mafia

08.10.2019

Ergastolo ostativo un deterrente? Che sciocchezza!

Ergastolo ostativo un deterrente? Che sciocchezza!

È proprio vero che in Italia (forse anche all’estero) una bugia detta tre volte diventa una verità. In questi giorni si sono succedute dichiarazioni di alcuni membri delle istituzioni, forse in buona fede —ci si passi il bisticcio di parole con l’attuale Ministro della Giustizia— a dir poco inesatte, alcune… »

11.09.2019

Venezia 2019. Grottesco e sconvolgente il premiato “La mafia non è più quella di una volta”

Venezia 2019.  Grottesco e sconvolgente il premiato “La mafia non è più quella di una volta”

Lo Zen, a Palermo, è un quartiere afflitto da problemi di degrado sociale e architettonico, con alti tassi di dispersione scolastica, microcriminalità e conseguentemente infiltrazioni mafiose. Di questa sorta di “Scampia” siciliana in “La mafia non è più quella di una volta”, Premio Speciale della Giuria a Venezia, l’occhio scettico… »

05.08.2019

Matteo Messina Denaro operato in un ospedale di Messina sotto false generalità

Matteo Messina Denaro operato in un ospedale di Messina sotto false generalità

Il superlatitante Matteo Messina Denaro, capo indiscusso di Cosa Nostra trapanese,  sarebbe stato operato in un ospedale di Messina sotto false generalità, protetto a vista dai reggenti della famiglia stragista di Brancaccio. La dirompente rivelazione è giunta all’ultima udienza del processo Borsellino quater contro gli autori della strage in… »

04.08.2019

Ridate la scorta al procuratore aggiunto d’Imperia Grazia Pradella

Ridate la scorta al procuratore aggiunto d’Imperia Grazia Pradella

Grazia Pradella è una magistrata che in silenzio e a testa bassa da anni combatte la criminalità organizzata, la mafia e le malversazioni nella Pubblica Amministrazione. Negli ultimi due anni il magistrato ha subito gravi e pesanti intimidazioni e da qualche settimana inspiegabilmente le hanno tolto la protezione.  »

15.06.2019

“A mano disarmata”, storia vera di Federica Angeli e della sua lotta alla mafia

“A mano disarmata”, storia vera di Federica Angeli e della sua lotta alla mafia

Federica Angeli è la coraggiosa giornalista di Repubblica sotto scorta dal 2013 per aver osato denunciare due capiclan mafiosi, unica persona in quarant’anni. Nata e cresciuta a Ostia, lido a trenta km da Roma, vi abita con la famiglia a due passi dai famigerati Spada. “ A mano disarmata”, diretto… »

30.05.2019

Cannes 2019. “Il traditore”: Tommaso Buscetta, Giovanni Falcone e il Maxiprocesso alla mafia

Cannes 2019. “Il traditore”: Tommaso Buscetta, Giovanni Falcone e il Maxiprocesso alla mafia

A Cannes 72 questo film con il quale l’Italia secondo molti  ha fatto un’ottima figura non ha ricevuto nessun premio. Sappiamo tuttavia che ogni riconoscimento è sempre relativo; lo stesso Inarritu, presidente della giuria ufficiale, ha riconosciuto che essa é il giudizio di poche persone. Ai posteri l’ardua sentenza. Ne… »

12.05.2019

I Cinquestelle e lo show su Peppino Impastato

I Cinquestelle e lo show su Peppino Impastato

Riguardo a quello che è stato scritto da vari organi di stampa relativamente all’esclusione di alcuni rappresentati dei Cinquestelle dalle iniziative in commemorazione dell’assassinio mafioso di Peppino Impastato, il Centro Impastato di Palermo, la Casa Memoria “Felicia e Peppino Impastato” di Cinisi e l’Associazione culturale “Peppino Impastato” di Cinisi-Terrasini desiderano… »

20.03.2019

Messina: memoria e impegno per le vittime innocenti delle mafie

Messina: memoria e impegno per le vittime innocenti delle mafie

 XXIV Giornata Nazionale della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie La “Giornata della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie” promossa da Libera, Associazioni, nomi e numeri contro le mafie, da ventiquattro anni rappresenta l’occasione concreta per fare memoria viva e chiedere verità… »

14.03.2019

Mario Ciancio, la mafia e l’affaire del residence dei militari USA a Lentini

Mario Ciancio, la mafia e l’affaire del residence dei militari USA a Lentini

“Mario Ciancio Sanfilippo ha intrattenuto per decenni stretti rapporti con la mafia”. Lo ha sostenuto il 12 marzo scorso la sostituta procuratrice generale Miriam Cantone nel corso della prima udienza del processo in Corte d’appello a Catania sul provvedimento di sequestro e confisca dei beni dell’onnipotente editore-imprenditore siciliano Mario Ciancio Sanfilippo, disposto… »

11.03.2019

Il ponte sullo stretto è Cosa Nostra di Catania e Messina

Il ponte sullo stretto è Cosa Nostra di Catania e Messina

Gli appalti per la realizzazione del Ponte sullo Stretto erano nelle mire del potente clan mafioso dei Santapaola-Ercolano di Catania e delle famigliealleate di Messina e Barcellona Pozzo di Gotto. A rivelare ai giudici del Tribunale peloritano le trame criminali per l’affaire del collegamento stabile Calabria-Sicilia è stato il collaboratore di… »

Notizie giornaliere

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.


Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

2a Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.