimento 5 Stelle di ritirare la proposta di legge che accelera la sperimentazione in pieno campo dei nuovi OGM. Un tentativo di deregolamentare i prodotti derivati da…

Italia Libera da OGM denuncia l’ennesimo attentato all’agricoltura

A un anno dal tentativo di sdoganare i nuovi OGM attraverso i decreti dell’allora Ministra Bellanova, il Fronte Italia libera da OGM denuncia l’ennesimo attentato all’agricoltura italiana, questa volta da parte del Movimento 5 Stelle, che ieri ha presentato alla Commissione Agricoltura della Camera una nuova proposta di legge sulle – da loro definite…

Comunali Milano, Mariani: “Gli elettori di sinistra dei 5 Stelle sono stufi di essere manipolati”

Il candidato sindaco di ‘Milano in Comune’ sperava in un’alleanza con il M5S, che poi però si è tirato indietro. Ora punta ad un 5%. “Noi ci rivolgiamo agli elettori di sinistra del M5S, stufi di essere manipolati. L’interlocuzione con i…

La vittoria di Pirro del M5S

“Una vittoria di Pirro è una battaglia vinta a un prezzo troppo alto per il vincitore, tanto da far sì che la stessa scelta di scendere in battaglia, nonostante l’esito vittorioso, conduca alla sconfitta finale” (Wikipedia). Mi sembra che sia…

Acqua: tradimento a 5 stelle

Siamo ormai al decimo anniversario del Referendum sull’acqua. Infatti il 12-13 giugno 2011 ben 26 milioni di italiani avevano votato a favore della gestione pubblica dell’acqua. Ma dopo dieci anni la politica non è ancora riuscita a tradurre in legge…

#PDsveglia! St’acqua pubblica ce l’hai fatta evaporà

La mattina di venerdì 21 febbraio diversi attivisti del movimento per l’acqua si sono recati presso la sede nazionale del PD a Roma per cantargliene quattro. Il Partito Democratico, infatti, da sempre osteggia l’attuazione della volontà popolare espressa con i…

Taglio dei parlamentari o riduzione della democrazia?

Meno siamo, meno costiamo e meglio facciamo. Sembra essere questo il significato della proposta di riduzione del numero di parlamentari, il cui iter legislativo – se non verranno sciolte le Camere – a settembre arriverà all’ultimo passaggio alla Camera dei…

La finta ecologia devastante del TAV

Il Governo ha realizzato un’analisi costi benifici sul piano economico, che dimostra quanto l’opera sia inutile, peccato poi che l’abbia ignorata, peccato anche che questa analisi fosse solo economica, non ecologica. Non calcolava cioè il danno d’impatto ambientale che procurerà la costruzione del TAV, e che produrrà superinquinamento e una nuvola di veleni che avvolgerà la Val di Susa almeno fino al 2047.

Caro Governo del “Cambia-in-peggio”, ti riscriviamo…

Come in un crescendo di scelte sbagliate questo governo si sia rivelato, da paladino del cambiamento a sintomo di quanto grave e pervasiva sia la crisi morale e politica delle istituzioni repubblicane.

No TAV, anzi forse, però Sì, alias il pilatesco discorso di Conte sulla Torino Lione

Un sorprendente e opaco discorso, quello di Conte a proposito della tratta Torino Lione.

1 2 3 6